GENOA

Genoa Calcio

1

EMPOLI

logo empoli

1

14′ Bertolacci, 77′ Tonelli

 

Un Empoli immenso riesce a portare a casa un pari prezioso e meritatissimo nel catino di Marassi. Al gol di Bertolacci risponde Tonelli fra le proteste. Dovremmo però protestare anche noi per un gol immeritatamente annullato ad inizio match a Maccarone.

 

 

GENOA: Perin; De Maio; Marchese; Burdisso; Edenilson; Rincon (52′ Antonini), Bertolacci; Antonelli; Perotti; Matri; Falque (63′ Lestienne).

A Disp: Lamanna; Sommariva;  Izzo; Greco; Panico; Mandragora; Rosi; Mussis;  Pinilla.

 

EMPOLI: Bassi; Hysaj; Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Verdi (68′ Zielinski); Pucciarelli (59′ Tavano); Maccarone (84′ Mchedlidze).

A Disp: Sepe; Pugliesi; Barba; Bianchetti; Perticone; Signorelli; Moro; Laxalt; Aguirre.

 

ARBITRO: Sig. Cervellera di Taranto.  Assistenti: Di Fiore/Bianchi.  Di Porta: Giacomelli/Minelli.

 

AMMONITI: 72′ Antonini (G), 76′ Croce (E), 77′ Perotti (G) 92′ Bertolacci (G)

 

Pareggio prezioso per gli azzurri, arrivato per la terza volta in rimonta in trasferta, dato che evidenzia il carattere di questa squadra che come a Cesena e a Verona con il Chievo riesce nel corso della ripresa a rimettere in piedi la gara. Una partita che ha presentato difficoltà contro un Genoa che come da previsione ha messo intensità e fisicità nella contesa, caratteristiche come noto non propriamente familiari agli azzurri. Da sottolineare la personalità della squadra che è venuta a giocarsela, e la capacità di non perdersi d’animo dopo il gran gol di Bertolacci dopo solo un quarto d’ora. Nella ripresa nonostante l’Empoli non abbia avuto molte occasioni per pareggiare e arrivato il gol con Tonelli seppur con la mano (bisogna ammetterlo) che ci ha permesso di rimanere imbattuto da Marassi. Ottima la tenuta della nostra difesa nel finale con il grifone all’assalto all’arma bianca. Un risultato che è il premio della determinazione e la voglia di soffrire messa in campo dalla squadra di Sarri.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Non ce la fa Sepe e torna quindi tra i pali Bassi. Per il resto formazione annunciata con Pucciarelli preferito a Tavano in partenza. Cambia invece l’attacco del Genoa rispetto alle previsioni. Nell’Empoli sempre out Laurini. Viene osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Antonio Campanella morto nell’alluvione che ha colpito la città della Lanterna dieci giorni fa.

genemp1′- Si comincia, il primo pallone e’ giocato dal Genoa.

2′- Percussione di Mario Rui che manda in verticale Verdi, la sua conclusione in diagonale  e’ controllata da Perin.

4′- Punizione di Valdifiori, consueto schema ma il passaggio per Maccarone e’ lungo.

5′- Azione avvolgente del Genoa da sinistra a destra, Edenilson appoggia per Perotti, Bassi si fa trovare pronto alla parata.

6- Maccarone lavora una bella palla in area, il suo tiro viene deviata in corner da un difensore. dall’angolo Maccarone era andato in rete ma Cervellera annulla per una spinta poco chiara di un giocatore azzurro.

8′- Cross di Bertolacci per Matri chiude la nostra difesa.

10′- Bella azione in linea degli azzurri, Maccarone manda Verdi che si porta la palla sul sinistro Perin blocca in due tempi.

11′- cross di Bertolacci che attraversa la nostra area, libera Mario Rui, la palla arriva a Rincon il suo sinistro si perde ampiamente a lato.

14′- Gol del Genoa Bertolacci dal limite manda la palla all’angolino alla destra di Bassi.

15′- Lancio di Valdifiori per Pucciarelli il quale colpisce fallo in attacco ai danni di Marchese.

16′- Croce guadagna un’ottimo calcio di punizione nella trequarti del Genoa.

19′- Bertolacci si guadagna il primo corner per il grifone, sulla battuta di Edenilson De Maio conclude di testa sul fondo.

21′- Scambio Vecino-Hysaj, l’albanese pescato in posizione di fuorigioco.

23′- Lancio di Valdifiori che pesca Maccarone in area sul versante sinistro, purtroppo non riesce a controllare la sfera che si perde sul fondo.

24′- Vicinissimi al pareggio gli azzurri, bel lancio di Verdi per Pucciarelli che da posizione defilata manda di un soffio il pallone sul fondo. Peccato.

26′- Verdi pesca Maccarone all’altezza del vertice sinistro dell’area, il passaggio di big-mac è troppo lungo per i compagni e termina tra le braccia di Perin.

27′- Destro di Mario Rui che si perde abbondantemente a lato.

30′- Bertolacci pesca Falque, il cross del brasiliano che origina il secondo corner per il Genoa. Sul tiro della bandierina viene fischiato fuorigioco al Genoa.

32′- Cross di Marchese, la toglie Rugani. Sul proseguo dell’azione cross da sinistra di Antonelli e Matri devia sul fondo.

34′- Provano prima Pucciarelli e poi Croce a sfondare nel settore di sinistra, ma la difesa del Genoa si chiude.

35′- Pericoloso contropiede del Genoa, Tonelli ferma Matri e si guadagna un calcio di punizione.

36′- Cross di Falque da sinistra, la palla attraversa tagliando fuori Perotti sul fronte opposto. Si riprende con una rimessa laterale per noi.

genemp238′- Discesa di Mario Rui sulla sinistra, il suo cross attraversa l’area genoana e si perde sul fondo con Maccarone che non riesce ad arrivare sulla sfera.

39′- Cross di Marchese al centro dell’area, Bassi respinge con i pugni.

40′- Buona chiusura di Hysaj ad interrompere una pericolosa iniziativa del Genoa.

42′- Perotti cerca Matri, chiude Mario Rui e Bassi evita l’angolo.

44′- Rincon cerca Matri , Hysaj chiude in fallo laterale.

45′- Si va al riposo senza recupero, protestano i padroni di casa perchè i rossoblù erano in possesso di palla. Decide per ora il gran gol di Bertolacci.

 

2° Tempo

genemp30′ – Si riparte con gli stessi undici con la missione di rimettere apposto un match che ci vede sotto immeritatamente. Dispiace però che nessuno abbiamo protestato sul gol ingiustamente annullato agli azzurri sul punteggio di parità.

1- Il primo pallone della ripresa è giocato dagli azzurri. Croce guadagna un calcio di punizione. Batte Valdifiori, il suo servizio è troppo lungo per Tonelli si perde direttamente sul fondo.

3′- Percussione di Rincon che va al limite dell’area, il suo tiro viene respinto da Tonelli in corner. Sul quarto angolo per il Genoa conclusione di Rincon da fuori, ma la conclusione del venezelano si perde ampiamente a lato.

5′- Perotti pesca Falque, la chiude Tonelli.

6- Ripartenza azzurra, Verdi prova a pescare Pucciarelli ma il servizio è troppo profondo. Intanto guaio muscolare per Rincon che con ogni probabilità uscirà.

7′- Rincon infatti lascia il campo in barella, l’ex Antonini prende il suo posto.

9′- Croce cerca di divincolarsi dalla guardia di Antonini,  il suo cross con il sinistro, Perin esce senza problemi in presa alta.

11′- Azione prolungata del Genoa all’limite della nostra area, ci prova Falque spostato sulla sinistra il suo tiro è controllato da Bassi.

13′- Punizione per il Genoa, batte Perotti a centro area, fallo in attacco dei rossoblù.

14′- Primo cambio per gli azzurri, Sarri gioca la carta Tavano al posto di Pucciarelli.

15′- Hysaj va a guadagnarsi il secondo tiro della bandierina per gli azzurri. Dal tiro della bandierina la palla di Valdifiori esce nella traiettoria aerea, anche se non ne siamo convinti.

17′- Verdi per Tavano dalla mattonella preferita, sceglie il passaggio di ritorno per Verdi ma la difesa del Genoa respinge.

18′- Tavano pesca Maccarone che viene anticipato da De Maio.

19′ Secondo cambio nel Genoa Lestienne prende il posto di Falque.

20′- Tiro dalla bandierina per il Genoa, la toglie Rugani. Sul proseguo dell’azione e’ ancora il “Golden Boy” ha togliere le castagne dal fuoco.

22′- Tonelli perde un pallone sanguinoso al limite dell’area, Bertolacci con il piatto sinistro cerca l’angolo, Bassi si distende e devia. Ancora corner per il Genoa, Maccarone libera.

23′- Ancora una palla persa dai nostri, sulla ripartenza del Genoa Mario Rui si guadagna una punizione. Secondo cambio per L’Empoli,  Esce Verdi al suo posto entra Zielinski.

26′- Duro intervento di Tonelli ai danni di Bertolacci.

27′- Valdifiori cerca in verticale Maccarone ma il pallone è troppo lungo e muore tra le braccia di Perin.

28′- Ammonito Antonini per un fallo a centrocampo.

29′- Zelinski per Vecino il suo diagonale obbliga alla deviazione Perin, sulla deviazione nessun compagno riesce ad intervenire.

31′- Zielinki cerca Maccarone il suo controllo non e’ dei migliori, comunque e’ corner.

32′- Goooooooool Angolo di Valdifiori sponda di Maccarone per Tonelli che devia con la mano e mette in rete .Proteste dei genoani ne fa le spese Perotti che viene ammonito.

34′- Genoa che si propone in avanti, traversone di Lestienne chiude Hysaj in corner.

35′- Spunto di Perotti sulla sinistra il suo cross viene respinto da Bassi, si avventa Matri che manda la palla sul palo.

37′- Azione convulsa in area azzurra; cross di Perotti, Bassi respinge con i pugni.

genemp439′- Ultimo cambio nell’Empoli, Mchedlidze prende il posto di Maccarone.

41′- Cross di Edenilson, il colpo di testa di Lestienne si perde sul fondo.

43′- Ancora l’indiavolato Perotti sulla sinistra, respinge la nostra difesa proprio sul destro di Edenilson, per nostra fortuna il brasiliano calcia a lato.

45′- Saranno 4′ di recupero.

46′- Mchedlidze cerca Tavano, l’assist è troppo lungo per Tavano.

47′- Ammonito Bertolacci per proteste.

48′- Assist di Mchedlidze per Tavano, libera Burdisso. Sull’altra sponda Angolo per il Genoa, la libera Rugani.

49′- Triplice fischio di Cervellera, usciamo imbattuti a Marassi, al gol di Bertolacci ha risposto Tonelli con la mano che qualche dubbio lo ha lasciato.

 

Da Genova

Stefano Scarpetti

 

75 Commenti

  1. L’hanno messa su fisico, come era prevedibile, e noi soffriamo …. nonostante tutto siamo in partita!!! Bigmac mi pare fuori dal gioco e la marcatura su Mirko ci leva il fiato!!! Forza Empoli …. IO CI CREDO!!!!!!

  2. bravo Cervella:-):-) se un tu la combinavi un tu eri contento. Però punto sulla tua totale incompetenza , ci tornerà comodo.

  3. Non ci appelliamo agli arbitri…c’era un rigore anche per il Genoa…
    Dobbiamo segnare e cercare di essere meno vulnerabili centralmente…
    Valdifiori un po in ombra…forza ragazzi!

  4. Ancora una volta giochiamo meglio dell’avversario che con un tiro in porta è in vantaggio. Abbiamo creato diverse occasioni(peccato per Puccia) e ci è stato annullato un gol da classico schema sarriano che è riuscito perfettamente, ho rivisto le immagini e ancora non ho capito il motivo. Stiamo disputando una buona partita però non possiamo permettere a un grande tiratore come Bertolacci di calciare liberamente e con davanti solo la porta, lì a mio parere i centrocampisti hanno qualche colpa. Comunque possiamo recuperare e dobbiamo crederci perché lo meritiamo!

  5. Il Genoa nella sua limitatezza intellettuale e tecnica l’ha necessariamente messa sul fisico…come quei cessi che devono puntare sulla simpatia

  6. Forse non riesco a spiegarmi. gli arbitri non ce l hanno con noi . Sono semplicemente degli incompetenti. GRANDE CERVELLA, che la mano de dios ti protegga

  7. C’è andata di lusso!

    Il gol di Tonelli era nettamente irregolare, ma il nostro gol annullato a Maccarone ancora l’ho da capire. Direzione gravemente insufficiente dell’arbitro
    Ma ci si salva anche così…

    Partita sotto tono a parte i primi venti minuti, poi positivo l’ingresso di Tavano…bene Croce…il resto sotto la sufficienza…centrali non male.

  8. Punto pesantissimo e strameritato con il terzo gol in campionato del nostro guerriero! Conquistare punti a Marassi è difficile per tutti e questo pareggio è molto importante per la classifica e per mantenere attiva la striscia di risultati utili di fila. Ancora una volta abbiamo giocato complessivamente meglio degli avversari e questo ci deve far crescere di autostima perché con questa mentalità possiamo giocare alla grande le nostre carte per la salvezza. Ora testa a sabato, sarrilandia contro zemanlandia, beh chi andrà allo stadio si divertirà un sacco però per noi sarà un altro scontro diretto da giocare al massimo.

  9. Forza Azzurriiiiii che sofferenza ragazzi. Siamo stati imprecisi, pasticcioni ma abbiamo portato via un punto che vale davvero ORO!

    E son proprio contento per il rientro alla grande di Bassi, felice per lui e per tutti quelli che lo hanno criticato ed accantonato, e’ stato il migliore dei nostri.

  10. Pareggio meritato…gasperini che piange su sky ma il gol di maccarone c’ era ….valdifiori …rui e bassi da 7,5 ….sepe deve andare in panchina ….infine complimenti ai tanti nostri tifosi in trasferta a genova anche su sky si sentivano cantare x 94 minuti

  11. Voglio vedere con che coraggio dalla prossima non fará partire Bassi titolare! Non c’è paragone tra i due portieri,é sotto gli occhi di tutti dopo stasera.

  12. Cesena…Palermo…stasera…4 punti regalati…sentiamo se il mister si lamenta come fa spesso e sempre senza ragione…per il resto partita inguardabile…squadra di una pochezza tecnica e fisica disarmante…con un allenatore simile ad una bella statuina.
    Rimango allibito sentendo parlare di squadra da A…allora il Livorno che fa 11 gol in tre partite senza prenderne uno, se fosse in A che sarebbe?…da Europa League?
    E poi basta con questo Sarri…a parte un gran c..o ma che ha dato a questa squadra?…ma dove lo vedete il gran gioco? Con il Palermo forse ma si parla di un’ altra squadra di B…appena incroci una squadra davvero di A non riesci a competere. Sentir parlare di Empoli immenso fa ridere prima…e poi pensare…e non sono pensieri positivi.
    Sabato il Cagliari…altra squadra di A…con un gioco super offensivo…vedrete….altra prestazione scadente…certo c’ è l’ incognita del fattore C…a questo siamo ridotti ad affidarci.

    • Bhe i fatti ti danno torto da più di due anni…capisco la coerenza, ma cambiare idea, alcune volte, è segno di intelligenza… poi da due anni parli di culo qua e culo di là, forse non è il caso di pensare che c’è qualcos’altro oltre al culo?! Magari si andrà in B, ma sicuramente stiamo in questo momento , a detta di tutti gli addetti ai lavori, facendo uno dei migliori giochi della Seria A….

    • …ohhhhh era l’ora!!!! Finalmente una gufata!!!! Grande s’ostina…..ma non ti fermare solo al Cagliari….tutte le settimane ti vogliamo così!!! 🙂

  13. Gasperini…fanno bene a con testarti…dopo le dichiarazioni dopo partita.. Vai ad allenare gli amatoriiii!!!meritavi di vincere

  14. E’ arrivato il cojonx infame…+ di 6000 abbonati ….giochiamo meglio del napoli…lazio…fiorentina e inter….la gente di Empoli e da ogni parte d’ Italia che Ama l’ Empoli alla follia…..ti brucia infame e indegno

    • Dai Antonio, lascia stare il nostro portafortuna, vorrei vedere te, con 2 goal presi in casa contro la Lazio, quando, povere nane, volevano fare il salto di qualità è per questo che gli bruciai! S’ostina for ever

    • 6000 con gli occhi foderati di prosciutto…accidenti…hai citato 3 squadre senza gioco…ed una sopravvalutata che va a due all’ ora e dilaniata da polemiche interne…se i paragoni son questi chiaro che ti sembra di giocare bene e cmq siamo dietro a tutte e 4. la gente in Italia ci ama?…forse più giusto dire che gli facciamo tenerezza…per me al momento al netto di arbitri e deretano abbiamo 2 pt in classifica…ultimi…le mie valutazioni, obbiettive, partono da qui.

  15. non il solito empoli…ma nonostante questo pareggio strameritato….grinta e cuore…..in un campo non facile…questo è un segnale importantissimo!!…..

  16. O gente ma che seguitate a rispondergli a S’Ostina? E’chiaramente uno che si diverte male,una figura retorica e niente piu’.Prendiamoci questo puntaccio anche fortunoso e via andare.

  17. punto strappato con grinta,grandi ragazzi,continua la striscia positiva ,a genova c’ha picchiato il muso anche la lazio,ora sotto col cagliari,sarà una partita non semplice,spero tanto che Conti faccia saltare il boemo con un bel boicottaggio !

  18. 1 punto rubatisso… Il gol di maccarone giustamente annullato per il fallo non suo, un rigore nettissimo per il genoa non fischiato per un fuorigioco inesistente, gol di tonelli da annullare senza discussioni.
    Fossi un genoano mi girerebbero i co****ni a 2000.
    Nonostante questo giusto il pari. Buonissimo calcio, a tratti davvero bello.
    Malissimo Zielinski che ha sbagliato la ribattuta su tiro di Vecino e che soprattutto non ha levato palla dall’area su un corner di loro a pochi minuti dalla fine… Capisco la giovane età, ma meglio evitare di buttarlo in mischia in queste situazioni allora.
    Vecino continua a non piacermi… Apparte il fatto che è un viola, sbaglia troppo in appoggio e spesso fa ripartire gli avversari.
    Molto meglio Bassi di Sepe, soprattutto perchè per la prima volta mi è sembrato un po’ più sicuro sulle uscite.
    Bene tutti gli altri, peccato che Macca non avesse più fiato già dal 60o, avrebbe potuto fare molto più male.
    Infine grandissimo Mario Rui, mi sembra che migliori sempre!

    • invece, se io fossi un genoano, sarei incavolato per il goal subito, anche se ripenserei alla fortuna del goal annullato, perchè magari andando sotto contro l’Empoli avrei potuto perdere, poi di conseguenza ce l’avrei con il mio allenatore, perchè il Genoa oltre al goal venuto per un controllo a INSEGUIRE di Matri, non è riuscito mai ad arrivare davanti al portiere dell’Empoli con delle vere occasioni da goal, se non un paio di traversoni dove è venuto fuori anche un palo del tutto causale. A dire il vero il punto RUBATISSIMO, ma da parte di CHI????

  19. Un grandissimo Empoli…siamo forti e meritiamo assolutamente di salvarci.
    Abbiamo fatto per almeno 80 minuti la partita e oltre al bel gioco abbiamo dimostrato di avere le famose p@lle!!
    Andiamo avanti così che ci toglieremo tante soddisfazioni!

  20. Che goduria aver pareggiato con un gooooool non valido magari averne fatto un’altro al 95 in fuorigioco di 10 metri che goduria meglio se si gioca male e si vince meglio se tutti giocano male ma si vince maglio se si vince senza a tavolino senza giocare l’importante è vincere sempre forza azzurri

  21. S’ostina ti sei dimenticato di dire che Bassi è da prima categoria, che Sarri è da Promozione, che il Presidente Corsi e la dirigenza tutta non capiscono nulla ecc. ecc. ancora ti vedo poco in forma, vedi di impegnarti di più e intervieni più spesso che ci si salva prima ok??

  22. S’ostina… Io mi auguro per te che tu sia cieco di nascita… Almeno te la caveresti con poco… Se così non fosse allora i problemi sarebbero più serii…

  23. Purtroppo per impegni,ho potuto vedere solo il primo tempo e mi pare che il Genoa, oltre al bel goal , tra l’altro imparabile,abbia fatto ben poco per meritare il vantaggio è mi sarebbe piaciuto vedere come sarebbe andata a finire la partita senza l’annullamento del goal che aveva realizzato SuperMac.Si sapeva che Marassi era un campo difficile, esserne usciti indenni e per una volta aiutati da una disattenzione arbitrale (credo che i torti subiti in tutti questi anni,a partire dal goal contro la Juventus di Bianconi, siano stati davvero tanti di piu’) non vada a sminuire una prestazione generosa e sempre piena di voglia di vincere e di ribaltare l’azione……

  24. Questa squadra un finisce mai! Terza rimonta consecutiva in trasferta: Vole dì che ha carattere, che un si smarrisce mai, che sempre e comunque tesse la sua ragnatela, la sua trama, i suoi schemi MICIDIALI su palla inattiva. Siamo la squadra OMO-RAGNO della serie A!

  25. Che spettacolo che siamo, forse sarà l’anno più bello in serie A…… ragazzi prepariamo i passaporti o carte d’identità valevoli per l’estero….

  26. No. Io un lo dico questo, biancazzurro. Anche se come gioco siamo nettamente superiori alla squadra di Cagni. A me mi basta savvammi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here