Il giudice sportivo di serie B ha squalificato per un turno 15 giocatori: Cottafava (Triestina), Freddi (Grosseto), Job Iyock e D. Dalla Bona (Cittadella), Mattielig (Portogruaro), Mendicino (Ascoli), Carobbio (Siena), Cocco e Tomasig (Albinoleffe), Gozzi (Modena), Jidayi (Padova), Raimondi (Atalanta), Rivalta (Torino), Soncin (Grosseto).
Ammende: 1.000 euro al Pescara, 3.000 al tecnico Antonio Conte del Siena, anche ammonito con diffida. Inibito fino al 28 febbraio prossimo il dirigente della squadra toscana, Giorgio Perinetti Casoni.

Dopo l’incontro tra Pescara ed Empoli è scattata la squalifica anche per il calciatore abruzzese Nicco e sono stati sanzionati 4.000 euro di multa alla società Delfino Pescara per avere omesso, nell’arco dell’intero secondo tempo di gara, la provvista di palloni atta a consentire la regolare prosecuzione del giuoco

CONDIVIDI
Articolo precedenteVideo – Interviste esclusive dopogara Primavera
Articolo successivoRisultati 2a giornata Gruppo A
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here