SarriIndiscrezioni, voci che non possono essere confermate se non dai diretti interessati. Ieri sera, in poche parole, pare che la dirigenza blucerchiata abbia ricontattato il tecnico azzurro Sarri che, dopo l’incontro conoscitivo di martedi, vorrebbe provare a stringere e capire se davvero ci possono essere i presupposti per far approdare Maurizio Sarri nel capoluogo ligure.

E proprio da Genova, coloro che fino a qualche ora fa continuavano a dirci che fosse Zenga l’uomo favorito alla successione di Mihajolovic, adesso tentennano ammettendo che potrebbe esserci stato il sorpasso in questa gara che adesso è soltanto di preferenza.

 

Mister Sarri non ha parlato, se non per quel virgolettato che vi abbiamo riportato ieri, strappato dai colleghi della carta stampata locale. Un silenzio che però, salvo che già nell’occasione della conferenza stampa pre gara non venga rotto (silenzio relativo alla situazione del suo futuro) dovrà però venir meno il 3 giugno, in quella che è la data ultima che la società avrebbe dato per una sua decisione.

Noi attendiamo, non possiamo fare altro, cercando sempre di provare a captare tutti i segnali, come quello appena riportato ma, la sensazione è (con grande speranza di sbagliare) che il tecnico sia sempre un passo più lontano da Empoli.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | La prima volta a San Siro
Articolo successivoTV | Valdifiori e Mchedlidze premiati al Centro di Coordinamento
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

55 Commenti

  1. ….boh, sono perplesso. Proprio per aver apprezzato in più di un’occasione la schiettezza dell’allenatore, rimango interdetto di fronte a questo giochetto fastidioso. Non vorrei che in una settimana buttasse tutto quello che si era guadagnato in 4 anni nella nostra città. Parlo dal punto di vista umano. Vabbè, alla fine della giostra, la colpa è di noi tifosi che, nonostante di esempi a riguardo ce ne siano stati fin troppi negli ultimi anni, si sia ancora convinti che un personaggio possa rimanere ligio al suo credo.
    Non ce l’avrò mai col mister, però diciamo che se prima m’era a 100..ora è a 95…….
    Allo stesso tempo, non posso non fare a meno di provare risentimento anche per la proprietà…….va bene, siamo l’Empoli, e si sa che il nostro modo di fare, tarabaralla, è sempre stato questo. Però, cazzarola, ogni tanto osare qualcosa di più, cercare traguardi un attimo più ambiziosi della salvezza, si potrebbe anche fare. Lo sport, il calcio, è fatto anche di sogni, di risultati, non solo di bilanci e ricavi. Non credo che Sarri avrebbe preteso una rosa da europa league. Comunque, chiudo il cerchio, ognuno faccia come crede meglio, ciò che conta, come ha scritto un altro utente qui, o in un altro articolo, è solo il MILLENOVECENTOVENTI!!!

    • Ricordati Bosco che tutte le volte che abbiamo provato ad allungare la gamba oltre la nostra portata ne abbiamo pagato conseguenze per molti anni, sfiorando anche il fallimento. il nostro equilibrio è questo dobbiamo mantenerlo pensando che l’Empoli vive da molti anni fra A e B e non ci sono realtà come la nostra, ci sono città anche grandi che se la passano fra la D e la C. Per quanto riguarda Sarri che rimanga un uomo schietto e che deciderà in base al volere della società questo balzello è dovuto ai giornali o testate WEB che devono far correre le notizie

        • …’08-’09, nel tentativo di ritornare subito su……
          su questo non dico certo il contrario, però è anche vero che, quell’anno, la situazione era già abbastanza compromessa da gestioni precedenti poco cristalline. Ad oggi non mi pare, o almeno non arrivano voci di “perdite” considerevoli.

          • Quoto. Anzi, le dichiarazioni dell’AD in termini di bilancio sono state molto rassicuranti nel recente passato.

        • PROVA A RICORDARE SE NON SEI TROPPO GIOVANE IL SECONDO ANNO DI SERIE CON LA PENALIZZAZIONE E LA RETROCESSIONE DOPO L’UEFA SONO STATI ANNI CHE ABBIAMO ARRANCATO MOLTO, ABBIAMO VENDUTO GENTE COME RUGANI COME PRIMAVERA PER MANCANZA DI LIQUIDITA’

          • questo non significa aver fatto il passo piu lungo della gamba….

            … casomai vuole dire aver sbagliato acquisti/cessioni

    • Se non è convinto lui al 100% è bene vada per lui e per la societa’, per il resto su osare o meno credo che stare gia in serie A e aver vissuto stagioni come le ultime 3 sia gia un sogno per Empoli e non vedo perchè cambiare e rischiare invece incubi come gia abbiamo fatto quando abbiamo osato.

  2. La società prendere un bel po di soldi con le cessioni di valdifiori rui e hysay e saponara, non avrà problemi di budget ma sono fissati col risparmio

    • Ma ti rendi conto di cosa dici….hai visto gli incassi spettatori….ma cosa vogliamo e siamo l’Empoli cittadina di 47000 abitanti, con un grande presidente e senza nessuno alle spalle come può essere stato per il Siena che nonostante avesse il M.P.S. al suo fianco è fallita. Onore alla società e hai suoi tifosi.

  3. …ovviamente, come già affermato in altri commenti, sarò il primo, qualora tutto si risolva, ad ammettere di aver scazzato e a chiedere scusa a chi di dovere. Al momento però, prevale la “paura” di vedere tutto quello che in questi ultimi 4 anni è stato tirato su, buttato in Arno. Poi, magari, anche senza Sarri, tra un anno, saremo qui a commentare un altro bel campionato, resta il fatto che non si può prevedere il futuro…………

  4. Ad ogni modo parrebbe che Carli non abbia mai dichiarato alla stampa di essere all’oscuro dell’incontro di Sarri con la dirigenza della Samp…sarebbe stata solo un’invenzione giornalistica…non spariamo a zero sulle persone senza aver prima un quadro chiaro

        • PE è un’impresa privata che fa soldi sui click che noi facciamo.
          piu articoli scrive, piu cazzate spara, piu grosse le spara, piu le pagine vengono visualizzate e piu riscuotono con le innumerevoli pubblicità presenti su questo sito.

          funziona così. è tutto legale e non c’è da stupirsi, vu siete voi che vu pensate che siano normali tifosi.

          • Difficilmente ci intromettiamo nei commenti ma vorremmo chiamare due punti:

            PE non è una onlus e quindi ha necessità degli sponsor per poter fare il lavoro che fa. Vi ricordiamo che siamo l’unica testata giornalistica che da 8 anni segue l’Empoli in tutte le trasferte. Il fatto che ci possa essere un guadagno è lecito e legittimo. Ma questo non cancella il fatto che tutti i redattori di questa testata siano tifosi azzurri, provenienti, tutti, dalla maratona.

            Marcello Carli sapeva che si sarebbero incontrati, non sapeva quando. Noi abbiamo riportato, come scritto, quanto dichiarato a siti specializzati.

          • appunto, PE è un’impresa privata che fa soldi sui click che noi facciamo.
            piu articoli scrive, piu cazzate spara, piu grosse le spara, piu le pagine vengono visualizzate e piu riscuotono con le innumerevoli pubblicità presenti su questo sito.
            funziona così. è tutto legale e non c’è da stupirsi, vu siete voi che vu pensate che siano normali tifosi.

  5. Volete Sarri?
    Ottimo, allora ci date il Cartellino di Rizzo in cambio.. altrimenti tutti a casa di ferrero c’è un bamba party domani sera.

  6. A me la cosa che dà in assoluto più noia è questo dico non dico. Sarri ha tutta la libertà di andare ad allenare dove vuole e nessuno ha mai detto che lo avrebbe impedito. Ti sei accordato con la Samp. ok, vai alla Samp. La cosa da fare era solo quella di aspettare domenica sera e poi dichiarare le sue intenzioni. Immagino che il sig. Ferrero dopo la dichiarazione di ieri che Mihailovic è andato al Napoli si sia dovuto mettere ai ripari e nel suo giro di consultazioni è toccato anche a Sarri. Ripeto, tutto doveva essere fatto a palle ferme. Ora c’è da vedere se Ferrero ha convinto il mister o meno, l’importante (e mi dispiacerebbe molto) che Sarri non rimanga ad empoli perchè non ha trovato di meglio. in bocca al lupo.

  7. Situazione gestita da cani su entrambi i fronti, ora serve chiarezza in tempi brevi e basta.

    Poteva essere un finale di stagione vissuto sulle ali dell’entusiasmo, pefetto traino per il campionato 2015/16, e invece ci ritroviamo senza una prospettiva definita.

    Per la serie come rompere il giocattolo…

  8. E’ la normalità del calcio moderno
    Stramaccioni via e dentro Colantuono per il prossimo anno: potevano aspettare domenica sera?
    Carli può dire quello che vuole ma un tesserato deve sempre informare la società di contatti con altre squadre
    Non ci scandalizziamo per quello che fa il Mister, stanno smantellando il gruppo, non si parla di acquisti, movimenti minori e da alcuni mesi voci sulla sua sostituzione in panchina con i vari Rastelli, Boscaglia, Toscano ecc. ecc.
    La società non sapeva nulla?
    Ma non fatemi ridere per piacere

  9. PE non ha colpe se non quella di riportarsi troppo spesso a siti decisamente inattendibili come Tuttomercatoweb, che pu di battere una notizia al minuto si fanno prendere decisamente la mano….quello che ho detto prima l’ho appreso dalla cronaca locale de La Nazione…e mi fido della veridicità del trafiletto…comunque ragazzi va anche detto che una situazione con quella attuale, in cui allenatore e diversi giocatori sono ricercati già da metà campionato dalla quasi totalità delle squadre medio grandi del campionato, non si è mai verificata…e noi tifosi forse non siamo nemmeno abituati

    • Noi leggiamo tmw, sono più avanti di tutti sul mercato, ma ogni cosa che scriviamo è sempre riscontrata. Poi nel fare notizia si sbaglia, si prendono le cantonate, a volte ci si prende. Sul mercato specialmente è cosi, fa parte del gioco. Che piaccia o meno.

  10. Oh ragazzi ma se la società ha detto entro il 3 giugno e giusto che Sarri entro il 3 giugno prenda una decisione ! Io non capisco che male ci sia nel fatto che Sarri possa aver incontrato la Samp…secondo me e meglio…perche qual ora rimanesse a Empoli lo farebbe per un progetto…
    Forza Empoli !

  11. La politica dell’Empoli è sempre la solita del Bini Vendere cavalli di razza per allevare puledri ruspanti.Incassare soldi poi due tre anni massimo di serie A poi B ,risalita in A ecc.ecc. discesa in B e via via sempre così dal 20 anni
    D’altra parte se A Sarri gli hanno promesso a Genova piu’ soldi e piu’ pelo…..

  12. Se sente altre società pur avendo 2 anni di contratto allora non è convinto di restare ad Empoli…e ci resterebbe alla fine in forza di un contratto e della mancanza di un’ alternativa a lui gradita…punto.

  13. Io spero con tutto il cuore che il Mister rimanga ad Empoli ..è un binomio perfetto ..sarri fa quello che vuole e l’ Empoli da carta bianca al proprio allenatore però deve essere deciso …Maran al Chievo è stato chiaro voglio rispettare il contratto e sta bene a Verona nonostante abbia avuto offerte da squadre più blasonate e nonostante il Chievo cederà’ 4-5 titolari

  14. Se va via Sarri è colpa della società E di sarri. E ci rimettiamo noi tifosi. Comunque aspettiamo e vediamo, poi prprenderemo delle decisioni.sempre solo e forza EMPOLI.

  15. Accidenti al corsi che ogni volta che abbiamo un giocatore buono lo vendiamo subito… un altro paio d’anni con questa squadra fantastica li potevamo fare…

  16. Certo, poi succede come con Di Natale…primo anno: 13 reti senza rigori, convocazione in Nazionale, acclamato da tutti..seconda stagione (2003/2004): 5 reti, prestazioni opache, Empoli che retrocede…risultato: venduto all’Udinese per un prezzo irrisorio a fine mercato….quando capirete che il futuro dell’Empoli è costantemente appeso ad un filo, un filo che può essere rinforzato solo da quelle cessioni che voi guardate con tanta riluttanza…se non lo capite vi invito a dare un’occhiata a chi sta disputando il play-out per non retrocedere dalla Lega Pro alla Serie D…Messina e Reggina…ah già, la prossima stagione il Brescia sarà al pari di Melfi, Tuttocuoio e Giana Erminio…e il Piacenza di un tempo che fu? Certo, continuate a dire che Corsi è un bischero, vi saranno il nobel

  17. Ma non ho capito, dove stà il problema se una Società chiede un incontro al Mister o ai dirigenti o anche ai giocatori è giusto che questi vadano a sentire cosa hanno da offrire, poi tutti insieme decideranno qual’è la soluzione migliore per loro e per la Società Empoli. Non vedo tutto questo casino che state facendo. Sarri e la società hanno detto che parleranno dopo la fine del campionato e lo faranno, state facendo commenti su 4 chiacchiere di giornalisti, che ha questo punto della stagione inventano storie (alcune totalmente inventate altre forse meno) perchè non hanno niente di cui parlare.

  18. …nessuno sta facendo casino, siamo su un forum, se non ci sfoghiamo tra di noi dove lo si fa? Ognuno dice la sua, ma qui, su questo sito, è una costante……chi osa discutere chi la società, chi l’allenatore, chi i giocatori, è visto come un nemico dell’Empoli!!! Fatela finita, sempre a para’ i’ culo a quello o quell’altro….ma che vi passano l’assegnino a fine mese???
    La cosa, così come è stata gestita da entrambe le parti, non è certo un esempio di limpidezza.

  19. Ma pensare di avere altre entrate no!!!invece di vendere sempre….
    lo stadio di proprietà frutta bei soldoni e risaputo da tutta europa
    capisco tutti voi ma pensare a noi tifosi ?
    chi viene viene , tanto si sa che vanno e vengano giocatori e allenatori, il tifoso rimane a vita,
    ma lo stadio di merda rimane.
    preferisco giocarmela con i primavera e anche retrocedendo
    ma rifacendo lo stadio quello rimane

  20. Mi sembra che fino ad ora nessuno abbia fatto una considerazione che io ritengo fondamentale: Sarri se ne potrebbe andare ora perchè è al top nella considerazione del pubblico e dei tifosi empolesi. Se ne andrebbe da trionfatore assoluto, insomma, mentre di qui in avanti (senza garanzie societarie sulla squadra…) potrebbe solo peggiorare, e allora si sa che la gente dimentica in fretta e che non c’è gratitudine….
    Detto questo, rimane il fatto che Sarri ha concluso la sua carriera ad Empoli. Ovunque andrà, verrà esonerato dopo 7-10 giornate, farà qualche campionato di B per 3-4 anni con la medesima sorte dopodichè… game over. Mi spiace dal punto di vista umano, ma è così.
    Quanto all’Empoli, chi vivrà vedrà. Chi avrebbe detto di tornare in serie A dopo diversi anni? L’importante è gestire con intelligenza e fare sempre un mercato giusto per le nostre possibilità… da questo punto di vista la presenza di Carli, ma soprattutto l’addio di Vitale mi tranquillizza molto…

  21. io credo che si stia esagerando come sempre. Ci siamo salvati (cosa impensabile a giugno) e c’è qualcuno che non gli basta la serie A ma vuole alzare l’asticella per arrivare piu’ in alto e quindi bisogna tenere i giocatori. E’ inutile, i giocatori una volta esplosi vanno venduti, non c’è nulla da fa’, arrivato a loro offerte di 3-4 volte l’ingaggio dell’empoli, se li tieni facendo perdere loro l’opportunità di grandi squadre anche incosciamente non rendono piu’ come quest’anno che avevano la fame addosso, non c’è nulla da fare, è la storia del calcio nelle piccole squadre di serie A. Anche sul mister per me il problema non è quanti giocatori rimangono, ma che squadra lo chiama, anche per lui una sampdoria che farà la coppa uefa è un’occasione unica che non ricapita, quindi è logico che sia almeno tentato. E’ vero che se rimane è perchè alla fine avranno scelto altri tecnici, ma conoscendo il mister se non se ne farà niente sartà il primo a mettere anima e cuore nella nuova annata, ma è normale che almeno venga contattato e faccia dei colloqui. Qualcuno dice i tempi, s’è aspettato anche troppo, siamo salvi da 20 gironi e piu’, meglio non rimandare oltre, aspettare dpo domenica per fare altri 5/6 giorni di ricamo, che si risolva subito, ma non accusiamo ne lui che puo’ andare bia, ne la società che venderà i giocatori, è tutto normale.

    • ….nessuno vuole la luna, ma lo sport significa anche cercare di spingersi oltre, chiamasi spirito di competizione, che non è un danno alla salute, anzi……a me girava le scatole quando perdevo a subbuteo…..:-)

      • Bosco, sai che questo principio l’ho sempre sostenuto anch’io quando altri dicevano di guardare il Prato, la Pistoiese e la Lucchese, trascurando il nostro ben più elevato blasone calcistico

  22. ma quanto moralismo in questi commenti… io non vedo scorrettezze da parte di nessuno. Quello che sta succedendo rientra nella normalità delle cose. Nessuno è a vita, un ciclo vittorioso può chiudersi, è successo tante volte in passato. Sarri è un grande allenatore ed una simpatica persona, e gli dobbiamo riconoscenza e stima. Ma il mondo non finisce con Sarri…….

  23. Ultim’ora… Sarri vestirà di nuovo l’azzurro ma questa volta non quello dell’Empoli e neppure quello dello spesso citato Napoli. Dopo, finalmente, l’ arresto di Conte per il calcio scommesse, Sarri prenderà le redini dell’azzurro della Nazionale e punterà immediatamente a vincere il prossimo Europei!!!
    🙂

  24. Secondo me i complimenti che la redazione di Pianeta Empoli a ricevuto in questi ultimi anni gli han fatto parecchio male.
    Han perso il capo, da mesi hanno iniziato a parlare del mercato sui giocatori dell’Empoli prima che si raggiungesse la salvezza, adesso son settimane che ci stressano più del dovuto sulla vicenda Sarri.
    Io ho già iniziato ad entrar il meno possibile su questo sito che mi piaceva fino a qlc mese fa.

    • Vero!!
      Sono mesi che stanno facendo praticamente Gossip rischiando di rovinare tutto il bel campionato fatto dalla squadra.
      Troppo chiacchere da bar su giocatori, Sarri ecc.ecc, a volte anche senza riscontri reali.

  25. Io resto dell’idea che per una volta ci sarebbero i presupposti per alzare l’asticella: non sarebbe un azzardo ma una prospettiva ragionevole visto il livello del campionato e della squadra. La vedrei un’occasione sprecata non farlo. Vorrà dire che assisteremo all’ennesima rifondazione e che allo stadio si starà più larghi…

  26. Se Sarri rimane un altro anno convinto e noi facciamo bene, saranno i giocatori giovani e forti a voler venire ad empoli…bisogna rispettare anche la sua volontà ma certamente noi ci rimetteremo..tuttavia chiunque di noi se avesse un’opportunità di lavoro economicamente e professionalemente migliore, ci penserebbe..dipende dalle proprie ambizioni..

    io penso che potremo ancora migliorare…nel nostro piccolo pensiamo in grande..con lavoro, allenatore e ambiente possiamo sopperire a soldi e ingaggi faraonici..

  27. Pianeta Empoli non ha esagerato anzi ha aperto gli occhi a noi tifosi , sarri merita una statua e ne saremo sempre grati ..non c’ è nulla di male ad ambire a grandi squadre ma doveva essere più concreto deciso e sincero come è stato spalletti e baldini …l’ Empoli lo ha preso dal nulla dopo 5 esoneri…gli ha dato sempre carta bianca e lui se voleva giustamente giocarsi le sue carte e magari guadagnare di più doveva essere fin da subito chiaro x rispetto dei tifosi e della società che lo adorano…tutto qui

  28. MA quanti problemi!!morto un papa se ne fa un altro se se ne vuole andare che tiri via e non ci faccia confondere a tutti! Ma che c’è solo lui in Italia?
    E vorra’ dire che troveremo un altro e ci si salverà alla penultima giornata!
    Qua mi sembra a Empoli che tutti gli allenatori erano santi vi ricordate? Baldini,Cagni,Aglietti,Sarri e si va avanti lo stesso!!!

  29. IL PROBLEMA DELL’INCONTRO SARRI-SAMP STA NEL FATTO CHE IL NS AMATO MISTER HA FATTO IL GANZINO, IL DIVERSO, LO ZEMAN 2.0 PER TUTTO L’ANNO, FINO ALL’ULTIMO COLPO DI TEATRO DELLA MINACCIA DI PORTARE LA SQUADRA GIA’ SALVA IN RITIRO ALLA PENULTIMA GIORNATA, COLPO DI TEATRO DA ‘DURO E PURO’ FATTO AD USO E CONSUMO DI RAI E SKY (infatti alle emittenti locali questa puttanata non l’aveva detta).

    E POI CHE FA, 3 GIORNI DOPO ?
    VA A SENTIRE QUANTO GLI DANNO A GENOVA…

    SARA’ TUTTO LEGITTIMO… FATTO STA CHE BASTAVA ASPETTARE 1 SETTIMANA, E INVECE E’ SCIVOLATO SU UN MERDONE ABNORME, CHE X ME DELEGITTIMA TUTTO IL RITRATTO MERAVIGLIOSO CHE, GRAZIE ALLA SOCIETA’, ALLA SQUADRA E AI TIFOSI, E SOPRATTUTTO GRAZIE ALLA PUBBLICITA’ DEI MEDIA, SI ERA (ABILMENTE) COSTRUITO.

    MORTO UN PAPA SE NE FA UN ALTRO, DITE, MA FORSE E’ MEGLIO NON FARNE PROPRIO PIU’ DI PAPI…..

    SOLO X LA MAGLIA!

  30. Non capisco la polemica au PE. Preferite non sapere niente? Mi sembra chevenga fatta informazione sempre con un occhio di riguardo…..ma il mondo è bello perche vario

  31. sarri vattene pure se vuoi provare a fare il salto di qualità…ma alla samp ndo cazzo vai?!?! una società che sta facendo un buco di bilancio enorme.
    allora vai alla fiorentina piuttosto o al napoli. ma alla samp?!?! me per cosa poi…per puntare all Europa league?!?! gnamo un mi fa ridere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here