Dura solo una settimana l’interregno del Milan in testa alla classifica. A Lecce finisce infatti 1-1, con un gol dei salentini al 93′, trovato su palla inattiva, dopo una gara dominata dai rossoneri che hanno espresso il miglior gioco in trasferta visto finora. Di Ronaldinho la rete rossonera, su assist di Pato inserito al posto di Flamini, cercata d’autorità dopo le clamorose occasioni fallite da Borriello e da Kakà.

 

LECCE: Benussi; Polenghi (33′ st Esposito), Stendardo, Diamoutene, Antunes; Munari (13′ st Ardito), Giacomazzi (21′ st Caserta), Zanchetta, Ariatti ; Cacia, Tiribocchi. In panchina: Rosati, Fabiano, Castillo, Konan. Allenatore: Beretta.


MILAN:
Abbiati; Zambrotta, Bonera, Favalli , Jankulovski; Gattuso, Seedorf, Flamini (34′ st Pato); Ronaldinho (39′ st Emerson), Kakà; Borriello (34′ st Inzaghi). In panchina: Dida, Kaladze, Antonini, Shevchenko. Allenatore: Ancelotti.

ARBITRO: Bergonzi di Genova

RETI: 34′ st Ronaldinho (M), 48′ st Esposito (L)

 

fonte: gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here