Credo che Genoa ed Empoli daranno vita a una gara divertente, capace di far emozionare il pubblico. Cosa serve a questo Empoli per riprendersi dall’avvio di stagione non positivo? Nel calcio vale tutto e niente, difficile trovare una ricetta precisa”. Ighli Vannucchi ha ilustrato ai microfoni dei colleghi di Pianetagenoa1893.net le possibili chiavi tattiche della partita di domani pomeriggio al Ferraris.

L’ex bandiera empolese ha aggiunto: “L’Empoli per mettere in difficoltà i rossoblu dovrà fare la partita perfetta. Sarà importante approfittare degli spazi che la squadra di Juric concederà e naturalmente sfruttarli al meglio”. La partita vedrà tra i suoi protagonisti un ex genoano, Alberto Gilardino: “È un attaccante di grande esperienza, credo che possa essere l’uomo giusto per dare qualità nei momenti più difficili della stagione”. Vannucchi ha poi concluso: “Il Genoa per arrivare in alto dovrà cavalcare l’onda dell’entusiasmo. Le motivazioni appropriate sono capaci di far raggiungere a un gruppo risultati impensabili. Juric e Martuscello? Uomini giusti per le piazze giuste”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe curiosità del prossimo match
Articolo successivoGenoa-Empoli: Le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. O IghlI,ma se gioca Totti che ha 40 anni,visto che hai un anno in meno,perchè non rimetti le scarpette ai piedi e ci vieni a dare una mano…..Anche lui uno di quei giocatori che ad Empoli son stati trattati,dalla dirigenza, a pesci in faccia…..mi dispiace dirlo ma è così…..Grande il mio capitano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here