Il Giudice sportivo ha squalificato 9 giocatori in relazione alle gare della 12/a giornata del campionato di serie B. Si tratta di Bernacci (Ascoli), Demaio (Brescia), Di Cesare e Zanchi (Vicenza), Guidi (Frosinone), Job (Grosseto), Titone (Sassuolo), Perico (Albinoleffe) e Surraco (Ancona).
Quattordici i giocatori diffidati: Bianchi (Torino), Avogadri (Piacenza), Basha (Frosinone), De Martino (Crotone), Fusani (Sassuolo), Giorgi (Ascoli), Grandoni (Gallipoli), Luisi (Modena), Manucci (Cittadella), Portin (Ascoli), Saudati (Empoli), Schiavi (Lecce), Vinci (Empoli), Zito (Crotone).
Diffidati anche l’allenatore dell’Ancona Valter Salvioni – con ammenda di 3 mila euro – e il dirigente del Vicenza Paolo Cristallini. Il dirigente del Gallipoli Antonio Vallebona è stato inibito fino a tutto il 3 dicembre 2009.
Tre le società condannate a pagare un’ammenda: Lecce (5 mila euro), Modena (2 mila euro), Reggina (1.500 euro).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here