L’asse Gavorrano-Empoli funziona bene da diversi anni, ma mai come in questa ultima stagione la colonia azzurra in Maremma era ben nutrita e ben ha fatto.

 

Il Gavorrano ha sfiorato l’accesso ai playoff nella seconda divisione della LegaPro, e un grande grazie per l’ottima stagione, oltre ad una valida guida tecnica ed ai gol anche di Fioretti, in Maremma lo devo dire ai nostri ragazzi.

E questo sta facendo si che i rossoblù si stiano già muovendo verso l’Empoli per chiedere che alcuni di questi giocatori possa rimanere anche nella prossima stagione, per completare un ciclo di maturazione ma soprattutto per cercare di finalizzare quanto quest’anno al Gavorrano non è riuscito.

 

Su tutti, saranno Pucciarelli ed Alderotti i calciatori che il Gavorrano cercherà di trattenere, chiedendo un secondo anno di comproprietà. Un tentativo potrebbe essere fatto anche per il portiere Addario, al quale però potrebbe essere offerta la panchina azzurra per fare il secondo a Dossena.

Ma la novità si chiama Gregorio Mazzanti.

 

Di fatti il giovane difensore, che quest’anno si è allenato per una buona parte della stagione con la Prima Squadra azzurra, potrebbe essere l’ultimo di una lunga fila di calciatori “emigrati” nel sud della Toscana per crescere al meglio.

E’ la stessa società del Presidente Balloni, nella figura del DS Vetrini, ha confermare alla stampa locale la volontà di arrivare al giovane difensore azzurro, oltre quella di trattenere i sopracitati giocatori.

 

Dal Gavorrano sicuramente rientrerà Tognarelli al quale verrà data la possibilità di giocarsi le sue carte nel precampionato con l’Empoli, come dovrebbe essere anche Pucciarelli, ma qui potrebbe dipendere anche dal tipo di rosa, a livello attaccanti, che si troverà il nuovo tecnico empolese a diposizione.

 

A breve dovremmo capirne qualcosa in più visto che con il Gavorrano sono diverse le comproprietà da risolvere, cosa che andrà fatta entro venerdi.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Settore Giovanile – Il tesoro di casa azzurra
Articolo successivoLa ProVercelli giocherà a Piacenza
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

11 Commenti

  1. Per Tognarelli e Pucciarelli li riprenderei ad Empoli, e Alderotti e Mazzanti li lascierei un’ altro anno a Gavorrano per farli acquistare altra esperienza…
    Lo sapevo che pelagotti non stava a fare il 2 a Dossena,meglio prendere Addario e mandare il pela in prestito…

    • concordo pienamente con Sam , Tognarelli e Pucciarelli nei loro ruoli sono tra i migliori giovani in circolazione !!!!!!!!!!!!

  2. Pela in prestito!! Non lo vendiamo perché secondo me ha ottime potenzialità e fra qualche anno si può rivendere a 4-5 ML. E poi è empolese..

  3. Una cosa è sicura….puoi anche ritenere che Pucciarelli non sia ancora maturo per la serie B,ma tu societa’ Empoli,non puoi riconfermarlo,non tanto al Gavorrano in se stesso,ma in un altro campionato di C2,CHE A BEN POCO GLI SERVIREBBE….O LO RITIENI PRONTO O SE PROPIO DEVE MATURARE ANCORA,FAGLI FARE UN CAMPIONATO DI C1!Sicuramente gli acquirenti non mancheranno visto i 10 goal in 17 partite e per un esterno mi pare che non è poco!

    • Ma questo non deve valere per il solo Pucciarelli,ma per qualsiasi giocatore Empolese che in C2 abbia fatto bene…e se credi in LORO INUTILE FARGLI PERDERE UN’ALTR’ANNO NELLA STESSA CATEGORIA DOVE HANNO DIMOSTRATO DI ESSERE BRAVI!

  4. Io mi prenderei tognarelli sicuro insieme a pucciarelli poi addario bisogna vedere cosa fa palagotti per quanto riguarda Mazzanti io glielo darei insieme ha isay e rugani tutti e due classe 94!!che non sono male ora e se si mandano in prestito in c2 secondo me farebbero un bel salto!!!

    • Io Hysaj e Rugani li vedo bene per la prima squadra,sinceramente metà campionato lo possono fare con noi e se non trovan spazio li si manda a farsi le ossa in c2 ma hanno buone qualità e possono fare il salto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here