Non è certo passata inosservata l’ultima esultanza di Riccardo Saponara dopo il gol messo a segno a Verona. Due mani all’aletezza della bocca e movimento della dita a mo’ di suono di una tromba.

Qualcuno aveva detto che poteva essere anche un simpatico “marameo” a qualche amico o per qualche situazione. Glielo avremmo chiesto nel dopo gara sicuramente ma non è stato Riccardo tra coloro che sono venuti a rilasciare dichiarazioni.

 

Ma il sempre più social “The Magic” ha svelato il dubbio. Lo ha fatto attraverso il suo profilo facebook come potrete vedere e leggere qua sotto.

Bravo Riccardo !!!

 

Cattura

9 Commenti

  1. Bravissimo Ricky the magic.
    Non ho capito questa cosa del siena ? Maccarone e Pucciareli parlano spesso è vero ma maccarone è il nostro capitano credo sia normale

    • Vero, come Stovini e Moro prima di lui. A questo punto toglieteci la curiosità: come scegliete chi intervistare a fine gara? Se potete scegliere…

  2. Il dopo gara ha una gestione meno semplice di quanto si possa pensare.
    A parte il mister, che parla sempre, i calciatori vengono decisi dall’ufficio stampa in base a diversi criteri e all’andamento della partita.

  3. Il Sapo oltre ad essere un grande giocatore, è una grande persona e il gesto fatto a Verona è la prova lampante di un uomo con i piedi ben piantati per terra!!!!
    Abituiamoci però all’idea di un Empoli senza di lui!!! 7 gol in 13 partite non sono passati inosservati e non sempre esistono nel calcio società (Milan) e allenatori (Inzaghi) incapaci di fare il loro mestiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here