L'allenatore del Cesena Bisoli

Nell’altro anticipo l’Hellas Verona pareggia 0-0 sul campo del Cesena, dove anche il Livorno pareggiò con lo stesso identico risultato. 

 

Gara vibrante e divertente, con tante occasioni per parte e due pali colpiti, nel primo tempo dagli scaligeri, e nei minuti finale dal Cesena con lo scatenato Rodriguez. Lo spagnolo, entrato nei minuti finali, ha costruito due palle gol creando scompiglio nella difesa del Verona.

 

Sul finale, mentre i tifosi del Verona si facevano notare per cori indecenti nei confronti di Comotto, la partita in campo si surriscaldava nei toni agonistici, ai limiti del regolamento ma che il direttore di gara riusciva a controllare bene. Tutto sommato pareggio giusto, un pareggio ed una partita alla quale forse è mancato solo un gol per divertire maggiormente il numeroso e caloroso pubblico accorso al Manuzzi.

 

Gabriele Guastella

15 Commenti

  1. Mamma mia che differenza con la nostra partita: altri ritmi, altri stimoli, altra condizione fisica.
    La partita è finita 0-0, nel conto dei corner il Verona ne ha battuti 11 a 0!
    Meno male il Cesena ha resistito…
    P.s. FORZA VARESE!

    • C’è anche da dire che poi l’occasionissima è stata del Cesena…..pensare che qualche mese fa le abbiamo asfaltate tutte e due…..Io sono sempre piu’ convinto che a parita’ fisica noi andiamo a Verona e vinciamo…..

      • Anche il Varese si farebbe un piacere. Forza anche Sassuolo che se vince contro il Brescia siamo a +11 e mancano solo 6 partite: fate voi due conti.

        • Io invece spero che vinca il Brescia, visto che se non sbaglio dovrebbe incontrare sia Verona che Livorno e se ancora in lotta per il 6 posto puo’ ancora dire la sua e dare fastidio alle due suddette squadre….dando cosi una mano anche a noi….molto meglio che averla a 11 punti….

  2. Contento a metà. Ovvio che il adesso, anche se il Livorno vince, siamo dentro il playoff, ma credo fortemente che fare il playoff con dentro il Verono sarà un gioco al massacro per le altre tre, empoli compreso

    • L’importante è tornare ad avere una condizione fisica decente….poi come è successo nella partita al Castellani,ti accorgerai che il Verona fa meno paura…ti ricordo che il Verona ha pareggiato al 95,dopo che NONOSTANTE DA PARTE NOSTRA,2-3 ASSENZE FONDAMENTALI E CON UNA PANCHINA DEFICITARIA,LI ABBIAMO LO STESSO SURCLASSATI E SOLO PER UNA NOSTRA GRANDE INGENUITA’NON SONO ARRIVATI I 3 PUNTI STRAMERITATI…..E SE E’VERO COME E’ VERO CHE FUORI GIOCHIAMO MEGLIO….NON VEDO QUESTO VERONA COSI’FAVORITO….Che abbia avuto piu’ continuita’ di noi ok,ma è solo per il nostro inizio disastroso e poi mi pare che qualche aiutone da parte degli arbitri lo abbia sempre avuto,al contrario di noi…..Ecco l’unica vera paura che ho è propio e solo legata agli arbitri…..

  3. Da non sottovalutare poi il fatto che Martedi avremo 16 ore in piu’di recupero sulle gambe visto che la nostra avversaria giochera’ oggi………

  4. Ha ragione Daniele!
    La vittoria del Brescia sarebbe buona, ma forse la miglior possibilità sarebbe un bel pareggio, ovviamente x gli stessi motivi avanzati da Daniele…

    • Scusa se mi permetto Claudio 🙂
      Ho visto la partita… il Livorno non è che è troppo forte, è semplicemente la sua stagione… 3 tiri e 3 gol… sull’1-0 sono stati schiacciati e hanno subito per 20 minuti, poi hanno fatto un’azione fotocopia del primo gol e hanno trovato il 2-0… secondo tempo… dopo 3 minuti Ebagua accorcia, poi il Varese fallisce l’impossibile… rigorino e gollettino del 3-1… dai diciamolo, bravi per carità fanno il loro, ma gli vanno tutte bene… 🙂 e queste cose non sono io a dirle ma qualcuno che mi è vicino e tiene giustamente per gli amaranto 😉 ciao

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here