Gli azzurri oggi non erano soli sugli spalti dello stadio di Bergamo, ben otto tifosissimi dell’Empoli erano, con bandiere garrite al vento e rigorose sciarpe azzurre al collo, ad occupare una parte della tribuna inferiore dello stadio.


La curiosità però è che sono tutti ragazzi lombardi, chi da Milano, chi da Lecco e chi dalla stessa città bergamasca venuti questa sera a sostenere l’Empoli  in una gara fondamentalissima per la stagione in corso.


Una nota che ci fa un piacere immenso, perché oltre al rivedere i nostri colori in una gara in trasferta,  sapere che c’è gente che ha nel cuore la nostra squadra (cosa ovviamente che già sapevamo), in un momento come questo, non vivendo ad Empoli, beh dire di essere onorati è riduttivo.


Questa la foto scattata dal nostro fotografo Massimiliano Ciabattini….grazie ragazzi dallo staff di PE e non solo !!

21 Commenti

  1. grazie a voi di PE per il lavoro che fate… ci aiutate a sentirci parte di Empoli anche se viviamo lontani! 😉

    • siamo sicuri che non siete tesserati?

      a firmarvi ultras*empoli forse l’avete sparata un pò grossa.
      non eravate rangers milano?

      • commento che non necessita di risposta, ma di un chiarimento forse sì. tra noi c’era anche un tifoso legato ai Desperados, quindi lo striscione Rangers Milano sarebbe stato impreciso, più che inopportuno. la scelta dei Rangers di non tesserarsi è pianemente condivisa da tutti noi e andare lì a cantare contro la tessera per quanto mi riguarda è stato il fattore che più mi ha spinto a organizzare questa trasferta. La dicitura “Ultras” è dettata dal rispetto e dalla condivisione di questa scelta, oltre al fatto che non apparteniamo ad un solo gruppo, ma ad entrambi. e ci tengo a ri-ribadire che l’UNICA TESSERA che ho nel portafoglio è quella SANITARIA. oltre all’ultima tessera rilasciata dai Rangers nel 2005-2006. Altri chiarimenti, se necessari, faccia a faccia. grazie. AMO EMPOLI, E BASTA. NO ALLA TESSERA.

  2. andate dove vi pare…
    ..basta che non mettete piu striscioni tipo ‘ultras*empoli’, visto che ultras non lo siete e probabilmente siete anche tesserati.

    se siete sezione di un gruppo firmatevi con quel nome, se vi è concesso da quel gruppo.

  3. ..ho espressamente detto ai ragazzi.prima di entrare e ne sono testimoni di non esibire nessun cenno ai rangers di cui pero’ ne siamo fieri membri…nulla ci toglie dal tifare,cantare x una cosa che forse tu o quelli che la pensano come te..la lontananza come i fratelli siciliani,tu o voi che ci criticate magari non lo segui con la fede e la passione che abbiamo noi…ciao avanti azzurro

    • AAHAHAHAHAAHAHHAH

      PER ME PUOI FARE LA TESSERA, NON FARLA, PRENDERLO NEL DERETANO O NON PRENDERLO, ANDARE DOVE VUOI E CANTARE QUANTO VUOI.

      SE VI FIRMATE ULTRAS*EMPOLI, A ALCUNI CI FATE GIRARE I COGLIONI, ANCHE PERCHE ULTRAS NON LO SIETE.

      NON SO SE E’ CHIARO.

      SE POI AVETE CHIESTO IL PERMESSO AI GRUPPI E VE L’HANNO DATO (MA DUBITO) LA COSA E’ ANCORA PIU SCONCERTANTE.

  4. …e basta con queste polemicucce fini a sé stesse…
    TUTTI CON L’EMPOLI PER LA SALVEZZA!!

    P.S. anche qualcuno di noi della “fossa dei maiali” era presente a Bergamo in incognito e sabato saremo al Castellani per la battaglia contro il Vicenza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here