Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista della sfida che si giocherà sabato allo stadio “Franchi” di Firenze. Dopo il derby di andata che ci ha visti sconfitti 4-0, per gli azzurri l’occasione della vendetta sportiva ma, soprattutto, la necessità di tornare a fare punti per tenere la distanza dal Crotone terzultimo.

La squadra ha sostenuto una seduta a porte chiude, come sempre negli ultimi due giorni, e quindi per questo non è possibile raccontare nel dettaglio quanto provato da mister Martusciello. Possiamo dire che sono tutti a disposizione tranne Cosic e che quindi da questa seduta non sono sortite novità di questo genere. Tanti i ballottaggi, tante  i nodi da sciogliere per una formazione quanto mai difficile da ipotizzare anche se di dovrebbe andare verso questa direzione: Skorupksi tra i pali, confermati i terzini Laurini e Pasqual, il rientro di Costa e Bellusci in difesa. In mezzo spazio ancora a Buchel in cabina di regia con Croce e Krunic ai lati ed El Kaddouri dietro le punte. Davanti diventa ancora più difficile ma le sensazioni sono per la coppia Mchedlidze-Marilungo.

Domani mattina la seduta di rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Martusciello.

 

6 Commenti

  1. AIUTO
    AIUTO
    FONTE TELEVIDEO
    L’ ALLENATORE STA’ NUOVAMENTE PUNTANDO SULLA COPPIA TIAM MARILUNGO
    MA NON E’ POSSIBILE DAI
    MA TU CI VUOI MALE…E IO CHE SARO’ A FIRENZE…BASTA!…FAI GIOCARE LEVAN E MACCARONE…BASTA CON LE CAXXATE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here