Il Padova la prima finalista dei playoff di serie B.

 Una vera battaglia quella che gli uomini di Dal Canto hanno giocato contro il Varese in trasferta: un 3-3 con doppietta di uno scatenato El Shaarawy, che dopo la vittoria per 1-0 all’andata basta per passare il turno e continuare a sognare la A.

 

E’ il Varese a passare in vantaggio all’11’: punizione respinta male dal portiere del Padova Cano, si avventa sul pallone Eros Pisano che trasforma facilmente.  Dopo soli quattro minuti arriva il raddoppio: finta di Neto Pereira che si libera, Nadarevic di testa lo serve e il brasiliano realizza il suo sesto gol stagionale, la gara, seppur lunga, sembra a quel punto decisa. Il Padova a quel punto si sveglia e trascinata dal “Faraone”, che realizza il primo gol patavino, si riesce a portare in parità, tra l’incredulità dello stadio, in avvio di ripresa.

Non è però finita,  il Varese torna in vantaggio proprio grazie a De Luca, che al 21′ con un diagonale di interno destro beffa Cano. Dal Canto però ha El Sharaarawy, il vero valore aggiunto. Ed è un’altra magia del giocatore di proprietà del Genoa ha portare al definitivo 3-3 al 27′. Padova dunque in finale.

M.S.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEsclusiva PE – Da Napoli confermano Il ritorno di Dumitru –
Articolo successivoUnder21: ancora un pari ma qualificata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. E Fabbrini secondo alcuni giornalisti che hanno i prosciutti negli occhi dovrebbe ricevere il premio come miglior giovane della B al pari di El Shaarawy…. io fossi l’attaccante del Padova mi riufiuterei di andare a ricevere quel premio… perchè non rende merito in proporzione a quello che ha fatto el sharawy e a quello che NON ha fatto fabbrini… qualcuno provi a controbattere…se ha coraggio

  2. Luca la penso come te. Ma tanto il fabbro il prossimo anno paga lo scotto e farà tantissima tribuna per poi andare in prestito in Bwin

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here