Secondo il sito specializzato in calciomercato tmw.com l’Empoli starebbe per cedere all’insistenza del Catania e, malgrado nella giornata di ieri la sensazione fosse stata quella di una conferma di Mori ad Empoli, sempre secondo queste indiscrezioni raccolte in esclusiva dal portale “tuttob” l’Empoli, dopo Musacci, dovrà privarsi di un altro tassello fondamentale per la squadra di Aglietti.

 

Se davvero quest’ultime indiscrezioni si rendessero veritiere, se davvero Mori volerà verso la città etnea, quali potrebbero essere gli scenari delle ultime 36 ore di calciomercato? La sensazione è che tutto possa accadere ma è anche quella che con Mori in partenza la difesa (anche con l’eventuale arrivo di Marchese, bravo a fare terzino sinistro e difensore centrale, ndr) possa essere con la cosiddetta “coperta corta”, con la sola esperienza di Stovini e la troppa gioventù e poca esperienza rappresentata da Tonelli e Chara. Vedremo.

 

Gabriele Guastella

11 Commenti

  1. Personalmente la vedo dura… molto dura, che Mori possa restare.
    Per assurdo, potrebbe accadere in caso di “disfatta” (mi sto toccando…) a Pescara, ovvero in caso apparisse “palese” la necessità di trattenere Mori a fronte di un rimpiazzo (Tonelli) non alla sua altezza.
    Altrimenti, ripeto, secondo me Mori se ne va a Catania e noi ci facciamo bastare quel che abbiamo + Marchese

  2. Sinceramente,non penso che una cessione importante ( in termini economici e tecnici ) come quella di Mori,venga più di tanto infaciata dal risultato della partita di stasera.
    I rapporti di mercato e le fattibilità o meno delle trattative hanno percorsi e trattative più ampie.Credo proprio che l’importo sia cospicuo e del resto ,trattenendo un giocatore che sa già qual’è il suo destino,si rischia di fare come lo scorso anno con Fabbrini,autore di un’annata con troppe ombre che certamente non hanno aiutato nessuno,nè lui a crescere,nè l’Empoli in tutti gli aspetti.
    Io credo che i dubbi sulla cessione di Mori possono nascere anche da un aspetto tecnico;Tonelli è bravino ma fisicamente non altissimo.Abbiamo visto,vediamo e vedremo che un centrale alto e forte fisicamente sia necessario,visto che tante squadre hanno centravantoni lunghi e grossi.Inoltre,dietro Stovini e Tonelli avremmo solamente l’oggetto misterioso Chara e il giovanissimo Mazzanti.Anche in caso di acquisto di Marchese sarebbe un adattamento e non avrebbe comunque le caratteristiche fisiche richieste ( per fare il centrale di un certo tipo ).
    Un pò troppo poco per una squadra che punti ai play-off,diciamolo fin da ora e subito.

  3. Credo che Mori sia una pedina importante per l’obbiettivo che la societa’ si era posto, abbiamo potuto vederne le qualita’ gia’ lo scorso anno e questa stagione si sarebbe dovuto consacrare, e’ ancora giovane e andare adesso in A a Catania rischia di fare la fine di un certo Angella, anche lui da promettente a dimenticato, a Udine non ha mai giocato, a Siena chissa’. Spero vivamente che rimanga, e’ veramente importante per la squadra, un altro anno a fianco di Stovini sicuro che non gli fa male e poi, vuoi mettere arrivare in serie A in seconda linea o lottare per arrivarci da vero protagonista?

  4. Mori deve rimanare ,punto e basta.Non capisco perchè abbiamo quest’esigenza di venderlo adesso,anche perchè se lo cediamo tra qualche anno ci guadagnano tutti,società e giocatore

  5. Io credo che si debba partire dal presupposto delle dichiarazioni fatte per la prima volta dopo l’era Baldini dalla societa’ed in primis anche dal presidente Corsi.Quest’anno l’Empoli punta come minimo ai play off giusto?E se punta ai play off è chiaro che la squadra è stata rafforzata in funzione di ciò(Buscè,Tavano ne sono la riprova).Allora visto e considerato che la societa’ ha anche detto che con le varie cessioni importanti degli ultimi 2 anni non c’è nessun problema economico….perchè vendere Mori,che tra l’altro come Saponara è un under 21,quando quest’anno per lui c’è la possibilita’di disputare un grande campionato che potra far solo lievitare il suo prezzo!Obbiettivamente Tonelli non è poi male anche se la statura non è propio il massimo….ma la crescita di Mori è stata notevole nonostante la scorsa stagione abbia disputato solo 21 partite su 42.Le sue partite sono state ottimali con pochissime sbavature…cosa che purtroppo non si puo’dire di Tonelli,il quale ha disputato anche ottime partite,ma non ha avuto quella continuita’ di rendimento che ha avuto Mori….anzi spesso ha messo lo zampino sui gol fatti dagli avversari.Ora è chiaro che anche Tonelli ha le qualita’per emergere e che c’è chi matura prima e chi lo fa dopo,ma io sinceramente quest’anno non mi sbarazzerei di MORI…..a meno che l’offerta non risulti davvero importante e che chi arrivi al posto suo sia un giocatore molto forte.D’altra parte non credo che nessuna squadra si possa permettere di disfarsi contemporaneamente di due centrali di ruolo importanti come lui e Marzoratti!

  6. Quoto. E dico che marchese non è ALL altezza, o si trova un altro centrale anche vecchio ma bono; E a quel punto mori si manda via a pedate nel sedere, visto che a suo avviso ha già la maturità e qualità per giocare titolare in serie A. Oppure si trattiene anche con la forza visto che ci serve un centrale.

    Pero mi pare strano che un giOcatore non capisca certe cose.. Se vuoi campare di calcio anche a quei livelli devi fare due conti.. Non farti fregare dal tuo procuratore Daniele!!!!

  7. cmq x me Tonelli è molto meglio di Mori! Mi raccomando non facciamo l’errore di fabbrini, se vuole la serie A…che vada…

  8. l’empoli ha iniziato ad usare una strategia diversa: i giovani li vende dopo una, massimo 2 stagione che li ha( fabbrini, angella, dumitru) questo perchè di 3 giocatori a 21 anni 1 sarà potenziale titolare in A mentre gli altri 2 saranno riserve. Quindi l’empoli preferisce prendere 2 milioni a giocatore per tre giocatori subito che aspettare 2 o 3 anni dove da uno ne prende 5 e gli altri 2 non vengono venduti perchè non all’altezza. L’empoli se n’è accorto con diversi giocatori, uno di questi è marzoratti che se venduto 3 anni fa ci faceva prendere sicuramente 3-4 milioni e che adesso abbiamo svenduto.Se la società continuerà a ragionare così verrà venduto subito anche Mori o si userà una formula simile a fabbrini, come state sicuri che se saponara farà una bella stagione a fine anno verrà venduto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here