L’Australia investira’ 30 milioni di dollari in tre anni per ottenere i Mondiali 2018, per cui e’ in lizza con 6 stati fra cui Usa e Cina. I fondi sono stati stanziati dal governo e dalla federcalcio per portare per la prima volta in Oceania la competizione. L’Australia deve affrontare la concorrenza anche di Olanda e Belgio, Messico, Inghilterra e Spagna. Le procedure di assegnazione inizieranno l’anno prossimo.

 

fonte: ansa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here