Squalifica record per Georgios Kyriazis, difensore della Salernitana espulso ieri contro il Crotone in un match valido per l’11/a giornata di Serie B. Il greco è stato sospeso dal giudice sportivo per sette giornate. Come si legge nelle motivazioni del giudice sportivo, è stato punito “per avere, al 6° del primo tempo, a giuoco fermo, tentato ripetutamente di colpire con uno schiaffo un calciatore avversario; per avere altresì, all’atto della consequenziale espulsione, assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti dell’Arbitro, afferrandogli con veemenza un braccio, spingendolo con una spallata al petto e rivolgendogli un’espressione ingiuriosa”.
Il giudice sportivo ha poi fermato per una giornata: Cosenza (Ancona), Bonvissuto (Crotone), Cariello, Gucher (Frosinone), Ricchi (Modena), Trevisan (Padova), Bianchi (Piacenza), Soddimo (Salernitana), Carmona (Reggina), Colombo (Torino). Tra le società ammende ad Ancona, Crotone, Frosinone (4.000 euro) e Cittadella (750 euro). 

 

ansa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here