EMPOLI LADIES – AGSM VERONA 1-5

 

Marcatori:14′ Prugna, 22′ Dupuy, 43′ Dupuy, 66′ Kostova(R), 76′ Kongouli, 83′ Soffia(R)

 

 

Empoli Ladies (4-3-3); Vicenzi; Meropini( 65′ Venturini), Esperti, Filangieri, Parrini( 70′ Orsi); Cinotti, Orlandi, Acuti; Mastalli(75′ Lo Vecchio), Prugna, Bargi.

 

Allenatore: Alessandro Pistolesi

 

 

Agsm Verona ( 4-4-2); Lemey; Kongouli( 81’James), Decker, Nichele, Lipman; Wagner, Bardin( 60′ Kostova), Soffia, Fishley; Hannula( 76′ Goula), Dupuy.

 

Allenatore: Renato Longega

Arbitro: Signor Davide Giacometti di Gubbio

 

 

Le azzurre escono travolte per 1-5 dallo scontro salvezza giocato quest’oggi a Monteboro contro il Verona e adesso manca solo la matematica per certificare la retrocessione in Serie B della squadra allenata da Mister Pistolesi. L’inizio di partita non e’ stato cosi’ negativo, tanto che le azzurre, entrate in campo con grinta e voglia, trovano la rete del vantaggio al 14′ con Prugna. Con il passare dei minuti crescono di intensità le avversarie che prima trovano la rete del pareggio al 22′ con Dupuy e poi ribaltano il risultato ancora con Dupuy al 43′.

Nel secondo tempo le azzurre provano a attaccare alla ricerca del gol del pareggio esponendosi alle ripartenze letali del Verona che sigla altre tre reti con Kostova, Soffia su due calci di rigore e Kongouli per l’ 1-5 finale. Un Empoli, anche quest’oggi, punito maggiormente dai soliti errori e dalle insicurezze di sempre prima che dalla forza dell’avversaria. Come dicevamo, un altra brutta sconfitta che lascia la squadra azzurra all’ultimo posto in classifica con 8 punti e che vede allontanarsi quasi definitivamente le speranze salvezza anche per i risultati arrivati dagli altri campi.

Adesso, sabato prossimo, trasferta a Bari in un altro scontro diretto visto che la squadra pugliese

1 commento

  1. Quando si và nella massima serie.. bisogna avere una rosa all altezza.. sperare nei miracoli… spesso si incontra cocenti delusioni.. come in questa stagione..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.