Dopo essere tornati nella notte, reduci dal positivo pareggio del “Menti”, la squadra azzurra è tornata questo pomeriggio in campo per preparare l’ultimissima sfida stagionale.

 

Un allenamento che ha detto poco per non dire niente, si è più che altro fatto un defaticante per chi ha giocato il match con qual cosina in più invece per chi non è sceso in campo a Vicenza.

Ovviamente out Moro, ma solo nella mattinata di domani dovremo capire qualcosa in più sulle sue condizioni.

Per il resto non ci sono novità a livello di recuperi dall’infermeria riguardo i lungodegenti che ormai posso dire addio, almeno per questa stagione, alla magli azzurra. Parliamo dei vari Gallozzi, Vinci, Mori e Shekiladze. Out anche Coppola che ormai saluta la stagione 2011/12.

Stanno invece meglio sia Ze Eduardo che Regini, ambedue KO, seppur per motivi diversi.

 

Segnaliamo che questo allenamento sarà l’unico a cui il pubblico e la stampa azzurra ha potuto assistere, da domani fino alla rifinitura di giovedi le porte saranno rigorosamente chiuse.

 

Dovremo quindi aspettare la conferenza pregara per cercare di capire qualcosa di più indicativo riguardo il modo e gli interpreti che mister Aglietti vorrà utilizzare nella gara che deciderà la stagione. Grossissime novità non ce le aspettiamo anche se non è escluso che ci si voglia coprire e magari adottare in partenza il 4-4-2.

Auguriamo tre giorni di ottimi allenamenti ai nostri, saranno gli ultimi di questa stagione, poi sarà vacanza, quindi che diano tutti il 110% per arrivare al meglio a venerdi sera.

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiovanissimi: i gironi delle Fasi Finali
Articolo successivoA Vicenza raccolti 6.743 euro per l'Emilia
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

11 Commenti

    • Io presempio non lo sapevo…..ma pensate che questo ci ha nociuto nelle partite dove era assente?Forse era meglio se ci litigava prima!Giocatore grintoso e anche generoso ma veramente senza nessuna attitudine ad essere utile ad un qualsiasi schema di calcio adottato dalla squadra Empolese!

  1. 4-4-2 per difendersi?! Empoli non lo fare!! Non possiamo giocare una partita sulla difensiva sarebbe un suicidio…giochiamo la stessa partita di Vicenza, lottiamo su ogni pallone con cattiveria, e quando c’e da giocare la palla,giochiamola!!!

  2. Occorre essere aggressivi al momento giusto e guai a far capire che dobbiamo difendere il risultato già da inizio partita! W EMPOLI!!!

  3. Solito modulo di Vicenza. E solita formazione con Regini al posto di Gorzegno e Ze Eduardo al posto di Signorelli che si vede è troppo spaesato in campo , Moro permettendo.
    E scordavo Lazzari al posto si Saponara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here