Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la penultima di andata in serie A:

 

 CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLINI Gianpaolo (Atalanta): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
DE SCIGLIO Mattia (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BRITOS CABRERA Miguel Angel (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CANNAVARO Paolo (Sassuolo): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato
(Quarta sanzione).
DE ROSSI Daniele (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
DEMAIO Sebastian (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
GLIK Kamil (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
(Quarta sanzione).
MARCHETTI Federico (Lazio): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato
(Quarta sanzione).
NAINGGOLAN Radja (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
SILVA DUARTE Mario Rui (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
VRSALJKO Sime (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
WIDMER Silvan Dominic (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

SOCIETA’

 

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso del gara, acceso
nel proprio settore e lanciato sul terreno di giuoco innumerevoli bengala, fumogeni e petardi;
sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente
operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. LAZIO per avere suoi sostenitori, nel corso del gara, lanciato
nel recinto di giuoco cinque petardi ed un bengala; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione
all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze
dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, nel corso del gara,
lanciato nel recinto di giuoco alcuni petardi, fumogeni, e bottigliette di plastica; sanzione
attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società
concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli FC | domani la ripresa
Articolo successivoPRIMAVERA TIM CUP | Le date delle Semifinali – Mercoledì Atalanta – Roma
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here