Il “Menti” è uno dei campi più indigesti per gli azzurri. In campionato infatti l’Empoli ha fatto visita ai veneti 15 volte, in tutte e tre le maggiori categorie nazionali: due in serie «A», 8 fra i cadetti, 5 in «C1». Il bilancio è disastroso visto che vinto solo una volta, 2-1 nel 2001-’02, e pareggiato in altre 4 occasioni (0-0 nel 1989-’90 e nel 1990-’91, 1-1 nel 1981-’82 e nel 2008-’09) mentre nelle altre 10 occasioni ha perso, anche con passivi pesanti: 1-4 nel 1948-’49; 3-5 nel 1949-’50 e soprattutto 0-6 nel 1999-2000. Si registrano poi due 0-2 (nel 1991-’92 e nel 1998-’99), due 0-1 (nel 1985-’86 e nel 1997-’98) e tre 1-2 nel 1992-’93, nel 2004-’05 e nel passato torneo. Da segnalare anche un’amichevole, nel 1998-’99, valida per il trofeo «Santagiuliana»: 0-0 e poi 3-0 ai rigori per gli azzurri. In tutto i gol del Vicenza sono stati 30, quelli dell’Empoli appena 10.

 

Nel passato campionato, come detto, finì 2-1 per i veneti. Ecco la sintesi di quella gara.

 

fonte: lanazione

CONDIVIDI
Articolo precedenteBarcellona campione d'Europa
Articolo successivoLa Samp ha scelto: panchina ad Atzori
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here