Le pagelle di Empoli-Sassuolo 0-1

Le pagelle di Empoli-Sassuolo 0-1

HANDANOVIC 6,5 – Incolpevole sul gol è molto bravo a sventare le uniche due azioni pericolose degli avversari. Si riscatta dopo la non felice prova di Livorno.   VINCI 6 – Certo non strafa, però difende bene sulla sua corsia e prova a ripartire con ordine. Qualche appoggio miglior

HANDANOVIC 6,5 – Incolpevole sul gol è molto bravo a sventare le uniche due azioni pericolose degli avversari. Si riscatta dopo la non felice prova di Livorno.

 

VINCI 6 – Certo non strafa, però difende bene sulla sua corsia e prova a ripartire con ordine. Qualche appoggio migliore in più non guastava ma la pagnotta la porta a casa.

 

MORI 6 – Si da da fare dietro e quando chiamato in causa prova anche ad inventarsi goleador.

 

STOVINI 5 – E’ un pò lo specchio della squadra. Non preciso come nelle altre occasioni e nervoso, troppo, tanto da farsi espellere. Un neo in diciasette gare ci puo’ stare ma deve sempre ricordarsi che al braccio porta una fascia.

 

GOTTI 5,5Dalle sue parti arriva più di un pericolo. Soffre le avanzate di Troiano e di Quadrini. Molto imprecisi i suoi servizi. Un passo indietro.

 

 

SORIANO 5 – Una brutta copia del giocatore che stiamo iniziando a conoscere. In mezzo al campo serve precisione e determinatezza, due cose che oggi hanno un pò latitato.

 

MARZORATTI 6 – Sufficenti i minuti che il mister gli fa giocare.

 

 

MUSACCI 6 – E’ uno dei pochi a tenere botta per tutti i novanta minuti e dai suoi piedi arrivano in aera avversaria alcune palle interessanti. E’ forse quello che sbaglia meno.

 

 

NARDINI 5 – Al di la del gol divorato dopo pochi minuti (non è certo un goleador) si smarrisce spesso e sulla fascia perde il confronto con l’aversario diretto al quale non va mai via.

 

FANUCCHI 4,5 – Si limita a qualche tocco. Non entra mai in partita.

 

 

LAZZARI 5 – Lui ha sempre una voglia esplosiva, ma l’approccio alla gara è davvero da dimenticare. Meglio nella ripresa.

 

 

FABBRINI 5 – Questo non è certo il talento che tutti i media nazionali stanno decantando. Oggi è stato impalpabile. Stanchezza? Troppe pressioni? Non sta a noi trovare la giustificazione, però, e lo diciamo perchè gli vogliamo bene, deve tornare velocemente in carreggiatta, in questo mondo si fa presto a cadere dalle stelle alle stalle.

 

MCHEDLIDZE 6 – Buono lo scampolo di gara di Levan che entra subito in partita e la mette sul fisico. Peccato perchè con un po’ di determinazione in più poteva regalarci il pari, ma rientrava oggi dopo un lungo stop.

 

 

CORALLI 5,5 – Anche per lui l’aspetto dell’agonismo non viene mai meno ma il suo compito è buttarla dentro e l’impressione è che fatichi parecchio. Oggi il modulo non lo ha aiutato ma dal Cobra ci si aspetta qualcosa in più.

 

 

AGLIETTI 5 – La squadra sembra non aver ben metabolizzato il KO di Livorno e più che per la sconfitta nel risultato ci rammarichiamo per l’approccio alla gara e per l’eccessivo nervosismo affiorato. Crediamo che con le due punte questa squadra possa fare qualcosa in più e poi gli condiammo il non aver avuto il coraggio di provare a buttare dentro gente vogliosa come Signorelli o Saponara. Aveva detto di aver visto la squadra deconcentrata anche per la sua assenza in settimana, adesso, dopo tante carote e l’ora del bastone.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy