14 Settembre 1986. Prima giornata del campionato italiano di Serie A stagione 1986/87, gli azzurri giocano per la prima volta nel massimo campionato italiano.

 

L’Empoli gioca al Franchi di Firenze, campo neutro, in quanto il Castellani deve essere adeguato. Sugli spalti 36000 spettatori, e praticamente tutta Empoli (si stima in 15000) si sono riversati a Firenze.

 

Prima del match c’è chi scommette su quanti gol avrebbero segnato i nerazzurri alla squadra allora allenata da mister Gaetano Salvemini. Invece successe l’incredibile. Un gol di Osio al 37° del primo tempo regalò la vittoria agli azzurri e l’Empoli di slancio andò in cima alla classifica in compagnia della Juventus di Michel Platini.

 

Nel video a lato vi proponiamo una sintesi della prima giornata di quel campionato 1986/87 al termine del quale l’Empoli riuscì a salvarsi. Riviviamo dunque insieme quei momenti del 14 settembre attraverso le voci dei cronisti di “Tutto il Calcio Minuto per Minuto” e attraverso immagini passate ormai alla storia del calcio.

 

Di seguito il tabellino di quella partita:

 

EMPOLI – Drago, Vertova, Gelain, Della Scala, Picano, Salvadori, Osio (56′ Brambati), Urbano, Della Monica (60′ Calonaci), Casaroli, Zennaro.

A disposizione: Calattini, Del Bino, Baiano. All. G. Salvemini

 

INTER – Zenga, Bergomi (49′ Mandorlini), G. Baresi, Piraccini (54′ Garlini), R. Ferri, Passarella, Fanna, Tardelli, Altobelli, Matteoli, Rumenigge.

A disposizione: Malgioglio, Calcaterra, Cucchi. All. G. Trapattoni

 

ARBITRO: Pairetto di Torino

 

MARCATORE: 37′ Osio

 

G. G.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here