Juve Stabia Calcio 0  juvestabia
 logo empoli 2  away

55′ Tavano; 77′ Mchedlidze

 

L’Empoli torna al successo fuori dalla mura amiche, successo netto condito dal centesimo azzurro di Tavano. 

 

 

 

J. STABIA: Calderoini; Lanzaro; Murolo; Contini (74′ Baraye); Ghiringhelli; Mezzavilla; Scozzarella (29′ Doninelli); Suciu (53′ Davì); Vitale; Di Carmine; Sowe.

A DIsp: Viotti; Ciancio; Djiby; Di Nunzio; Doukare; Elefante.

 

EMPOLI: Bassi, Laurini, Tonelli, Rugani, Hysaj, Moro, Valdifiori; Croce, Pucciarelli (79′ Verdi), Tavano (74′ Mchedlidze), Maccarone (88′ Castiglia)..

A disp. Pelagotti, Romeo, Barba, Mario Rui, Camillucci, Signorelli

 

 

ARBITRO: Sig. Cervellera di Taranto.  Assistenti: ,Melloni/Paiusco.

 

AMMONITI: 48′ Contini (JS); 51′ Murolo (JS); 62′ Hysaj (E); 67′ Vitale (JS) 89′ Castiglia (E)

 

Dopo due KO esterni è arrivata la prova di maturità che voleva mister Sarri. Una gara sempre condotta dai nostri dove, nel secondo tempo, avendo alzato i ritmi di gioco è stata porta a casa. Le note liente sono tante, a partire dal centesimo gol azzurro di Tavano, la rete di Levan ed una difesa ancora perfetta mai in affanno. La strada segnata è quella giusta e senza proclami va perseguita a testa bassa.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

sta-emp2′ – Bella chiusura di Tonelli su Sowe. Pubblico indemoniato qui al Menti, curva strapiena.

3′ – Cross di Tavano da sinistra che va sul fondo.

4′ – Tavano da sinistra le mette dentro per Maccarone che viene anticipato da Contini.

7′ – Scozzarella dai 20 metri impegna a terra Bassi.

8′ – Ci prova Maccarone dal limite ma però viene rimpallato da Mezavilla.

9′ – Ancora Scozzarella, sempre un rasoterra dai 20 metri con Bassi a bloccare a terra.

11′ – Ottimo lancio di Moro per Tavano, si scontrano i due centrali di casa, palla a Ciccio che però la sparacchia alta.

12′ – Fallo su Maccarone e punizione per noi al limite d’area in posizione centrale. Va Tavano: alta di poco.

14′ – Bella manovra azzurra, poi Pucciarelli cerca di saltare il muro difensivo delle vespe per Tavano ma un difensore, di testa, intercetta.

15′ – Punizione pericolosa dalla Stabia, palla messa in mezzo da Contino con Laurini bravo ad anticipare Di Carmine.

17′ – Croce da sinistra per Pucciarelli che viene anticipato per un soffio da Contini.

18′ – Mezza girata di Sowe dentro l’area: fuori.

19′ – Ghiringhelli serve Sowe da destra, bravo Tonelli ad anticiparlo.

20′ – Di controbalzo Tavano dal limite con palla che va tra le braccia di Calderoni.

22′ – Pericoloso retropassaggio di Tonelli con Bassi chiamato ad uscire dalla propria area con i piedi.

24′ – Tiro cross di Maccarone da sinistra facilmente parato dal portiere.

25′ – Conclusione di Hysaj dal limite, con un po’ di effetto ma con palla che va sopra la traversa. Bene però provarci.

26′ – Appoggio di Vitale dalla fascia sinistra per Sowe, Bassi esce e la fa sua.

28′ – Pretenzioso Sowe dai 25metri con un rasoterra che Bassi non ha problemi a bloccare.

29′ – Primo cambio per le vespe: Doninelli per Scozzarella.

31′ – Moro allarga per Tavano che entra in area da sinistra ma viene rimpallato da due difensori.

32′ – Punizione per la JStabia, un corner corto sulla loro destra. Parte un tiro in porta di Vitale che Bassi para.

33′ – Contropiede azzurro con Tavano a concludere l’azione con un diagonale da sinistra che va sull’esterno della rete.

sta-emp235′ – Cross di Hysaj da sinistra bloccato da Calderoni.

37′ – Suciu da destra la mette dentro la nostra area dove però c’è Laurini a spazzare.

38′ – Ancora un grande intervento di Laurini che anticipa Di Carmine il quale sarebbe andato da solo contro Bassi.

40′ – Tiro di Moro dai 25metri tra le braccia di Calderoni.

41′ – Cross di Vitale da sinistra Bassi c’è.

42′ – Fallo di Viale su Laurini che poi gli cammina sopra, qui c’è almeno il giallo ma per l’arbitro è solo punizione. Un corner corto sulla nostra destra. Batte la punizione Valdifori con Suciu che anticipa di testa Tonelli.

46′ – Finisce a reti bianche un primo tempo dove l’Empoli ha sicuramente costruito ma senza però impensierire troppo Calderoni.

 

2° Tempo

tavano01002′ – Tonelli anticipa Di Carmine e subisce un colpo anche in questo caso non c’è segnalazione da parte dell’arbitro.

3′ – Ammonito Contini per fallo su Pucciarelli con punizione al limite per noi.

4′ La punizione è battuta da Maccarone sulla barriera, poi Moro che calcia alto.

6′ – Giallo per Murolo che strattona Tavano. Altra ottima punizione per gli azzurri. Botta rasoterra di Maccarone che viene parata con non poche difficoltà da Calderoni.

7′ – Arriva il primo angolo per la Juve Stabia per un colpo di testa di Tonelli. Batte Vitale e con i pugni respinge Bassi, poi palla rimessa dentro e tolta con una mezza girata da Pucciarelli

8′ – Secondo cambio per i locali: Davì per Suciu.

10′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tavano Tavano Tavano e sono 100 in maglia azzurra. Il bomber ben servito da Pucciarelli entra in area è solo e batte il portiere.

13′ – Altra bella entrata di Tonelli, deciso su Di Carmine che era anche in offside.

15′- Secondo corner per le vespe. Palla dentro di Vitale, libera di testa Moro.

17′ – Giallo ad Hysaj per fallo su DI Carmine. Punizione dal limite per la Stabia

18′ – La punizione: Vitale alto di poco..

21′ – Ghirnghelli da destra trova la deviazione di Hysaj in angolo. Libera Tavano dalla bandierina.

22′ – Ammonito Vitale per proteste.

25′ – Cross di Ghiringhelli da destra ribattuto da Croce. Adesso le vespe spingono alla ricerca del pari.

26′ – Azione prolungata dei nostri chiusa da un tiro da fuori di Moro che esce.

28′ – Angolo azzurro guadagnato da Tavano. Batte Valdifiori libera Lanzaro.

29′ – Ultimo cambio per mister Braglia: Baraye per Contini.

29′ – Primo cambio azzurro: Mchedlidze per Tavano.

sta-emp430′ – Altro cross di Ghiringhelli ma stavolta la palla sul fondo.

32′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Levan, palo gol su tiro di esterno. Appoggio di Maccarone.

34′ – Secondo cambio azzurro, la staffetta: Verdi per Pucciarelli.

37′ – Punizione per la JStabia sulla linea della nostra area di rigore, i locali volevano il penalty. Palla dentro, stacca Tonelli ed è angolo. Sulla battuta del corner va Di Carmine a metterla fuori.

39′ – Vicini al tris con Maccarone a è bravo Calderoni a strappargli la palla daii piedi.

40′ – Dai 25metri va Baraye: alto.

42′ – Prova ad attaccare la JStabia ma la loro punta finisce in fuorigioco.

43′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Castiglia per Maccarone.

44′ – Baraye dal limite è ribatutto da Rugani.

44′ – Ammonito Castiglia per fallo su Ghiringhelli.

45′ – Sulla punizione per il fallo di cui sopra, palla dentro, stacca Murolo che di testa colpisce in pieno la traversa di Bassi.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

46′ – Verdi scappa sulla sinistra ma rinviene Vitale che lo ferma.

48′ – E’ finita, torna al successo l’Empoli in trasferta. Un meritatissimo 2-0 con il centesimo gol di Ciccio in azzurro.

 

Da Castellammare di Stabia

Alessio Cochi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMONDIALI UNDER 17 – Agli "Ottavi" col Messico
Articolo successivoRisultati finali 11a giornata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

77 Commenti

  1. JUVE STABIA- EMPOLI Stampa
    Empoli FC
    Ho trovato questo sul sito di radio bruno…
    ma che si scherza davvero?????!!!!!!
    RIVOGLIAMO RADIO FATA MORGANA!!!!!!!!!!!!!!!!!
    “Scritto da Redazione
    Sabato 26 Ottobre 2013 11:40
    CI SCUSIAMO CON TUTTI I TIFOSI AZZURRI MA A CAUSA DI UN PROBLEMA SULLA LINEA TELEFONICA NON E’ ANCORA STATO POSSIBILE STABILIZZARE IL COLLEGAMENTO CON CASTELLAMMARE DI STABIA PER TRASMETTERE LA RADIOCRONACA UFFICIALE DELLA PARTITA DEGLI AZZURRI MA VI TERREMO COSTANTEMENTE AGGIORNATI SUGLI SVILUPPI DELLA PARTITA FINCHE’ NON SARA’ RIPRISTINATO IL COLLEGAMENTO CON I NOSTRI INVIATI”

  2. MA RADIO BRUNO E’ UNA RADIO SERIA OPPURE E’ UNA RADIO A CUI PIACE PRENDERE IN GIRO (PER NON DIRE UNA PAROLINA CHE INCOMINCIA CON LA C) IL TIFOSO EMPOLESE????

  3. Credo che sia arrivato il momento di FARLA FINITA ….ogni volta c’è un problema…..Quando che le cose si ripetono con continuita’ vuol dire che c’è un problema a monte e credo che ormai l’abbiano capito tutti ormai….quel monte è RADIO BRUNO….CHE PENSI ALLE CANZONI.LO SPORT PROFESSIONISTICO LO LASCINO A CHI LO SA FARE….LE GIUSTIFICAZIONI SONO FINITE!Scommetto che domani funziona tutto dai campi “minori” della toscana……ma per favore….facciamola finita!

  4. è l’ora di farla finita con radIobruno……incompetenti e non gli frega nulla dell’Empoli.E’ impossibile che qualcosa sempre non vada e domani si sente le partite dell’interregionale e legapro perfettamente.
    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!
    Anche la società deve prendere provvedimenti!!

  5. Incredibile…..Vitale calpesta il petto di Laurinì che era finito a terra subendo il fallo appunto di Vitale…..e nessuno vede niente…..ne arbitro ne,guardalinee…..una cosa che doveva essere decretata con l’espulsione…..La prova tv costerà cara al TERZINO SINISTRO DELLA JUVE STABIA,MA CONFERMA CHE LA CLASSE ARBITRALE DELLA SERIE B….FA VERAMENTE PIETA’

    • 5 minuti prima sempre il sig. Vitale aveva dato anche un calcio a gioco fermo sempre a Laurini in occasione di un fallo laterale. Anche qui in 4 non hanno visto niente!!!!

  6. BASTA CON QUESTA PSEUDORADIO. E’ una cosa assurda che una radio si comporti così!!! Tutte le volte non si sa se si riuscirà a captare qualcosa e per quanto tempo. L’Empoli non potrebbe fare qualcosa? Se c’è un contratto a questo punto la radio sarà pienamente inadempiente, o no?
    P.S. FORZA EMPOLIIIIIII

  7. PE….fate qualcosa!!!!! Mandiamo a quel paese questa radio di pisani e riprendiamoci quello che ci spetta!!!…Guastella devi rifiutarti di fare queste figure di M.

  8. Facciamo una colletta…..io ci metto 10 euri…..se i 2400 abbonati fanno lo stesso…raccimoliamo 24.000 euri….li diamo a radio bruno come penale in modo che non trasmetta piu’ partite dell’EMPOLI(ma le trasmette davvero?)…credo che per 10 partite trasmesse(male)possa bastare…..Poi sta alla societa’tornare urgentemente a RADIO LADY!E’una storia che DEVE FINIRE!

  9. raga io ogni anno pago il ticket serie B …lo so e’ brutto pagare 99 Euro…ma io senza vedere l’ Empoli non so stare !!!!!

    • E chi come me non ha Skay cosa deve fare…..mettere Skay pagare un canone e poi aggiungerci altre 99 euri?Credo di averne abbastanza di spese fisse al mese ed ho tutti i diritti,se la societa’ ha fatto un contratto con una radio,di sentire la radiocronaca!Questo naturalmente per le trasferte….per le partite in casa ho il mio abbonamento……anche se per me sono tutte trasferte visto che adesso abito a 33 km. da Empoli 😉

  10. C’avrei scommesso che il secondo tempo l’avremmo ascoltato senza problemi….cos’è radio bruno….ti costa la meta’ trasmettere 1 tempo solo da Castellammare?

  11. Premetto che purtroppo oggi c’è stato un problema non dipendente dalla nostra volontà per il collegamento da Castellammare di Stabia, cose che possono succedere anche a reti nazionali o più importanti di noi e la gara è stato possibile ascoltarla soltanto a fine primo tempo sulla frequenza 103 di Radio Bruno, continuo a non capire il perchè di questo odio sviscerato nei confronti di questa emittente da parte di una piccola frangia di tifosi dell’Empoli. Fortunatamente molti altri “più intelligenti e comprensivi” non la pensano così. Rimango altresì basito da queste continue offese nei nostri confronti delle quali comunque ancora una volta faremo finta di niente. Lo facciamo per rispetto della società con la quale collaboriamo da anni nel migliore dei modi, dei nostri radiocronisti e operatori sportivi che seguono da sempre le vicende degli azzurri e di quella maggioranza dei tifosi che usano la testa prima ancora della pancia. Perchè troppo spesso chi scrive certi commenti non ha testa, ma solo pancia. Sperando che tutto ciò non si debba più ripetere, ricordo a tutti che noi non siamo la radio di una sola città, ma di più realtà e cerchiamo di svolgere sempre il nostro compito nel modo migliore e professionale possibile. Buona serata a tutti e sempre forza Empoli!

    • Intanto sig.Bolognesi,che non ho tra l’altro il piacere di conoscere personalmente,credo che i tifosi che protestino sulle tragicomiche radiocronache(niente contro Guastella) di Radio Bruno sicuramente non sono solo quelli che lei legge oggi su Pianeta Empoli,ma molti di piu’…anzi perché non mi fa leggere un commento positivo nei confronti di questa radio dato che per lei sono di piu'”quelli intelligenti e comprensivi”….Per quanto riguarda le offese sono tornato indietro fino al primo commento e credo nessuno vi abbia offeso….perché gli unici 2 commenti piu’cattivi vi hanno solo detto che siete degli “Incompetenti”…..parola che non è certo un offesa ma solo una costatazione da parte loro che non sapete fare il vostro mestiere….e credo che in democrazia ognuno possa esprimere il proprio parere soprattutto quando oltre a questi continui “disguidi” si sommano sempre ritardi per quel che riguarda il prepartita e il poco tempo dedicato alle interviste finali…..Aggiungerei che se qualcuno ha offeso credo che questo sia lei sig.Bolognesi con la frase “troppo spesso chi scrive certi commenti non ha testa, ma solo pancia”.Per finire…..quando lei dice “Sperando che tutto ciò non si debba più ripetere”….forse è cosa che dovrebbero dire i tifosi nei vostri confronti….nella speranza che “davvero radio bruno diventi la radio dell’Empoli”

    • Buonasera Bolognesi, vorrei dirle che non è una piccola frangia di tifosi ma molti di più credo! noi non contestiamo Lei ma il servizio che viene dato a noi tifosi, veramente poco e penoso direi;
      Eravamo abituati a qualcosa in più sia come tempo che come passione, i tempi sono cambiati? i contratti non li conosciamo? fatto è che non siamo soddisfatti ma proprio per niente.
      Fatta eccezione per Guastella, che credo sia un fenomeno (radiofonicamente parlando) il resto fa acqua da tutte le parti, ripeto: nei tempi, nei collegamenti inadeguati o peggio inesistenti, così come il suo commento da permaloso inattaccabile.
      Cerchi di capire il perché di tante insoddisfazioni se vuole risolvere i problemi, altrimenti ci saranno ancora lamentele, almeno queste credo siano ancora concesse in Italia.
      Cordiali saluti.
      FORZA AZZURRO.

    • sappiate che non e’ una piccola parte quella che
      non vi vuole ma la maggior parte dei tifosi azzurri!!
      e questo risultato ve lo siete guadagnato sul campo!!!
      quindi a questo punto da emittente intelligente e
      molto ascoltata come siete fate un passo indietro
      e rinunciate per favcre alle partite degli azzurri!!!
      solo cosi riacquisterete un po’ di simpatia.
      grazie per quello che avete fatto e non fatto in
      questo periodo.

    • Quando le cose non funzionano, non funzionano…comunque smentiteci con interventi volti a migliorare l’attuale “servizio” svolto.

  12. Vitale ammonito…..fosse stato ammonito nel primo tempo per la calpestata sul petto di Laurinì……adesso lo Stabia giocherebbe in 10….

  13. “Perchè troppo spesso chi scrive certi commenti non ha testa, ma solo pancia”

    Sarà meglio che lasciamo perdere anche noi, Signor Maurizio Bolognesi.

  14. Siiiiiiiii!!!! e dueeee: Partita in frigorifero, ormai.
    Radio Bruno non è la radio della nostra città. Organizzate un sondaggio, Bolognesi, per vedere se è uno sparuto gruppetto quello che non ne può più….

  15. Troppo forte questa squadra per la Juve Stabia, partita sempre tenuta sotto controllo, bene la difesa che appare IMPENETRABILE!! Bene anche il centrocampo e l’attacco….grande Ciccio che è arrivato a 100, bandiera azzurra!! Contento anche per Levan che dopo il palo della scorsa settimana e’ riuscito questa volta a trovare il goal!!

  16. GODO! e ho una dedica da fare a vitale…devi morire sudicio merdoso! Oggi bravi tutti, grandissimo cicc100 e un fantastico gol di Levan…forza azzurro sempre!

  17. VITTORIA DA GRANDE SQUADRA! E BASTA!
    .
    RADIO BRUNO NON CANTA PIU’!
    ENNESIMA PESSIMA FIGURA!
    MA NE VALE LA PENA CONTINUARE?
    HA SENSO?
    HO PROVATO LE TRE VECCHIE FREQUENZE E NULLA!
    TANTO IO VADO AL BAR!
    MA PORCA PU..ANA MA PER CHI NON PUO’? O GLI ANZIANI CON LA RADIOLINA MA COSA MIN…A DEVONO FARE PER SENTIRE LA PARTITA?
    NON CREDO CHE GUASTELLA SIA CONTENTO CHE LA SUA RADIOCRONACA NON SI SENTA…..
    INVERTIRE LA ROTTA! NOI NON SIAMO COME SCHETTINO!

  18. Ragazzi non esaltiamoci troppo. Oggi abbiamo fatto il “compitino”. È vero che ci bastava,vista la pochezza dello Juve Stabia,ma se vogliamo veramente andare in serie A una gara come questa la dobbiamo chiudere subito nel primo tempo onde evitare scivoloni che nel calcio ci stanno (come a Reggio!!!; ora sotto con il Bari,venerdì non sarà una partita facile,speriamo che i ragazzi in campio la facciano diventare tale.

    • JOE….non è che adesso voglio farmi prendere dai facili entusiasmi…per carita’..anche se chi legge i miei commenti sa benissimo come la penso quest’anno per quel che riguarderà la classifica finale degli azzurri…..MA CREDO ANCH’IO CHE VENERDI PROSSIMO NON SARA’ UNA PARTITA FACILE….MA NON CERTO PER L’EMPOLI….MA SICURAMENTE PER IL BARI!

  19. Ho visto la partita del Bari contro il Trapani. Finita 1-1 e se il trapani non si faceva autogol col cavolo che il Bari pareggiava. Abbiamo il dippio dei punti del Bari, se giochiamo come sappiamo non ce n’è per nessuno. Sicuramente verranno qua a giocare in 11 in difesa, ma sono convinto che riusciremo a bucarli.

  20. grande Ciccio….ragazzi oggi nn c’ e’ stata storia …l’ empoli ha fatto il 70 % di possesso palla..giustamente dobbiamo continuare a nasconderci ma siamo tutti consapevoli che questa squadra e’ tra le prime quattro rose + forti del campionato…cmq venerdi speriamo in almeno 5000 persone allo stadio

    • aspetta e spera che ad empoli si fa sera… caro Antonio Empoli è una città senza midollo… è amata da fuori… dentro è marcia…

  21. vorrei fare un piccolo appunto alla squadra,dopo il 2-0
    mi e’ sembrato che si giocasse con troppa superficialita’
    sbagliando facili contropiedi e facendo molti errori nei
    passaggi, dimenticandosi che se si prende il 2-1 poi
    il finale diventa una bolgia e tutto puo’ succedere, quindi
    anche per respirare un po’ e stare piu’ tranquilli cerchiamo
    di essere piu’ cattivi per segnare il terzo e quarto gol,
    poi dopo si puo’ respirare!!!

  22. lo so ha da molti anni che frequento l’ empoli …la citta’ ed i tifosi …e’ vero che magari mi aspettavo piu’ abbonati visto che ha mantenuto l’ ossatura dello scorso anno pero’ sono fiducioso che questo stadio piano piano si riempira’ portando allo stadio pure gli scettisci….ancora ho negli occhi i 10.000 persone col livorno….ho le 5000 col siena …io sono del parere che anche quando si perde bisogna stare sempre vicini alla squadra ma nn siamo tutti uguali….pero’ nelle partite che contano il pubblico ha sempre risposto !!!!

    • Grande Antonio, lo spero tanto ma dubito ancor di più !
      la media spettatori dovrebbe essere più alta visto i risultati ma purtroppo siamo questi… cmq vedo un risveglio da parte di tutti, Pianeta Empoli in primis che sta facendo un bellissimo lavoro, la scuola del tifo già da tempo sta seminando benissimo, i tifosi da fuori (come me e te) cercano di metterci quel qualcosa in più che fa sempre piacere credo, i risultati sugli spalti arriveranno piano piano voglio sperare.
      Un sogno se andiamo in serie A ??
      TOGLIERE LA PISTA DI ATLETICA E AVVICINARE LE CURVE AL CAMPO, credo che una struttura più unita e compatta aumenterebbe di molto la partecipazione/coinvolgimento del pubblico presente, chissà che non si realizzi……
      Grande Antonio, il tuo attaccamento a questi colori è bellissimo.
      FORZA AZZURRO.

  23. Ma a La Nazione, e mi riferisco principalmente al Sig.Riccardo Fattori, cosa aspettano a scrivere una volta tanto un articolo sulla cronaca della partita dai toni un pò più positivi? Siamo secondi in classifica (aggiungo interamente per meriti nostri)a due punti dalla prima, con una difesa quasi impeccabile e un attacco che sta ben facendo…veniamo da una vittoria per 2 a 0 in trasferta, seppur con l’ultima in classifica, in una partita che poteva presentare molte insidie, condita dal centesimo goal di Tavano e il pezzo inizia con “La partita è a tratti inguardabile..”

    • Il sig. fattori dice cosi “a tratti inguardabile” perche’ perdeva il segnale tv dalla redazione in piazza della stazione… 😉

  24. grazie…cmq considerando il num. di abitanti la media e’ buona….poi guardando altrove solo il Cesena che ha 90.000 ab . puo’ vantare una media di 20.000 persone….ci sono citta’ di 300.000 ab. che la media supergiu’ dell’ Empoli….poi puo’ vantare diversi tifosi sparsi ovunque !!! e cmq Noi abbiamo i desperados un gruppo da standing Ovation !!!!!!!!!

    • Diciamo che mi ritrovo questo quotidiano in casa ogni giorno per una abitudine di famiglia….e sono molte le volte in cui vorrei gettarlo direttamente nella spazzatura -.-

  25. Per quanto riguarda il Sig. Bolognesi e la sua radio bruno le vorrei rispondere con una delle + belle battute del grande Toto’ de Curtis : “Sig. Bolognesi……ma mi faccia il piacere….!!”.
    Quando ci va’ ci vuole!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here