Tre giornate al giocatore del Torino Paolo Zanetti e due a quello del Sassuolo Alessandro Noselli. Lo ha deciso il Giudice sportivo della serie B Gianfranco Valente esaminando le gare della terza giornata di ritorno. Zanetti paga “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; per avere, al termine della gara, sul terreno di gioco, alla notifica del provvedimento di espulsione, rivolto al Direttore di gara locuzione ingiuriosa”.
  Noselli, da parte sua, “per avere, al 46esimo del secondo tempo, rivolto all’Arbitro locuzione ingiuriosa”. Un turno di stop per Beati, Guidi (Frosinone), Perticone (Livorno), Tonelli (Empoli), Adejo (Reggina), Micolucci (Ascoli), Peluso (Atalanta). Tra gli allenatori, una giornata di stop per Piergallini (Livorno); tra i dirigenti inibizione fino al 25 febbraio per Stirpe (Frosinone).

CONDIVIDI
Articolo precedentePosticipo – Atalanta vince di misura a Frosinone
Articolo successivoPunti di Svista – Un 5 al mercato di Gennaio –
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here