Di Gabriele Guastella

.

Post Gabriele GuastellaIl calcio a volte è davvero strano, e presenta situazioni incredibili. Sei anni fa esatti l’Empoli di Silvio Baldini, una squadra costruita per vincere il torneo di Serie B, si presentava al Braglia di Modena per affrontare il Sassuolo, e lo faceva con l’animo di chi vuole subito riprendersi ciò che aveva perso pochi giorni prima; il venerdi precedente era infatti maturato l’incredibile 0-3 casalingo nel derbissimo con il Pisa. Gli azzurri scesero in campo e furono implacabili. Vantaggio al 13′ su rigore con Lodi, e raddoppio di Buscè proprio all’ultimo giro di lancette del primo tempo. Nella ripresa il tris firmato Pozzi (78′) e il poker con la doppietta personale di Buscè al minuto 88′.

.

La trasferta di Modena per Sassuolo-Empoli è stata anche la prima della storia di PianetaEmpoli, che era stato presentato ai tifosi azzurri, esattamente un mese prima. E lo sapete che giorno era? Avete indovinato… martedì 28 ottobre…

.

Vi mostriamo le storiche prime interviste del nostro Alessio Cocchi nel dopogara di Sassuolo-Empoli.

.

.
L’intervista a Pasquato e mister Silvio Baldini

.
Un servizio di Antenna5 sulla vittoria dell’Empoli a Sassuolo tratto dallo storico sito rangers.it

.

7 Commenti

  1. Da allora sì passi da gigante ma anche lo stesso amore che ha accompagnato voi giornalisti e tifosi dell’Empoli a creare una vera e propria”casa” azzurra. Domani per voi sarà una partita particolare e da grandi tifosi penserete solo al match degli azzurri, ma credo che leggendo il nome della squadra avversaria e la categoria dove giochiamo un impeto di orgoglio e di soddisfazione sarà più che lecito da parte vostra per il grande percorso iniziato sei anni fa. Sempre così e buon sesto anniversario!

  2. Cavolo…troppo bello rivedere la nascita di PianetaEmpoli, un grazie di cuore per tutto l’impegno che ci mettete ogni giorno e date anche modo a noi tifosi di seguire la nostra squadra in maniera sempre migliore. Lunga vita a PE!!!!

  3. Peccato Reggio Emilia e non Modena, stasera. Altrimenti sarebbe davvero stato di buon auspicio. E invece sarà dura: Durissima ragazzi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here