Un attacco hacker, goliardico, ma che sicuramente mette ancora in risalto l’arroganza e l’indisponenza della tifoseria veronese, che non perde occasione per mettersi in mostra, facendo anche fare una brutta figura alla società. Tifoseria veronese che creo’ non poch problemi anche ai nostri inviati in occasione della gara al “Bentegodi” dello scorso campionato, ma che ha poi toccato il fondo con gli insulti al povero Morosini

 

L’attacco è stato inflitto al sito ufficiale del Sassuolo che da circa tre ore (scriviamo alle ore 22:00) si presenta cosi, senza che per adesso gli amministratori del sito neroverde siano riusciti a tornare online con le loro pagine.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAncora Giovanissimi in Nazionale
Articolo successivoPosticipo serie B: al Verona il big match
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

28 Commenti

  1. Non posso permettermi di giudicare i giocatori Veronesi perchè non li seguo direttamente……per quel che riguarda allenatore e tifosi(non tutti naturalmente)meglio stendere un velo pietoso…….

  2. …mamma mia, che avranno mai fatto oh……posso capire la condanna per i fatti di Livorno (anche se non la condivido per vari motivi), ma questo è un atto anche divertente se vogliamo, non ci trovo nulla di “terroristico”. Purtroppo il popolo italiano è talmente lobotomizzato da accodarsi sistematicamente a ciò che ci vuole essere imposto come politically correct.

    • Se le tue parole sono riferite al mio commento,vorrei specificare che le mie parole contro tifosi e allenatore,sono riferite particolarmente ad altri fatti avvenuti in un recente passato,non certo a questo hackeraggio tramite rete…..anche se alla fine vorro’ vedere come la penserete quando magari i veronesi faranno lo stesso con Pianeta Empoli….che si fa si ride e gli si fa un applauso?Tutto quello che fai ,senza consenso,in casa degli altri è da demonizzare…..è un po’ come se quando ti entra un ladro in casa,ruba e poi si permette anche di cambiare serratura!

  3. ….e quella degli stolti o ignoranti pure!!!
    @Dash cresci figlio mio, cresci… E’ una goliardata hackerare un sito.. Non è una goliardata (ma purtroppo è definita cosi dalla stampa nazionale perchè fa comodo) far tovare tonnellate di merluzzo putrefatto nel settore ospiti (vedi Pescara), non è una goliardata lanciare razzi verso la curva ospiti (vedi napoli)…

    • NO
      SOSTITUIRE LA TUA IDEA A QUELLA DEGLI ALTRI
      CHE E’ EQUIVALENTE A SOSTITUIRE L’IMMAGINE E IL SIMBOLO
      DI CHI RAPPRESENTA IL SASSUOLO E I SUOI TIFOSI
      E’ UNA BESTIALITA’
      ED E’ FASCISTA.
      IO
      SONO DA TEMPO CRESCIUTO
      E TI VEDO PER QUELLO CHE SEI UN POVERO FASCISTA
      PERCHE’ LE GOLIARDATE DEL CAZ.ZO
      SONO GESTI DA FASCISTA.
      VI ABBIAMO ANNIENTATO UNA VOLTA
      E VI ANNIENTEREMO ANCORA
      MASCERATI DA HACKER O CON LA BISACCIA NERA.
      DITE DI ESSERE RIVOLUZIONARI
      MA POI SIETE SEMPRE ASSIEME AI POTERI FORTI
      TU HACKER SEI SOLO
      SERVO DEI SERVI. E MANCO TE NE RENDI CONTO.

  4. dash…scusami, la politica nel tifo è un problema annoso…superato in parte dagli scenari nazionali e internazionali…ho visto gente di estrema sinistra con l’eschimo e la Kefiah,(la sciarpa di arafat per capirsi), che non sapevano che i palestinesi erano, per ovvi motivi legati all’antisemitismo, alleati di hitler al quale fornivano i peggiori carnefici da arruolare nelle SS…non voglio continuare ma questo piccolo, nche se significativo aneddoto, dovrebbe servire a far capire che spesso nelle curve di certe città regna il disagio sociale, culturale ecc..che spinge ad omologarsi nel peggio del passato…non credo che compiere un gesto di prepotenza informatica possa definirsi fascista…o meglio la prepotenza non è ad uso esclusivo del fascio…altrimenti tonelli che ha fatto due gol di prepotenza fisica dovrebbe essere apostrofato come faascista…un abbraccio dash…

    • No Osteria.
      Manifestare per i propri diritti anche con azioni forti è giusto.
      Cancellare il diritto agli altri sostituendo il tuo
      è fascista.
      Qui non occorre spiegare. Basta guardare alla storia e alla politica.

  5. semmai sono le parole del suo allenatore che fanno paura…guardate cosa si è permesso di dire l’imbecille di mandorlini….
    “Ma Andrea Mandorlini non si è fermato alle valutazioni sugli aspetti gestionali del club granata. L’allenatore ha chiamato nuovamente in causa la Salernitana attaccando il trainer dell’Alessandria Sarri: “A me non piace parlare degli allenatori, però so che Sarri è uno che veste di nero e non porta proprio bene, vede le cose negative. Bisogna tener presente di tutto, quando sottolinea di aver rimediato quattro espulsioni in sole due gare di play-off”

    lo aspetto a empoli…

  6. cancellare il diritto agli altri per sostituirlo al tuo e’ dittatura,e in italia abbiamo anche quella di sinistra,che con la scusa di difendere i piu’ deboli,fa gli affari sua,sveglia dash,dal68,ne’e’ passato di tempo………..e parliamo di calcio

  7. che sarà mai… avrei pubblicato sul sito del verona la stessa cosa con i simboli del sassuolo(ce l’hanno?)e scritto: “e noi vi aspettiamo”. c’è troppo perbenismo a empoli… e ipocrisia

  8. ecco a voi dash,chi fa’ un commento diverso dal suo,senza offendere,reagisce in codesta maniera,questi sono quelli che poi parlano di tolleranza,di rispetto e di tutte queste parole,fino a che uno non la pensa come lui o come loro,bell’esempio di ipocrisia.parliamo di calcio,se no questa polemica non porta a nulla,quando si parla di calcio stimo quello che tu scrivi

    • MA CHE DICI?
      TU ATTACCHI E IO RISPONDO…CHE TI ASPETTAVI?
      LA DIFFERENZA E’ SOSTANZIALE.
      IO NON TI IMPEDISCO DI DIRE LE COSE.
      LE PUOI DIRE.
      (NON SOSTITUISCO LE MIE PAROLE O LE MIE IDEE ALLE TUE
      SAREBBE UN COMPORTAMENTO FASCISTOIDE)…PERO’ TI RISPONDO DURAMENTE.
      E’ TUA L’IPOCRISIA NON MIA.
      IO SONO DEMOCRATICO MA NELLO STESSO TEMPO POSSO RISPONDERE DURAMENTE.
      NON TI HO NEMMENO OFFESO TI HO MELEGGIATO…(LEGGI VERONESE)QUALE IPOCRISIA KAPPA QUALE? DOVE? NON C’E’….

    • INFATTI NOI A PONTE A ELSA USIAMO SEMPRE…reagisce in codesta maniera…STASERA CON DASH ANDIAMO A FIA E CON KAPPA A MONA AHHAHHA

      • NOI USIAMO LA FORMA SCORRETTA DI ITALIANO…”TE”…IL TU LO USANO I PROFESSORI UNIVERSITARI E QUELLI CHE OSANNAVANO L’AMPOLLA COME NEL FILM DI CHECCO ZALONE AHAHAHHA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here