Quarto giorno di lavoro per gli azzurri che si preparano ad ospitare un’Atalanta fresca di qualificazione in EL ma ancora non doma. Contro i bergamaschi, in uno stadio che dovrà davvero essere il dodicesimo in campo, ci si gioca una fetta importante di questa salvezza.

Anche oggi allenamento a porte chiuse e quindi le uniche informazioni da porter dare sono solo quelle di carattere generale anche se oggi ne abbiamo una particolarmente inaspettata. Infatti Guido Marilungo si è allenato con la squadra ed è a disposizione per domenica in barba a quanto riferitoci circa la stagione chiusa anzitempo. Mchedlidze continua il suo lavoro ad hoc ed anche su di lui qualche piccola speranza per una chiamata, anche se non certo dal primo minuto, c’è. Non vedendo gli allenamenti è difficile parlare di probabile formazione ma la sensazione che Maccarone possa partire dal primo minuto in coppia con Thiam è molto forte. Certamente rivedremo Krunic in mezzo al campo e poi forse ci potrebbe essere spazio anche per Barba a rilevare Costa. Disponibile Buchel da capire se pronto per giocare dall’inizio e meno, puntando più sulla seconda opzione.

La squadra tornerà in campo domani mattina per una nuova seduta di allenamento sempre a porte chiuse.

12 Commenti

  1. SPERIAMO CHE LO PSEUDOALLENATORE NON SBAGLI LA FORMAZIONE. CONSIGLIO MIO SUBITO MACCA E ZAJC, VESELI E BARBA E KRUNIC. NO PUCCIARELLI THIAM SONO DUE NULLITÀ.

  2. Bisogna vincere in tutti i modi, non c è via di uscita. Mi sembra che i tifosi si siano mobilitati in massa, ora tocca a voi a non deluderci, mi raccomandoNON FACCIAMO UNA PARTITA DI MERDA, EMPOLI SI MERITA LA SERIE A NON QUELLE CAPRE CALABRESI DEL CROTONE!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here