Iniziamo con qualche precisazione:

 

Intanto il mercato azzurro resta chiuso fino alla ripresa di lunedi prossimo, parola di Marcello Carli. Il ds azzurro ha sottolineato che adesso la priorità è solamente la prima di campionato e quindi tutti gli sforzi e tutta la concentrazione, di tutti, dovrà essere solo rivolta al debutto in campionato, dopo un precampionato particolare, che ha fatto vedere buone cose ma anche troppi infortuni.

Altro motivo è che l’Empoli, almeno dal punto di vista quantitativo (speriamo anche qualitativo) ha già abbondantemente operato, portando alla corte del nuovo tecnico, Sarri, ben 11 nuovi giocatori e riuscendo, altra cosa di non poco conto, a trattenere diversi giocatori importanti.

Poi, giusto sottolinearlo, offerte diretta all’Empoli non ne sono ancora arrivate ed è quindi difficile sviluppare un discorso serio senza a monte una circostanza altrettanto veritiera che lo possa iniziare.

Però, in Turchia si stanno muovendo e Levan (in Georgia per assistere alla nascita del primo figlio) sta già iniziando a fare le classiche valutazioni.

 

Abbiamo scomodato nelle ultime ore alcuni importanti colleghi che sono in prima linea sul calciomercato ma che per accordi con le rispettiva testate ci hanno chiesto di non pubblicare i lori nomi, ed a sentirgli, sembra che il Kyserispor debba davvero solo formulare l’offerta alla squadra azzurra. E le sensazioni, sempre ascoltando chi di mercato ne capisce più di noi, sono quelle che il giocatore alla fine possa prendere la strada per la Turchia.

Vedremo.

 

In tal caso, e solo in tal caso, la settima prossima sarà un’altra settimana intensa per il mercato in entrata, e fino al 31 Agosto, la squadra azzurra avrà la possibilità di prelevare un giocatore da annettere alla propria rosa. I nomi in lista sono quelli di Foti (un ex) e di Coda del Bologna, con la suggestiva ipostesi Maccarone che ha fatto sorridere qualcuno e che sicuramente è di difficile percorribilità.

Tra l’altro i nomi sono stati puntualmente smentiti dal ds Carli, cosa che fa parte del gioco e che per l’amor del cielo, può anche farci pensare ad un asso nella manica del numero 2 azzurro.

Sicuramente, dove tornare l’Empoli sul mercato, l’identik del giocatore è già tracciato, dovendo andare a prendere un attaccante dalle attitudini e dalla fisicità, simile proprio a quella del georgiano.

 

Sarà come sempre interessante l’ultima fase di mercato, anche se quest’anno la società azzurra, cosi come da premesse, si è mossa molto più velocemente, e non vedremo quindi i soli 3-4 arrivi al 31 agosto.

Tra l’altro con l’arrivo di Cristiano dovrebbe essere chiuso definitivamente anche il discorso sul terzino sinistro da affiancare a Regini, visto che l’ex Albinoleffe, se di bisogno, sa adattarsi anche a quel ruolo.

 

Arrivano invece notizie interessanti da Manchester, dove pare che Bassi sembra si stia guadagnando la stima dello staff di Mancini, e Viotti, il suo diretto concorrente alla panchina come vice-Hart, sembra si stia accordando con la Nocerina.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuattro chiacchiere con…. Matteo Saccà
Articolo successivoPunti di Svista | Un dato molto interessante e gratificante
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. L’ultimo discorso fa ridere. Per levan che vada pure, ma voglio sperare che la società prenda un rimpiazzo all’altezza e SU CUI PUNTARE, dato che Coralli é rotto (ma poco importa visto il giocatore), Tavano è deboluccio e inaffidabile fisicamente, quindi non possiamo puntare sui soli Cori/Shekiladze perché senno si va dritti in c

  2. FOSSE PER ME,COME HO GIA DETTO ,DAREI L’OPPORTUNITA’A LEVAN DI GIOCARE NELL’EMPOLI FINO ALLA FINE DEL GIRONE DI ANDATA!Poi a secondo delle sue prestazioni prenderei le dovute decisioni….anche se purtroppo c’è da dire che anche quest’anno…tra rientri dalle ferie ritardati,tra preparazione per forza di cose ritardata,tra problemi muscolari di affaticamento,tra licenza nascita figlio,non si riesce a vederlo partire mai come gli altri compagni….e non mi sembra davvero una cosa da poco!

  3. FOSSE PER ME,COME HO GIA DETTO ,DAREI L’OPPORTUNITA’A LEVAN DI GIOCARE NELL’EMPOLI FINO ALLA FINE DEL GIRONE DI ANDATA!Poi a secondo delle sue prestazioni prenderei le dovute decisioni….anche se purtroppo c’è da dire che anche quest’anno…tra rientri dalle ferie ritardati,tra preparazione per forza di cose ritardata,tra problemi muscolari di affaticamento,tra licenza nascita figlio,non si riesce a vederlo partire mai come gli altri compagni….e non mi sembra davvero una cosa da poco!

  4. Per me fanno bene a venderlo, quanti anni sono che lo stiamo aspettando, coccolandolo sempre e ricevendo ben poco in cambio ? L’ unica cosa buona l’ ha fatta con il Vicenza poi……….il niente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here