Per Il portiere  Davide Bassi la prossima stagione sarà ancora a difesa della porta dell’Empoli.

davide bassiIl portierone di Sarzana era tra i papabili, in caso di mancata promozione, a lasciare la casacca azzurra, e su di lui, ancor prima che il campionato finisse, diversi club si erano interessati per capire se ci fossero i presupposti per strapparlo al club di Corsi e magari ridare a lui la possibilità di calcare il palcoscenico della serie A..

Anche PianetaEmpoli.it si era lasciato un 50% di margine alla possibile cessione, ma a poco meno di due settimane dal raduno 2009/10, possiamo dire che avremo ancora il piacere di farci difendere la porta dall’estremo ex Massese.

C’è da dire che Bassi non è che abbia un mercato latitante, anzi, il Cagliari fino alla riuficializzazione di Marchetti era molto interessato, ma una società importante, di prim’ordine, pronta ad investire su di lui affidandogli il ruolo di portiere titolare, e di conseguenza a rendere appetibile sul lato economico tale cessione, non c’è all’orizzonte, ed il club empolese non ha nessuna fretta di privarsi del 24enne ligure.

Ecco dunque che questo sodalizio, almeno per il prossimo anno andrà avanti.

M.dL.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here