Era l’anticipo più atteso da tutti, più visto per svariati motivi, per lo spettacolo, per il futuro di questa stagione di Serie B.

 

Hellas Verona-Livorno, la terza contro la seconda, divise da due punti in classifica, finisce 1-1. Livorno in vantaggio in avvio di partita con Paulinho (10′), su errore di Moras. Il Verona reagisce a pareggia con Martinho (35′) che beffa sul proprio primo palo il non perfetto estremo difensore labronico Fiorillo. Primo tempo spettacolare e aperto.

 

Nella ripresa lo spettacolo resta alto, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Al 62′ il Livorno fallisce una clamorosa palla-gol e sul rovesciamento di fronte il Verona è pericoloso in contropiede. L’attaccante Cacia dopo un dubbio contatto con il livornese Duncan va giù ad un metro dall’area di rigore: per il direttore di gara Tommasi ci sono gli estremi per il secondo giallo e l’espulsione di Duncan.

Livorno in dieci che comunque resta compatto e resiste agli assalti di un Verona comunque molto disordinato.

 

Al triplice fischio finale i livornesi fanno festa in campo e saltano i nervi ad alcuni giocatori di Mandorlini. Il più esagitato di tutti è Maietta che rischia di provocare una maxi rissa subito sedata dall’intervento di alcuni dirigenti.

 

Un pareggio più utile al Livorno che mantiene i due punti di vantaggio sul Verona e la seconda posizione…

 

Gabriele Guastella

24 Commenti

  1. Il Verona ha dimostrato,come ho sempre detto,di essere inferiore al Livorno,almeno nel gioco e deve anche stasera ringraziare per l’ERRORE DI FIORILLO E PER IL SOLITO AIUTINO SULL’ESPULSIONE…e comunque in 11 contro dieci non è stato buono a creare praticamente niente di buono…..Stiamo arrivando Mandorlini….e ringrazia per quei 3 punti di vantaggio che hai guadagnato ad Empoli IN MANIERA IMMERITATA….come ti è successo altre volte…..

    • oh daniele, sei troppo spassoso: mai viste tante cazzate in poche righe! ahahaha!
      A empoli abbiamo pareggiato (immeritatamente);
      duncan andava espulso già al primo giallo;
      sulla papera di fiorillo concordo, fa sì e no il pari con la cappella di moras;
      se una squadra doveva vincere, perdonami, non era proprio il livorno…non a caso i tuoi amichetti festeggiavano come avessero vinto!
      p.s. consiglio spassionato e regola numero 2 delle trasferte: non si va in tribuna ospiti da spetattori avversari! 😀

      • Io credo che se c’e uno che le spara sei te……primo 3 punti di vantaggio vuol dire il punto che avere preso si aggiunge ai due che ci mancano per la possibile vittoria cioè EMPOLI 51 VERONA
        56……secondo non sono miei amici perché son DELL EMPOLI …terzo non hai mai tirato in porta 10 contro 11

  2. Buon risultato, ma temo che allo stesso tempo questo risultato dica che non andremo in A. Poi a giungo ve lo spiego

  3. Vorrei anche aggiungere che domani gli stimoli per noi debbono essere il triplo……SALVEZZA-PLAY-OFF-SECONDO POSTO……..E SENZA PATEMI D’ANIMO…..non abbiamo niente da perdere….perchè il primo obbiettivo è certo…il secondo probabile….il terzo attuabile……DOMANI TUTTI ALLO STADIO….ci vengo io da 22 anni filati da Fornacette,figuriamoci se non ci possono venire molti piu’ Empolesi….Riempiamolo questo stadio,cavolo,che i ragazzi e il mister,lo meritano…..

  4. Verona nettamente superiore al Livorno. Senza dubbi. Livorno più squadra del Verona però. Ne esce fuori un pareggio più che giusto. Alla fine dei conti sono due squadre a mio avviso decisamente ridicole. Basti pensare che giocano con Cacia da una parte e Paulinho dall’altra. Attualmente siamo nettamente superiori a entrambe.

  5. Era meglio se vinceva il Verona…cambiava la seconda in classifica ma avevamo lo scontro diretto da giocare… Con il Livorno sarà dura recuperare 10 punti in 12 partite

  6. Chiaro: La corsa và fatta sul Verona, visto che lo scontro diretto è con loro all’ultima giornata….Anche i labronici sono in netto calo, però. Morale della favola: Se vinciamo oggi, entrambe se la faranno addosso ehehehehehehehehe

  7. Concordo…vincendo oggi (tocchiamo ferro) avremo 5 punti dal Verona e 7 dal Livorno, e sono davvero pochi in un campionato così equilibrato!!!

  8. Il verona senza aiutini sarebbe sotto di noi …speriamo di raggiungere i play off poi si vedra’ …e soprattutto di recuperare gli infortunati sopratt. L’ attacco perche’ big mac e ciccio gol hanno bisogno di rifiatare

  9. anche secondo me il tasto infortuni si sta’ rivelando
    e si rivelera’ determinante….
    non lo sarebbe se chi ha in rosa giocatori come
    mori,gigliotti,coralli,levan ecc. potesse
    gia’ schierarli con continuita’…
    e’ chiaro che se qualcuno di questi non comincia a
    giocare con una certa continuita’ la coperta
    rischia di rivelarsi corta per lottare per
    un obbiettivo importante..

  10. Secondo me sono almeno 2 o 3 diversi utenti che si firmano dexter non può essere la stessa persona oppure è veramente un fenomeno di coerenza

  11. Ora fa il tifoso buonino il dexter,vedrai al primo pareggio vuole mandare tutti a casa il corsi il calistri carli, i giocatori,”lui e quell’altro di tomai paolo. Grandi intenditori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here