rifacimento campoLo scorso anno il terreno di gioco dello stadio Castellani ha vissuto momenti difficili, ma dopo il restyling di questa estate la situazione sembra cambiata notevolmente.

Il rifacimento del manto erboso ha portato i suoi frutti lo si è visto in queste prime giornate di campionato dove il prato del Castellani ha retto bene in qualsiasi condizione atmosferica.

 

Ieri a verificare lo stato di salute dell’erba di casa azzurra è passato anche l’agronomo della Lega di serie A e B, Giovanni Castelli, che con i suoi collaboratori ed accompagnato dai dirigenti azzurri ha verificato ed ha effettuato un sopralluogo sia del manto del Castellani che del Sussidiario, anche attraverso l’utilizzo di speciali macchinari.

Esame superato a pieni voti: tutto ok anche secondo gli esperti per i due terreni di gioco empolesi che ormai sono diventati fiori all’occhiello del calcio italiano.

 

fonte: iltirreno
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa Storia di Fiorentina-Empoli
Articolo successivoVerso la carica dei mille
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here