IL pagellone di Empoli-Vicenza 1-0

IL pagellone di Empoli-Vicenza 1-0

BASSI 7 – Puntuale e preciso, fa un paratone nel finale evitando il pareggio vicentino. Ad inizio ripresa, sullo 0-0, tiene in partita la squadra: mezzo gol-vittoria è suo.   VINCI 6 – Il terzino azzurro gioca una gara ordinata dietro, quando sale ha margini di miglioramento.   KOKO

BASSI 7 – Puntuale e preciso, fa un paratone nel finale evitando il pareggio vicentino. Ad inizio ripresa, sullo 0-0, tiene in partita la squadra: mezzo gol-vittoria è suo.

 

VINCI 6 – Il terzino azzurro gioca una gara ordinata dietro, quando sale ha margini di miglioramento.

 

KOKOSZKA 6,5 – Di sicuro la più interessante prestazione della stagione, si è intravisto un giocatore da nazionale.

 

STOVINI 6,5 – L’attacco del Vicenza non è stato supersonico, ma lui c’era stempre. anche fisicamente si notano netti passi in avanti.

 

IACOPONI 5,5 – Ci risiamo a doverci ripetere, non è un terzino sinistro, fa quel che può anche se quando sale a volte si complica la vita. Se a gennaio la società non si muoverà per dare un ricambio originale a Tosto, sarà a lei che daremo 4.

 

GULAN 6,5 – Decisamente un altro giocatore rispetto a Salerno, il piede evidentemete gli è stato ricalibrato.

 

MARIANINI 6,5 – Si vede che c’è stanchezza, forse sta contando i giorni che lo separano dalla pausa, ma ieri Francesco ha stretto i denti sfoderando la sua classica gara di quantità.

 

MUSACCI 5,5 – Assolutamente da rivedere la gara del “Musa”. Vero che quando pensi a lui pensi subito al calcio-fantasia, ma col Vicenza non è riuscito a trovare il bandolo della matassa.

 

Fabbrini in azione nella gara Empoli-Vicenza terminata 1-0FABBRINI 7 – Entra e si vede subito che ha voglia. Si procura nel finale il calcio di rigore decisivo.

 

VALDIFIORI 6 – Anche nella sua testa il pensiero è “vacanza, riposo” non era al 100% ed in più nelle gambe il carico di lavoro è tanto. Gara sufficente, ma dovendola analizzare a parte di sicuro diversi passi indietro.

 

ANTONAZZO 6 – Gioca il suo quarto d’ora in maniera pulita contribuendo a ridare fiato alla squadra azzurra.

 

VANNUCCHI 6,5 – Di Ighli dobbiamo continuare a sottolineare la grande voglia che sta mettendo in ogni partita. Il Vicenza lo controlla bene ma lui spesso e volentieri esce dalla ragnatela. Peccato perchè trova un superbo Fortin su una punizione al bacio.

 

EDER 7 – Forse il sette qualcuno potrà pensare che sia troppo, ma noi crediamo che trovarsi per ben due volte in una settimana a tirare un rigore decisivo e segnarlo, con il cuore il gola, non sia impresa da tutti. Gioca comunque una discreta gara e già nel primo tempo meritava il gol.

 

CORALLI 6,5 – Il Cobra non punge, ma quanta sfortuna su un altro colpo di testa ravvicinato che stavolta va fuori. Forse su di lui un rigore.

 

CAMPILONGO 7 – Al mister lo avevamo espressamente chiesto, tornare a vincere subito per far si che Salerno non diventi una Caporetto. Lui imprime in questi pochi giorni di distanza la giusta rabbia ai ragazzi, e poi nel corso del match azzecca tutte e tre le sostituzioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy