‘La serie B e’ disposta al voto ponderato in Lega calcio ma in un rapporto del 40-60% sulla A’.Lo ha deciso l’assemblea cadetta.Ma al contempo il presidente Gianfranco Andreoletti ha chiesto di ‘annullare la delibera del 2006 in cui la A prevede la possibilita’ di scindere la Lega il nostro assenso’. ‘E’ il riconoscimento alla serie A che procura risorse ma che deve rispettare il nostro campionato. Con questo chiudiamo sulla scissione’.

 

fonte: ansa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here