Il Padova batte per 1-0 il Bari nell’anticipo della quarta giornata del torneo cadetto e scappa a quota 10 in classifica, primo davanti a tutti in attesa degli impegni delle altre. Risolve Trevisan al 17’ del primo tempo con un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I pugliesi, dopo una prima frazione giocata sotto tono, crescono nella ripresa con gli inserimenti di Forestieri e Caputo ma non trovano il varco per sfondare e devono incassare la seconda sconfitta di fila.

 

Il Padova festeggia il terzo successo in campionato su quattro uscite e, per una notte, guarda tutti dall’alto verso il basso. Il Bari si interroga sulla propria imprecisione sotto porta e guarda al prossimo impegno con la Nocerina come ad una sfida da non sbagliare per essere considerata una delle big.

M.S.

CONDIVIDI
Articolo precedenteE' scomparso Nsreko
Articolo successivoSerie A | Subito spettacolo con Milan-Lazio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here