Gabriele Guastella per RadioBruno

Gabriele Guastella per RadioBrunoLo comunico personalmente, con molta tristezza, e con la speranza che qualche tifoso azzurro che sta leggendo possa aver avuto l’idea di registrare la radiocronaca dell’incontro Empoli-Vicenza terminato 3-2, praticamente una settimana fa. Purtroppo la partita, andata in onda sulla frequenza 89,9fm, è stata registrata su di un pc collegato in rete, ma un hacker, chissà forse lo stesso che ha colpito proprio nella notte tra venerdi e sabato scorso anche il sito ufficiale dell’Empoli, ha cancellato la registrazione della partita.

.

Peccato, peccato davvero perchè ovviamente avevamo pensato a collezionare un contributo filmato con le immagini della partita montate con i momenti salienti dell’incontro.Nico Raffi, c'è anche la sua voce nello storico Empoli-Vicenza 3-2

.

Chi ha avuto modo di ascoltare la radiocronaca avrà sicuramente partecipato emotivamente, insieme a me e al collega Raffi, ai diversi momenti dell’incontro. Si è passati da una radiocronaca piuttosto “tranquilla” del primo tempo ad un vero e proprio incontro di “pugilato” della ripresa. Al 15′ e al 20′ del secondo tempo sui microfoni è calato il silenzio, il gelo. Poi i cinque-sette minuti dei “non ci credo”… “non è possibile”… fino al gol di Levan quando nella nostra postazione è iniziata a salire la temperatura… poi il rigore con gli urli verso lo studio in sede “dammi la linea… dammi la linea”. Per chi magari era all’ascolto voglio spiegare adesso cosa è successo. In pratica subito dopo il gol di Levan avevo deciso di mandare lo spot pubblicitario; mai avrei pensato all’immediato pareggio (bene così… eh!) e così mentre il treno degli spot è partito… dal centrocampo azzurro partiva il lancio verso Tavano che, caduto in area, si è procurato il rigore… e poi gli urli. Il silenzio, la rincorsa di Ciccio il gol anzi la “reteeeee… il pareggio…. 2-2 2-2 2-2..” non so quante volte l’ho ripetuto… quello che sicuramente è udibile è l’uscita grandiosa di Raffi che ad un certo punto esclama bonariamente “non ce la faccio più… mi viene un infarto!”. E poi i quindici infiniti minuti, con i calci d’angolo per il Vicenza a ripetizione… il miracolo di Dossena… il gol di Maccarone… “è finita è finità …. Serie B Serie B Serie B…”.

.

Appunto Serie B… teniamocela stretta!

.

Gabriele Guastella

13 Commenti

  1. Ma questo non é un hacker….é un figlio di Troia! Invidioso…. Lotteremo fino alla fine per difendere l’azzurro ! Hasta La Victoria Siempre

  2. Sarà un hacker vicentino? possibile ma direi di no.
    Sarà un viola? o un pisano? già più probabile.
    Fossi in te Guastella mi guarderei in casa.
    Guarderei in casa radio bruno.
    (i nemici nascosti a volte sono proprio quelli più vicini).
    .
    AGGIUNGO ORGOGLIOSO: radio bruno NON SEI LA MIA RADIO!
    .
    AGGIUNGO ANCHE LA LEGA PRO’ E’ DIETRO L’ANGOLO TROVIAMO PRESTO UN ACQUIRENTE E LEVIAMOCELA DALLE PALLE.

    • purtroppo si! …abbiamo provato per tutta la settimana, infatti abbiamo atteso per dare l’annuncio qualche giorno…

  3. Peccato… Non ho avuto modo di ascoltare la telecronaca, perciò speravo in questo montaggio da parte vostra….peccato…

    Comunque mi allaccio a quanto detto da dash, Radio bruno non e’ e non sara’ mai la mia radio( troppi livornesi…) !! Rivogliamo la mitica Radio lady..!!

  4. non importa se non c’è la registrazione… chi l’ha ascoltata alla radio non dimenticherà mai quelle parole. voi non dimenticherete mai quelle parole. chi l’ha vista dal vivo non dimenticherà mai quella partita, e potrà immaginera i vostri urli e commenti… non importa… possono cancellare ‘icché gli pare, ma non cancelleranno la nostra memoria!!

  5. Con tutto il rispetto mimportanasega di Tonino raffa… I guastella e i raffi sono dei nostri… Mi hanno detto che alla radio hanno dato spettacolo..

  6. e invece a molti in maratona non gli garba per nulla ne le formazioni a chiamata e risposta (perche si deve scimmiottare gli altri? meno male non risponde nessuno) ne quegli sberci ai microfoni.

  7. Nooo… Erro quasi tentato di registrarla peccato ma a cura me hanno detto che e’ stato uno sballo…per quanto riguarda le formazioni non sono d’accordo cosi’ e’ bellissimo, quando siamo noi in trasferta fanno lo stesso trattamento

  8. Guastella è fortissimo….certe volte mi domando come faccia a restare ancora dietro all’empoli!(passione), ma Radio bruno non la vogliamo più, rivogliamo la nostra radio lady con tutte le sue attenzioni verso i nostri colori e tutto il suo amore.
    Ad empoli abbiamo bisogno di gente che ha l’azzurro stampato dentro e radio lady secondo me rispecchia molto di più questa passione.
    Dimenticavo… mi piacrebbe molto sentire la radiocronaca di Guastella spero qualcuno trovi il modo…
    FORZA AZZURRO.

  9. Vai a letto…Nino… e copriti… ridicoli sono coloro che vorrebbero uno stadio castellani freddo come un campino dilettantistico… vai a vedere il Forcoli!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here