Allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno, nell’anticipo della quindicesima giornata di ritorno del campionato di serie B, l’Ascoli supera 1-0 il Pescara. Per i bianconeri marchigiani di Castori rete decisiva al 30’ della ripresa con il preciso colpo di testa di Romeo.


Al 6’ del primo tempo l’arbitro aveva concesso un rigore all’Ascoli calciato da Feczesin e respinto dal portiere del Pescara Pinna. Al 47’ espulso Giorgi per fallo di reazione e al 48’ cartellino rosso Ganci per gioco scorretto. In classifica l’Ascoli sale a quota 40 punti e aggancia il Cittadella. Per il Pescara quattordicesima sconfitta stagionale.


Risultato che potremo considerare importante anche in chiave Empoli dato che il Pescara rimane (seppur con lo scontro diretto migliore) al pari degli azzurri in classifica.

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAssaltato il bus della Samp nella notte
Articolo successivoDal campo…azzurri subito a lavoro
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Bè A QUESTO PUNTO SPERIAMO CHE LUNEDI NON VINCA LA REGGINA,un pareggio forse sarebbe augurabile,anche perchè con una vittoria il Torino andrebbe a 5 punti …..in fondo con un pareggio anche il 5 posto non sarebbe poi così lontano ……..e dovendo ancora giocare con noi a Empoli…..Questo naturalmente dopo aver conquistato i tre punti fondamentali per la nostra salvezza contro il Livorno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here