Dopo il colpo di scena legato alle comproprietà che hanno dirottato Forestieri da Udine a Genova, sponda rossoblù, il futuro dell’italo-argentino è ormai scritto. Nonostante le continue manifestazioni di affetto dello stesso giocatore, che in più di un’occasione aveva espresso la volontà di proseguire la sua avventura in azzurro, ci ha pensato il Direttore Sportivo del Genoa, Stefano Capozucca, a spegnere i suoi sogni. Intervenuto in esclusiva sul portale dei colleghi di tuttobari.com, il dirigente ligure ha confermato quella che era più di un’indiscrezione nei giorni scorsi: Fernando Forestieri approderà alla corte di Mister Torrente e vestirà la casacca dei galletti pugliesi. Nell’ambito di questa operazione, “El Topa” sarà seguito dal portiere Lamanna, fresco vincitore con il Gubbio, proprio di Torrente, del campionato di Prima Divisione ma di proprietà del Genoa.


Mancano ancora le firme, ma le parole di Capozucca sono inequivocabili ed è difficile ipotizzare uno scenario diverso rispetto a quello sopra descritto. “Col Bari siamo d’accordo su tutto: Lamanna sarà biancorosso entro e non oltre la fine di questa settimana, mentre Forestieri arriverà per i primi giorni di luglio. Entrambi arriveranno con la formula del prestito con diritto di riscatto“.

 

 

 

 

A meno di clamorosi (ma improbabili) ulteriori colpi di scena, non resta che augurare le migliori fortune per la sua carriera a Forestieri.

 

 

 

 

 

 

Al.Mar.

 


6 Commenti

  1. O Gian, ma Te pensi che investire in uno stipendio “oneroso” come quello di Forestieri fosse giusto con gli attaccanti che comunque abbiamo (Levan, Tavano, Coralli, Brugman, Cesaretti)???
    Non è meglio semmai, con quelli stessi soldi, arricchire la rosa in altri ruoli?
    E poi, scusa tanto, se Forestieri davvero voleva venire a Empoli, perchè non ha proposto di autoridursi lo stipendio?

  2. Perché quelli che si fanno prendere in giro siete voi “tifosi” che vi fate imbambolate dalle belle parole di giocatori neanche di nostra proprietà che osannate tanto ma che dell’Empoli non gli frega niente!!!!
    Pensate ad elogiare i nostri ragazzi qui da anni e anni invece di elogiare certi giocatori che non hanno portato niente di buono a Empoli !!!

  3. A me francamente non sembra una grande perdita …. tanto fumo e poco arrosto e quando si è trovato sul piede la palla giusta l’ha sbagliata!!! se poi vogliamo criticare la società fate pure siamo ancora in un mondo libero (almeno spero)!!!

    • Ragazzi, sui giornali pugliesi, son giorni che Forestieri fa i soliti discorsi che faceva qui…’Bari prima scelta…sarei onorato…sarei felice….’ se voleva venire qua a tutti i costi….avrebbe trovato il modo (leggasi ingaggio)….!

  4. Pensiamo a questa. Il bari è una delle società più indebitate del calcio. I conti non tornano. Lo disse anche L’allenatore dopo la retrocessione.

    Allora qual’è il discorso.
    Noi gli sforzi si sono fatti. ma per chi?!!?!? PER TAVANO!?!?!! Ma per favore un giocatore non finito.. di più! Nemmeno a livorno (son famosi per non saper giocare a calcio) lo volevano più. L’hanno beccato più volte in night clubs a sbronzarsi ecc.ecc. (sicuro) e noi si fa uno sforzo per questo qui, invece che farlo per un giovane come fernando che almeno garantisce sempre impegno e sicuramente più qualità di quanta non se ne sia mai vista negli ultimi anni.

    Ora capisco tante cose

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here