La partita, vede protagoniste due squadre che dalla stagione 1964/1965 si sono incontrate in quel di Varese appena 5 volte, con un bilancio di una vittoria biancorossa e tre pareggi ed una vittoria azzurra.

.

Il primo incontro fra le due squadre, risale alla stagione 1983/1984 in occasione della 37° giornata del campionato di Serie B; il Varese, allora allenato da Catuzzi, non riuscì a superare il muro difensivo toscano dovendosi accontentare dello 0 a 0. A fine stagione i biancorossi si classificarono in decima posizione, mentre gli azzurri finirono sedicesimi ad un passo dalla retrocessione.
La seconda partita va in scena l’anno dopo e vide il Varese imporsi sull’Empoli con un netto 2 a 0 in occasione della nona giornata del campionato di Serie B; autori delle reti di casa, Pellegrini al minuto 8 e Eritreo al 48′.

.

 

Altro pareggio in occasione della terza partita, anche se stavolta con il risultato di 1 a 1; al gol biancorosso di Mosele al 12′, rispose Carboni per i toscani al 49′. Pareggio a reti bianche invece due anni fa.

Lo scorso anno, in quello che resta ovviamente l’ultimo precedente all’ “Ossola”, gli azzurri si sono imposti per 1-0 grazie ad una rete di Stovini ma anche a Dossena che ha neutralizzato un calcio di rigore.

 

Ni. Raf.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI numeri del match (Empoli-Brescia)
Articolo successivoGiudice Sportivo serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here