Azzurri in campo nel pomeriggio per la preparazione al match di sabato che ci vedrà ospiti a Varese, squadra che dopo una partenza lanciata è incappata in due sconfitte.

 

Una seduta che ha chiarito come a questo punto mister Sarri voglia provare a perseguire la strada della difesa a tre.

Nella parte tattica e nella partitella finale è stato di fatti cosi che il tecnico empolese ha schierato il pacchetto arretrato che oggi ha visto anche il rientro in gruppo di Pratali, che con Accardi ed uno tra Ferreira e Tonelli (oggi quest’ultimo ancora ai box) comporrà appunto la linea difensiva.

Un assetto molto offensivo con una squadra devota al gioco offensivo ed al pressing alto, per cercare di conquistare la prima vittoria stagionale, anche perché siamo rimasti gli unici a non aver vinto nemmeno una partita.

Se la difesa sembra a questo punto apposto, i dubbi del mister, a livello di uomini, riguardano il centrocampo.

Da capire infatti chi saranno i quattro che andranno a comporre la linea dietro al trequartista che sarà senza ombra di dubbio Saponara.

Da valutare le condizioni di diversi giocatori, tra cui Moro, anche se il capitano domani dovrebbe essere in gruppo.

Molto probabilmente ci si affiderà a due difensori che giocheranno in posizione avanzata, ed infatti Pecorini a destra (ma Laurini sta bene e potrebbe farcela) e Regini a sinistra dovrebbero essere gli esterni di centrocampo.

In attacco si giocano una maglia da titolare Mchedlidze (in vantaggio) e Tavano per affiancare Maccarone.

 

Ancora ai box come detto Tonelli e Moro ma anche Cristiano e Cori e per i due potrebbe a questo punto essere difficile recuperare per sabato. Ovviamente fermi i lungodegenti mentre Croce prosegue il suo percorso ed oggi ha lavorato a parte.

 

Per domani è prevista una seduta di lavoro al pomeriggio.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTIM CUP Primavera, l'Empoli vince a Genova e si qualifica
Articolo successivoCon Daniele Croce… "Sto tornando"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

17 Commenti

  1. pecorini e’ pompato su fifa 13..speriamo che sia cosi’ anche in campo…l’ultimo fifa aveva un chara e un dumitru straordinari e sappiamo tutti come hanno giocato ad empoli…lol

  2. Per chiarire alcuni ballottaggi..
    3-4-1-2
    Dossena
    Accardi-Pratali-Ferreira
    Laurini(se rientra..)-Signorelli-Valdifiori-Regini
    Saponara
    Maccarone-Levan

    Tra Ferreira e Tonelli preferisco il primo perché ti garantisce più fisicita,a centrocampo visto che Moro non è’ al top meglio provare Signorelli,e davanti Tavano avrà nelle gambe si o no 25 min, meglio usarlo a partita in corso…..

  3. Forse si stava’ pensando la stessa.. 😉 anche se della tua ne vedo solo metà’…

    Anch’io credo che alla fine giocherà Moro, ma mettendo Signorelli in campo e fisicamente sta’ bene ti può’ dare quel qualcosa in più a livello di gioco…

  4. Non riesco a raccapezzarmi.. Davvero ci vogliamo presentare con REGINI centrocampista? E per fortuna che ci sono pecorini e laurinì perché sennò ci toccava anche Tonelli centrocampista .. Te lo immagini che cross al bacio con quel Piedone convesso?
    Mah..
    Ottimo lavoro Carli.. Ottimo lavoro

  5. raga uno puo’ sempre non trovarsi d’accordo cn le scelte del mister ma ricordiamoci sempre che l’empoli non si discute,si ama..il che vuol dire amare anche tonelli,regini,romeo e tutti coloro che hanno trovato difficolta’ in questa prima parte del campionato..sostenere..le critiche a fine campionato o quando si vede che la squadra non ci prova nemmeno a fare risultato..ma nn mi sembra ancora sto momento..

  6. Cannoli, rispetto i tuoi commenti però sinceramente in questo caso non mi trovi d’accordo.. Le critiche a fine campionato sono troppo facili e in più non servono a niente..

    • forse hai ragione pero’ almeno non passi per quello che ha gettato negativa’ e merda addosso alla squadra.. ho anche scritto : “o quando si vede che la squadra non ci prova nemmeno a fare risultato” ..quindi voglio dire che esistono casi in cui si puo’ criticare ma l’amore deve venire prima di tutto..la critica lo so che per molti e’ costruttiva ma imparare dagli errori e’ una cosa che si impara nell’eta’ adulta..questi sn pischelli nel senso di giovani e non hanno quella maturita’ per capire e crescere dalle critiche..vanno di entusiasmo..e la critica abbassa l’entusiasmo..

  7. forse hai ragione pero’ almeno non passi per quello che ha gettato negativa’ e fango addosso alla squadra.. ho anche scritto : “o quando si vede che la squadra non ci prova nemmeno a fare risultato” ..quindi voglio dire che esistono casi in cui si puo’ criticare ma l’amore deve venire prima di tutto..la critica lo so che per molti e’ costruttiva ma imparare dagli errori e’ una cosa che si impara nell’eta’ adulta..questi sn pischelli nel senso di giovani e non hanno quella maturita’ per capire e crescere dalle critiche..vanno di entusiasmo..e la critica abbassa l’entusiasmo..

  8. Secondo me le sensazioni date da signorelli contro il brrscia entrsto quando le squadte gia camminavano nn sono state positive…giochera moro!
    Pero una considerazione tattica andrebbe fatta…sono passati al 3 4 1 2 per sfondare al centro con il trequrtista…priprio per la difficilta degli esterni a fare gioco…gli esterni del nuovo modulo credo che si occuperanno piu della fase difensiva che di quella offensiva….detto questo regini tutta fascia meglio di cristiano…lauriini non credo faccia make incriciamo le dita…cmq altri nuovi infortunati…cori cristiano camillucciromeo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here