L’amministratore delegato dell’Empoli, Francesco Ghelfi, ha parlato nel corso della trasmissione “Incontro Azzurro” sulle frequenze di Radio Lady e ha accennato al match di sabato contro la Juve:

 

Obiettivamente mi sembra un incontro difficile, quasi impossibile. Da parte nostra faremo il massimo per fermare la marcia inarrestabile della Juventus. I ragazzi? Li ho visti poco, ho avuto tantissimi impegni. Ho avuto però alcune buone notizie sugli infortunati che stanno recuperando bene. Ho la sensazione che questo periodo poco positivo stia passando“.

 

ghelfi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSvolta epocale per gli arbitri
Articolo successivoAlfredo Pedullà: " Carli in corsa verso Roma"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

15 Commenti

  1. Spendere 12 milioni per fare comunque un rattoppo! , forse hanno capito che si può fare meglio spendendo gli stessi soldi,
    Io da tifoso spero? che costruiscano un piano dove e la pista ,che gira tutto intorno al campo tutto al coperto, la parte della maratona inferiore basta costruirci sopra ,
    basta avere un po di buon senso e alle volte chiedere anche a i tifosi come me che un si ha le competenze ma li vai a botta sicura.

  2. Si parla di un intervento importante, giusto pensare ad eventuali modifiche, in quanto poi sarà difficile rimetterci le mani, una volta completato.

  3. LAVORARE BENE…PER LAVORARE UNA VOLTA SOLA.

    Dice un saggio proverbio. Mi raccomando societa’.

    Ultras in curva….altre possibilita’ ESCLUSE…COSI’ E’ DECSIO L’UDIENZA E’ TOLTA.

  4. Troppi alti i costi per uno stadio all’inglese, meglio sicuramente di come è adesso. Uno stadio come quello dell’Udinese con i distinti a ridosso del campo sarebbe meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here