Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo in seguito alla 39^ giornata del Campionato di Serie B.

SOCIETA’

CROTONE: ammenda di € 10.000,00 con diffida per avere un suo sostenitore, al termine dell’intervallo ed al rientro sul terreno di giuoco, colpito lievemente l’Arbitro ad una gamba con un’asta di plastica, protesa nel recinto di giuoco attraverso la recinzione; per avere inoltre, nel corso del primo tempo, rivolto all’Arbitro reiterati cori ingiuriosi.

PESCARA: ammenda di € 7.000,00 per avere suoi sostenitori, in più occasioni nel corso della gara, indirizzato verso il portiere della squadra avversaria fascio di luce laser.

REGGINA: ammenda di € 5.000,00 per avere suoi sostenitori, in due occasioni nel corso della gara, rivolto ad un calciatore della squadra avversaria grida di discriminazione razziale.

MODENA: ammenda di € 3.000,00 per avere suoi sostenitori, rivolto reiterate grida e cori ingiuriosi nei confronti di un calciatore avversario.

 

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE
ADEJO Daniel (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Sesta sanzione); per avere, al 37° del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito intenzionalmente un avversario con una gomitata al volto; infrazione rilevata da un Assistente.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
GORINI Edoardo (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MARINO Antonio (Ascoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
SFORZINI Ferdinando (Grosseto): per avere, al 34° del primo tempo, assunto plateale atteggiamento ingiurioso, provocatorio e di fomentazione nei confronti dei sostenitori avversari.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00
FOGLIO Valerio (Albinoleffe): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quarta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CARDIN Denny (Portogruaro): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
CENTURIONI Matteo (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CRISTANTE Filippo (Portogruaro): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Dodicesima sanzione).
DEL PRETE Lorenzo (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
DOS SANTOS MACHADO Claiton (Varese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
LONGHI Alessandro (Triestina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
MASUCCI Gaetano (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
MCHEDLIDZE Levan (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PICCOLO Antonio (Piacenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PUGLIESE Giuseppe (Varese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
SALVIATO Simone (Livorno): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
SODDIMO Danilo (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
TIRIBOCCHI Simone (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
VALDIFIORI Mirko (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Dodicesima sanzione).
VOLPE Gennaro (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 3.000,00
MENICHINI Leonardo (Crotone): per avere, al termine del primo tempo e sul terreno di giuoco, contestato platealmente l’operato arbitrale, e proferito locuzione blasfema.

 

DIRIGENTI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA
CACOZZA Maurizio (Reggina): per avere, al 39° del primo tempo, abbandonato indebitamente la propria area tecnica e censurato platealmente l’operato arbitrale.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…oggi inizia il nuovo campionato
Articolo successivoPortogruaro in ritiro
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here