Le Pagelle di Empoli- Roma 0-0

Le Pagelle di Empoli- Roma 0-0

Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri relativa al pareggio di questo pomeriggio per 0-0 contro la Roma, redatte dalla redazione di Pianetaempoli.it

8 commenti

SKORUPSKI: 9 Tra i pali praticamente insuperabile: per conferma chiedere agli attaccanti che hanno visto respingere conclusioni destinate a finire in rete. Prodigioso in almeno tre circostanze, si conferma un vero e proprio baluardo.

VESELI: 5.5 Soffre moltissimo le imbucate di El Shaarawy e di Dzeko quando gravita nelle sua zona di competenza nella prima parte del confronto. Con il passar del tempo il suo rendimento cresce riuscendo a limitare maggiormente le avanzate degli avversari.

BELLUSCI: 6.5 Soffre sulle palle alte la fisicità di Dzeko nei primi 20′ del confronto, anche lui con il passar dei minuti prende le misure agli avversari dando maggior sicurezza al reparto arretrato.

COSTA: 6.5 Come il suo compagno di reparto, nella fase iniziale del confronto, le avanzate giallorosse, poi concede sempre meno ai forti attaccanti giallorossi. Prezioso il suo contributo negli ultimi minuti, quando la Roma tenta il forcing finale.

PASQUAL: 6 Dalle sua parti gravita un avversario veloce e pericoloso come Salah ma lui, dopo un avvio un po’ stentato, riesce ad arginarlo abbastanza. Con l’entrata in campo di Peres, quando è più stanco, va maggiormente in affanno.

KRUNIC: 5.5 Buono l’impatto mentale nel confronto da parte del centrocampista bosniaco, riuscendo a limitare i centrocampisti giallorossi nella sua zona di competenza e cucendo il gioco per i compagni in mezzo al campo. Alla distanza il suo rendimento cala.

TELLO: 5.5  Il colombiano cerca di fornire il suo contributo alla causa, sbagliando però qualche passaggio di troppo che favorisce le ripartenze in campo aperto dei giallorossi.

DIOUSSE: 7 Grande prestazione del senegalese in mezzo al campo: un autentico gladiatore che lotta senza soluzione di continuità non dando mai spazio ai propri dirimpettai. Esce verso la fine del confronto a causa di un infortunio, la sua uscita è sottolineata dagli applausi del Castellani.

CROCE : 6.5 Un giocatore dal quale non si puo’ prescindere. Sempre pericoloso quando sale a sinistra mettendo spesso in apprensione la retroguardia romanista. Cala leggermente alla distanza ma sono sempre preziose le sue transizioni.

BUCHEL: S.V

SAPONARA: 6 Si rende protagonista di un paio di spunti nella metà campo avversaria faticando però ad essere incisivo. Mette lo zampino con un buon assist nell’occasione sprecata da Maccarone a dieci minuti dal termine, ha il merito di conquistare qualche pallone nella metà campo azzurra.

PUCCIARELLI: 5 Tanta buona volontà da parte sua, ma non riesce mai ad incidere nei sedici metri avversari. Molti errori in fase di appoggio e poca lucidità nelle scelte in fase offensiva.

GILARDINO: 5 Martusciello lo sceglie per comporre la coppia offensiva con Pucciarelli, purtroppo però l’ex attaccante della nazionale non riesce mai ad incidere. Poca partecipazione alla manovra e nessun tiro in porta per lui, poco prima dell’uscita del campo viene ammonito per simulazione.

MACCARONE: 6 Entra in campo da vero capitano e da gladitore, impegnandosi nel cercare varchi pericolosi. Il suo tiro sul secondo palo finisce fuori di poco, ma la sua verve è davvero preziosa per il finale di partita.

MISTER MARTUSCIELLO: 6.5 L’Empoli soffre tremendamente l’avvio di gara della Roma. Ma alla distanza i suoi giocatori, pur lasciando qualche opportunità ai giallorossi, tengono bene il campo e mostrano una voglia di combattere che dà speranze per il futuro. Alla fine ottiene un pareggio importante, i segnali sono più positivi rispetto alla settimana scorsa anche se gli attaccanti rimangono ancora a secco.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio - 1 mese fa

    Maccarone è 2 volte che entra ed ha a disposizione palle-gol: Forse va davvero sfruttato così, quando i difensori sono stanchi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Zio73 - 1 mese fa

    Ma Pucciarelli in panchina 3 partite consecutive lo vogliamo lasciare per vedere se ritrova la “voglia” degli anni scorsi dopo la delusione di non essere andato ala BIG Sassuolo??
    Caro Martusciello……visto che con il 4312 e gli attaccanti larghi non fai gol da 8 partite…..è così difficile pensare ad un 4321 con Maccarone-Saponara dietro Gilardino e area di rigore SEMPRE PRESIDIATA???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. EmpoleseBrasiliano - 1 mese fa

      Davvero, il Puccia è tornato ad essere il solito Pesticcia, almeno oggi così è stato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio - 1 mese fa

    Il miglior Empoli della stagione: SKORUPSKI 8 VESELI 6,5 COSTA 7 BELLUSCI 6,5 PASQUAL 7 DIOUSSE 6,5 KRUNIC 5,5 CROCE 7,5 SAPONARA 6 GILARDINO 5 PUCCIARELLI 4,5 (tello 5 buchel 6,5 maccarone 6)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carloristori - 1 mese fa

      Le tue sono pagelle serie e non concordo solo sul Puccia e su Tello: troppo poco il primo e il contrario per il secondo, che ieri ha fatto la peggior partita /la parte che ha giocato) da quando è a Empoli e, al massimo, meritava un quattro, comunque il voto minimo che uno vuol dare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ubi - 1 mese fa

    Croce 7, Pasqual 6.5, Saponara 5, Pucciarelli 6 per l’impegno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Claudia Bitossi - 1 mese fa

    CROCE VE LO SIETE PERSO….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudiabitoss_640 - 1 mese fa

    MA CROCE?????
    Qui si perde colpi…. ci si dimentica pure del prestigiatore…..
    Buonanotte

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy