Sono state rese note, attraverso il comunicato numero novantanove, le decisioni del giudice sportivo riguardante la trentanovesima giornata di campionato.

 

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI: 

3 GIORNATE: Alessandro Volta (Cesena)

1 GIORNATA:Altobello (Bari), Granoche, D’Alessandro, Tabanelli (Cesena), Pellizzier (Cittadella), Prestia (Ascoli), Abate, Cristiano (Pro Vercelli), Calderoni, Soddimo (Grosseto), Daprela (Brescia), Catellani, Pomini (Sassuolo), Ceccherini (Livorno), Mario Rui (Spezia), Perna, Surraco (Modena), Oduamadi (Varese), Vitale (Ternana)

 

Ammonizione e ammenda di 1500 euro per Tavano (Empoli) per aver simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area avversaria.

 

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI E DIRIGENTI

Una giornata di stop per Sarri (all.Empoli)

per avere, al 42° del primo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale, entrando sul terreno di giuoco e rivolgendo al Direttore di gara un’espressione irriguardosa; recidivo.

 

Ammonizione con diffida e ammenda di 2000 euro per Bisoli (all.Cesena) e Toscano (all.Ternana)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA: Bepi Pillon, tecnico della Reggina.

 

Una giornata di stopper Carli (ds Empoli)

per avere, al 43° del primo tempo, contestato una decisione arbitrale, indirizzando al Direttore di gara un’espressione ingiuriosa; recidivo; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA’:

Ammenda di 2000 euro per il MODENA “per avere suoi sostenitori, al 31° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco una bottiglia”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli new style | Cambia il logo societario
Articolo successivoFlash dal campo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Ora….io mi auguro che Sarri davvero abbia detto un’espressione irriguardosa e che sia entrato sul terreno di gioco….perchè se così non fosse cercherei qualsiasi immagine televisiva che provi il contrario e denuncerei chi di dovere in sede civile e non sportiva……

  2. Se poi Sarri avesse proferito tutto cio’,non sarebbe dovuto essere squalificato,per la semplice ragione che l’arbitro di domenica è stato il peggior arbitro che ho visto al Castellani in 40 anni di partite giocate dagli azzurri…..credo che anche un cieco(con tutto il rispetto per chi non ci vede)avrebbe fatto meglio di lui!Veramente SCANDALOSO!

  3. Non è possibile utilizzare nessun tipo di prova, in sede sportiva! In quella civile non è possibile andarci senza autorizzazione della FIGC che mai concede deroghe quindi niente Vicenza! Lo scandalo e’ la sanzione di Ciccio questo arbitro se lo troviamo ai play off siamo fritti

  4. Da qui si vede chiaramente che Sarri con gli arbitri non ha un gran rapporto,visto che Bisoli ha fatto anche di più rispetto al nostro allenatore ma lui la prossima se la vede dalla panca…
    Un’assenza che può pesare in un ambiente caldo e difficile come’ quello di Vicenza..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here