Sabato gli azzurri andranno a giocare una gara ufficiale ad Avellino per la sesta volta nella propria storia. Ed il “Partenio” non lo possiamo certo definire uno degli stadi più avversi, anzi: il conto per adesso dice che l’Empoli ha vinto due volte, perso una soltanto e pareggiato due.

 

avellino-empoli Il primo storico match disputato tra le due formazioni risale alla prima esperienza in A azzurra, ovvero al campionato 1986\1987 esattamente la quattordicesima giornata. Fu subito vittoria empolese grazie al gol siglato in zona cesarini da  Ciccio Baiano, che tre anni dopo sarebbe andato tra le fila biancoverdi. In quella stagione entrambe le squadre riuscirono a trovare la salvezza (storica per noi).

 

L’anno successivo, le due compagini si ritrovarono ma il match ebbe però un epilogo decisamente diverso. Si parla del  penultimo turno, e l’Avellino si impose per 1-0 grazie ad un gol segnato da Di Mauro che condannò di fatto l’Empoli alla matematica retrocessione in serie B. Salvezza che però sfuggi anche agli irpini: Avellino ed Empoli furono le uniche due retrocesse di quell’ultimo campionato di A a 16 squadre.

 

Gioco-forza nell’anno successivo le due squadre tornarono ad affrontarsi questa volta però nel campionato di serie B. la partita terminò con il segno X sul risultato di 1-1 con l’Empoli avanti sempre grazie a un gol di Ciccio Baiano poi però pareggiato da Francioso. Anche quella stagione purtroppo’ segno per l’Empoli una discesa, mentre l’Avellino si classifico’ nelle zone nobili della classifica.

 

Bisogna andare al campionato 94-95 per trovare il quarto precedente, stavolta a livello di serie C1, gioroneB. L’Avellino, neo retrocessa in quel campionato aveva una squadra decisamente più competitiva della nostra, tanto che trovo’ subito il ritorno in B, ma al “Partenio” l’Empoli gioco’ una gara gagliarda riuscendo a trovare il pari in extremis grazie ad un gol di Masini che pareggio’ quello di Ferrara.

 

L’ultimo precedente (come mostratovi anche nell’articolo precedente) è  quello datato 30 maggio 2009 ultima giornata del campionato di serie B. Vittoria azzurra per 1-0 grazie ad un gol di Saudati ed Empoli ai playoff da 5a con l’Avellino che invece era già matematicamente retrocesso in LegaPro.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa breve esperienza di Sarri in Irpinia
Articolo successivoDal campo | Preoccupa Moro
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here