Sotto un sole cocente, il cui calore veniva appena lenito da una leggera brezza, le due squadre sono riuscite ad esprimere un buon calcio, dando luogo a una gara tutto sommato divertente e con interessanti spunti di gioco. Il punteggio è stato forse troppo severo per l’Empoli che, specie nel secondo tempo, avrebbe ampiamente meritato ilo pari. Molto imprecisi gli azzurri in zona gol, dove gettano al vento alcune importanti occasioni per riportare quanto meno la gara in parità. Primo tempo con i sardi in vantaggio, forse più dentro la partita rispetto all’Empoli, ripresa invece nella quale gli azzurri hanno tentato in tutti i modi di gettare il cuore oltre la muraglia rossoblu, senza però riuscirci e subendo nel finale, come spesso accade in questi casi, la beffa del terzo gol. Rimane comunque il buon campionato dei ragazzi di mister Zauli e la possibilità di giocare il prossimo anno nel Campionato di Primavera 1. Obiettivo stagionale raggiunto quindi, e con qualche interessante giocatore in crescita.

EMPOLI – 1
1 Meli 2 Gautieri 3 Ricchi 4 Buglio (cap) 5 Canestrelli 6 Curto 7 Perretta 8 Scapin (66′ Dos Santos) 9 Imbrenda 10 Zelenkovs (80′ Viligiardi) 11 Tehe
A disposizione: 12 De Carlo 13 Matteucci 14 Salvini 15 Becagli 16 Gianneschi 18 Apolloni 19 Belardinelli 22 Jorio 23 Zini
Allenatore: Lamberto ZAULI

CAGLIARI – 3
1 Daga 2 Koaudio 3 Sarritzu (46′ Porru) 4 Antonini 5 Collarieti (66′ Marongiu) 6 Sanna 7 Doratiotto (88′ Ladinetti) 8 Porcheddu 9 Camba 10 Lombardi 11 Doratiotto R.
A disposizione: 12 Cabras 13 Molberg 14 Pitzalis 16 Aly  18 Tetteh 20 Mastrimarino 21 Fini 22 Delvishi
Allenatore: Massimiliano CANZI

Arbitro: Sig. Matteo MARCHETTI (Ostia Lido)
1° Ass. Sig.ra Francesca DI MONTE (Chieti)
2° Ass. Sig. Domenico FONTEMURATO (Roma 2)

GOAL: 2′ Camba (C) – 11′ rig. Tehe (E) – 22′ Camba (C) – 90’+4 Doratiotto R. (C)
Amoniti: 74′ Porru (C) – 90′ Viligiardi (E)

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA | Vince il Cagliari ma l’Empoli va comunque in Primavera 1
Articolo successivoIl borsino della rosa… chi va e chi resta
La scintilla azzurra la accendono il Subbuteo e la prima volta al Castellani per Empoli-Como in un grigio pomeriggio dell'Inverno 1993. Memoria storica delle divise dell'Empoli, la sua collezione privata conta di circa 200 maglie indossate che vanno dagli anni '80 ad oggi, ha lavorato al restyling dello stemma societario e alla creazione dei completi gara utilizzati dagli azzurri dalla stagione 2009/10 alla stagione 2014/15. Nello stesso periodo è stato fotografo ufficiale della prima squadra, occupandosi successivamente del settore giovanile fino alla chiusura del rapporto con la società azzurra al termine della stagione 2017/18.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.