imageSarà il Sig. Tagliavento di Terni l’arbitro che dirigerà il prossimo match degli azzurri, quello in programma contro il Chiavo, domenica al Castellani.

 

Per l’arbitro umbro, la gara di domenica prossima, rappresenterò la dodicesima direzione stagionale in serie A. Guardando alle undici direzioni in stagione non troviamo nessun incrocio con gli azzurri. Per trovare l’ultimo arbitraggio di Tagliavento con l’Empoli si deve andare addirittura al 3 febbraio 2008, quando, sempre in serie A, affrontammo in trasferta l’Inter: gara persa 1-0 con gol di Ibrahimovic su calcio di rigore.

Il Chievo è invece stato diretto in stagione nel successo interno per 2-1 con il Cesena.

Guardando alla stagione in essere, con Tagliavento in campo prevalgono i successi interni, 6 contro i 4 esterni. Un solo pareggio. Sempre guardando alla stagione 2014/15, notiamo che il fischietto ternano ha decretato 2 rigori e non ha mai estratto il rosso.

L’ultima gara diretta è stata Cagliari-Roma 1-2.

 

Vediamo tutte le designazioni di giornata:

 

 

 

CAGLIARI – INTER Lunedì 23/02 h.21.00
MAZZOLENI
GIALLATINI – PEGORIN
IV: DOBOSZ
ADD1: DOVERI
ADD2: GHERSINI

 

 

EMPOLI – CHIEVO
TAGLIAVENTO
DI LIBERATORE – RANGHETTI
IV: MARRAZZO
ADD1: FABBRI
ADD2: MANGANIELLO

 

 

FIORENTINA – TORINO h.20.45
GUIDA
MUSOLINO – GAVA
IV: PRETI
ADD1: DAMATO
ADD2: PEZZUTO

 

 

H. VERONA – ROMA
GERVASONI
COSTANZO – DE LUCA
IV: MELI
ADD1: RUSSO
ADD2: DI PAOLO

 

 

JUVENTUS – ATALANTA Venerdì 20/02 h.20.45
IRRATI
PADOVAN – LONGO
IV: SCHENONE
ADD1: GIACOMELLI
ADD2: BARACANI

 

 

LAZIO – PALERMO
DI BELLO
POSADO – MARZALONI
IV: LA ROCCA
ADD1: CALVARESE
ADD2: ABBATTISTA

 

 

MILAN – CESENA
TOMMASI
DI FIORE – STALLONE
IV: CARIOLATO
ADD1: ORSATO
ADD2: MERCHIORI

 

 

NAPOLI – SASSUOLO Lunedì 23/02 h.19.00
MASSA
PASSERI – TASSO
IV: DE PINTO
ADD1: PERUZZO
ADD2: PASQUA

 

 

PARMA – UDINESE
CERVELLERA
IORI – PRETTI
IV: MANGANELLI
ADD1: BANTI
ADD2: SACCHI

 

 

SAMPDORIA – GENOA Sabato 21/02 h.20.45
ROCCHI
FAVERANI – STEFANI
IV: VIVENZI
ADD1: VALERI
ADD2: CANDUSSIO

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteWEEK END AZZURRO GIOVANI | Le gare del 21 e 22 febbraio
Articolo successivoSepe-Napoli: settimana prox la firma
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Antipatico e’ questo…e se non sbaglio anche se ero piccino mi sembra che in quell’inter-empoli dette un rigore inesistente all’inter

    • Se nel 2008 ero troppo piccolo per ricordare….
      Mi stai dicendo che da mesi stiamo discutendo con un bimbo che forse va alle medie?!
      😀 😀 😀

      • Ancora non te n’eri accorto? Dal numero di vocaboli, dal congiuntivo (assente), dal fatto che una volta ha detto che viene allo stadio in motorino …

        • Il fatto del motorino non l’avevo letto, per il fatto del linguaggio a mia discolpa dico che l’analfabetismo è molto frequente anche tra i più anziani! 🙂

          Adesso so con chi abbiamo a che fare caro “Andre”…

  2. In realtà quasi allo scadere ci dette anche un rigore abbastanza generoso, che poi Saudati fallì, facendoselo parare da Julio Cesar.
    Un punto perso che nella corsa salvezza si rivelò determinante in negativo per noi.

  3. E comunque, si fa per ridere, occhio al QUARTO RIGO dell’articolo: si gioca con la squadra più “osé” del campionato 🙂 🙂 🙂

  4. E chi dimentica quello scempio, mica fu solo il rigore assegnato all’Inter per il colpo d’orecchio di Vannucchi: c’erano almeno un paio di rigori a nostro favore non dati, quello assegnatoci fu generoso ma se vi ricordate doveva essere ripetuto perché Maxwell entro’ decisamente in anticipo in area di rigore, poi nel finale l’unica decisione a nostro favore fu la non espulsione di Pozzi che già ammonito prese il pallone con le mani(capirai al novantesimo dopo il macello fatto se lo avesse espulso non sarebbe cambiato niente). Se non sbaglio il giorno dopo arrivarono le scuse di Collina allora designatore degli arbitri, ma quella partita fu uno scandalo e non la dimenticherò mai.

    • si Francesco,e dopo le scuse di Collina la domenica successiva in casa con la fiorentina rigore stellare su pozzi spinto da dietro solo davanti a frey……rigore stellare per tutti tranne che per l’arbitro che oviamente non fischiò,e il giorno dopo i tifosi delle nane notoriamente piagnucolosi a dire che si,forse,la partita l’avevano un pò rubata!

  5. Mi sbaglio o contro la Fiorentina c’era Simpatia Farina ad arbitrarci? Cmq,per quell’annata basta ricordare che a Catania (che poi si salvo’ minacciando praticamente di morte Spalletti e la Roma tutta)Martinez segno’ il gol vincente nettamente con la mano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here