Vincenzo Barba, presidente del Gallipoli, neopromosso in serie B, annuncia di non essere in grado di portare avanti il progetto.In una lettera aperta alla citta’, Barba scrive che, se non ricevera’ entro dieci giorni sostegno economico dagli imprenditori locali, sara’ costretto a passare la mano, consegnando il titolo sportivo al sindaco. ‘Siamo stati lasciati soli in questo cammino magico e, adesso, non possiamo continuare oltre’.

 

Il Benevento, che sta già allestendo una corazzata per la prossima stagione di LegaPro, è in trepida attesa, il salto di categoria potrebbe essere nell’aria.

 

ansa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here