latina 2  latina home
 logo empoli 1  away

74′ Tavano; 78′ Jefferson; 92′ Ristovski

 

L’Empoli entra male nel nuovo anno con una sconfitta davvero amara. Al “Francioni” finisce 2-1 per i nerazzurri con gol vittoria al 92esimo. Empoli bene a tratti, il pari poteva essere il risultato giusto. Non c’è certo adesso da farne un dramma.

 

 

 

LATINA: Iacobucci; Brosco; Cottafava; Esposito; Milani (72′ Ristovski); Crimi; Morrone; Laribi (61′ Bruno); Alhassan; Cisotti (56′ Jefferson); Jonathas.

A Disp: Tozzo; Bruscagin; Viviani; Gerbo; Chiricò; Ghezzal.

 

EMPOLI: Bassi; Laurini (72′ Mario Rui); Barba; Rugani; Hysaj; Signorelli; Valdifiori; Croce (79′ Castiglia); Pucciarelli; Tavano (79′ Verdi); Maccarone.

A disp: Pelagotti; Pratali; Accardi; Ronaldo; Eramo;  Mchedlidze;

 

ARBITRO: Sig. Roca di Foggia.  Assistenti: Paiusco/Mondin

 

AMMONITI: 40′ Cottafava (L); 71′ Crimi (L); 91′ Pucciarelli (E)

 

Eh si, come lo scorso anno la prima dell’anno solare non va bene ma questo potrebbe essere un baratto da fare se pensiamo a come andò poi la scorsa stagione e adesso partiamo da un punto diverso. Bella partita, vivace fin da subito con le due squadre che non si risparmiano e giocano a viso aperto. Andati al riposo a reti bianche l’Empoli trova il vantaggio con un gol di Tavano che sfrutta un bel passaggio di BigMac e alla sua maniera buca il portiere. Sembra si possa portare a casa anche il bottino pieno ma invece i padroni di casa alzano il ritmo, un ritmo che i nostri fanno fatica a tenere dietro mentre davanti, quando possibile, si prova a perforare le fitte maglie nerazzure.

I cambi di mister Breda risultano vincenti perchè il pari è di Jefferson di testa, con un Bassi che forse, almeno dalla tribuna sembrava cosi, poteva fare di più, e poi nel recupero, ancora di testa è Ristovski.

Si va avanti, non si fanno drammi, si pensa gara per gara ed al Castellani adesso arriverà il Palermo…niente drammi anche lo scorso anno perdemmo la prima,

 

LIVE MATCH

1° Tempo

latemp0′ – Recupera Laurini che va regolarmente in campo dal primo minuto, a destra.

1′ – Valdifiori prova a lanciare Maccarone ma la difesa di casa recupera.

3′ – Fallo di Morrone su Maccarone a centrocampo, tutto lo stadio fischia ma il fallo c’è.

4′ – Cross dalla destra di Signorelli, di testa libera Cottafava.

5′ – Conclusione presuntuosa di Jonathas dalla lunga distanza che esce sotto lo sguardo vigile di Bassi.

6′ – Cottafava chiude al limite della sua area prima su Maccarone e poi su Croce.

8′ – Lunghissimo lancio di Valdifiori per Tavano che si perde sul fondo. E’ comunque l’Empoli che sta facendo la partita.

9′ – Cross di Alhassan dalla sinitra, esce sicuro Bassi in presa area e blocca.

12′ – Morrone cerca centralmente Cisotti ma fa buona guardia la nostra retroguardia.

13′ – Bravo adesso Rugani a chiudere su Jonathas.

14′ – Lancio lungo di Barba, appoggio di testa di Brosco per il proprio portiere.

15′ – Hysaj rischia con uno stop di petto ma poi recupera in mezza girata e spazza: Jonathas era già in agguato dietro a lui.

17′ – Problemi per Barba che ha la peggio in uno scontro di gioco, si tocca la spalla ed è adesso a bordo campo.

18′ – Rientra Barba, tutto ok.

21′ – Pucciarelli prova a far partire Maccarone ma una deviazione lo mette fuorigioco e la difesa nerazzurra puo’ ripartire.

22′ – Tavano dentro per Signorelli, il venezuelano in area prova la conclusione che viene murata dalla difesa, poi palla a Valdifiori che prova da fuori area, anzi un invito a Maccarone che però è in offside. Non ci sono praticamente spazi.

24′ – Arriva il primo angolo del match e lo conquista il nostro Laurini. Batte Valdifiori, la mette fuori Jonathas.

26′ – Barba serve Tavano che ne ha 4 addosso ed ovviamente non puo’ sfondare.

27′ – Scende sulla sinistra Alhassa, prova a lanciare Cisotti ma Rugani lo contiene e la palla va sul fondo. Dietro per adesso siamo perfetti.

28′ – Brividi puri con Jonathas che da venti metri, senza contrasti, va al tiro e prende il palo esterno alla sinistra di Bassi.

29′ – Milani va via a destra, sguascia ad Hysaj, la mette in mezzo ma per fortuna non c’è nessuno e Signorelli la recupera.

30′ – Rischia Barba su Cisotti ma riesce a spazzare via la palla, palla rimessa dentro da Jonathas per lo stesso Cisotti che però è in offside.

33′ – Arriva il primo angolo per il Latina con Rugani che chiude Cisotti. Batte Laribi direttamente in porta con palla che esce.

34′ – Prova il destro da fuori Croce ma trova la testa di Cottafava.

36′ – Valdifiori centralmente per Pucciarelli ma Cottafava lo anticipa.

latemp237′ – Numero di Pucciarelli sulla sinistra, fa fuori tre uomini, poi va al cross che però viene allontanato da Esposito.

39′ – Hysaj anticipa Cisotti in angolo. Batte Laribi, testa di Jonathas e sulla linea libera Pucciarelli.

40′ – Ammonito Cottafava per fallo su Laurini.

42′ – Occasione azzurra, tutto parte da un pallone rubato da Maccarone, poi palla Croce che va a botta sicura, la palla è respinta da un difensore, ci puo’ riprovare Valdifiori che la mette fuori di un niente.

43′ – Milani, servito da Cisotti, calcia (per fortuna) malissimo dentro la nostra area facendo sbigottire tutto il pubblico locale.

44′  – Cross di Crimi da destra, Barba di testa la toglie.

45′ – Grande intervento difensivo di Laurini su Jonathas.

46′ – Finisce a reti bianche la prima frazione. Partita giocata su discreti ritmi ma rare le emozioni sotto porta.

 

2° Tempo

latinaempoli1′ – Il primo attacco è del Latina con Jonathas che sbaglia il passaggio finale regalandolo a Valdifiori. In tribuna, sotto a noi, Gigi Di Biagio, tecnico della nazionale Under21

2′ – Lancio lunghissimo di Crimi per Jonathas, palla irraggiungibile.

3′ – Tavano da destra verso sinistra fa la barba al sette sul secondo palo, una grande giocata del nostro bomber che avrebbe meritato miglior fortuna.

5′ – Destro di Croce dal limite che va alto.

6′ – Cisotti viene strattonato da Rugani e cade nella nostra area, l’arbitro lascia correre il pubblico si inferosisce. A nostro avviso ci stava il giallo per simulazione al numero 15 nerazzurro.

8′ – Girata di Cisotti al limite della nostra area ma è tutto facile per Bassi.

10′ – Lancio perfetto di Signorelli per Tavano che sfila entra in area ed incrocia con palla che esce di un soffio.

11′ – Primo cambio per il Latina: Jefferson per Cisotti.

12′ – Grande muro di Valdifiori su Crimi ma non si evita l’angolo. Rimane a terra il calciatore laziale.

13′ – Sull’angolo vola a Bassi a deviare un colpo di testa di Brosco: angolo ancora. Batte Laribi, smanaccia Bassi.

15′ – Ottimo anticipo di Rugani su Jefferons ma palla ancora in angolo. Batte basso Laribi, tocca la palla un giocatore dei suoi che la mette involontariamente sul fondo.

16′ – Secondo cambio per il Latina: Bruno per Laribi.

17′ – Ottimo Rugani a chiudere ancora Jefferons. Adesso il Latina sta spingendo.

20′ – Pucciarelli e Tavano provano a triangolare ma Cottafava interrompe il tutto.

21′ – Cross di Signorelli da destra, lunghissimo ed irraggiungibile per tutti.

23′ – Ancora un gran lavoro di Pucciarelli a sinistra, una lunga serie di dribbling, poi entra in area ma viene rimpallato.

24′ – Bordata di Laurini dai 25metri con palla nettamente in out.

25′ – Jefferson guadagna il sesto angolo per i suoi. Batte Milani, esce di pugno Bassi ed allontana.

26′ – Ammonito Crimi per fallo su Laurini.

27′ – Resta a terra il francese e ci sarà bisogno del cambio, che avviene: Mario Rui per Laurini.

27′ – Terzo cambio per mister Breda: Ristovski per Milani.

29′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tavano infila Iacobucci con un perfetto rasoterra dopo un servizio di Maccarone.

31′ – Conclusione da fuori di Ristovski che trova una deviazione e l’angolo. Batte Alhassan, libera Maccarone.

31′ – Intanto in difesa, ovviamente, Hysaj è passato a destra con Mario Rui a sinistra.

gol33′ – Pareggio del Latina. Cross di Crimi sul quale va Jefferson con un Bassi non impeccabile e palla dentro.

34′ – Doppio cambio per mister Sarri: Castiglia per Croce e Verdi per Tavano.

38′ – Verdi va in mezzo a quattro e trova una punizione interessante ai 20metri defilati sulla destra.

39′ – Batte Valdifiori che appoggia a Signorelli, il venezuelano crossa da destra direttamente nei guantoni di Iacobucci.

40′ – Signorelli a Maccarone, siamo sulla destra, cross basso di BigMac, si getta sulla palla Castiglia che non ci arriva per un niente. Incredibile.

41′ – Maccarone pressa Cottafava e per poco non gli ruba palla andando da solo contro il portiere.

42′ – Prova a sfondare Verdi da sinistra ma ne ha tre addosso e stavolta viene chiuso favorendo il portiere.

43′ – Hysaj anticipa di testa Jefferson da cross di Ristovski.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Ammonito per presunta simulazione Pucciarelli che aveva provato un dribling scivolando. Vabbeh

47′ – Raddoppio del Latina. Alhassan fa ballare Hysaj a destra, palla dentro, testa di Ristovski con Bassi immobile.

49′ – E’ finita in beffa con il Latina che segna il gol vittoria dentro al recupero quando almeno il pareggio poteva essere in freezer. Ha vinto la squadra che forse ha avuto più batterie nelle gambe ma l’Empoli esce a testa alta.

 

Da Latina

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA – L' Empoli cala il poker
Articolo successivoRisultati finali 22a giornata serie B
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

78 Commenti

  1. verdi e bassi scandalosi….perdere con una squadra che non ha fatto niente….deluso…speriamo di rifarci lunedi

  2. non facciamo tragedie.. partita che poteva finire in qualsiasi modo.. adesso concentriamoci per la partita col palermo… speriamo che tutti questi punticini a fine anno non ci manchino…

  3. Che rabbia,partita giocata molto bene dai nostri,però non si possono commettere certe ingenuità in difesa e certi contropiedi dovevano essere sfruttati meglio.Peccato,peccato davvero,mi auguro che questa sconfitta ci sia di insegnamento per il futuro,ripeto abbiamo interpretato la partita nel migliore dei modi ma dobbiamo migliorare in queste situazioni.Comunque voltiamo pagina e con il Palermo vogliamo 11 leoni e il Castellani deve essere una bolgia.

  4. Niente drammi ci mancherebbe…però come fa Castiglia a non seguire l’uomo al 94?! nemmeno fosse stata un’azione di contropiede!
    Sono caxxate che bisogna evitare perché pareggiando avremmo preso punti alla 3 e alla 4 e per il morale sarebbe stato il massimo!
    Vabè sotto con il Palermo!

  5. RAGAZZI ANCHE L’ANNO SCORSO LA PAUSA CI FECE MOLTO MALE, POI LE VINCEMMO TUTTE. SOTTO CON IL PALERMO PER I 3PUNTI!!!!!!!!!!!!SICURAMENTE OGGI SIAMO STATI DEI POLLI PERCHE’ IN VANTAGGIO A 20 DALLA FINE ALMENO UN PAREGGIO LO POTEVAMO PORTARE A CASA!!!!!!!!!!!!!!!!NIENTE DRAMMI ANDIAMO A VINCERE LA PROSSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!NOSTRADAMUS DI SOLITO CI AZZECCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Dico solo una cosa: non si può fare il primo cambio al 33′ del secondo tempo. (A parte l’infortunio di Laurini)
    Per il resto abbiamo perso per due episodi: la papera di Bassi e l’ingenuità di Hisaj
    sono convinto che con un cambio a centrocampo fatto 10,15 minuti prima, il primo gol non si prendeva (il centrocampo dove era??)

  7. Maremma ‘mpestata, come si fa a non difendere un vantaggio ottenuto a 15 min dalla fine!!! Capisco pareggiare, ma perdere. Il risultato condanna i cambi del mister.

  8. Senza giudicare i ragazzi per quello che hanno fatto fino ad ora e per quello che faranno in futuro, credo che un paio di critiche, ovviamente senza offendere nessuno, non possano che essere costruttive.
    E’ ovvio che oggi loro hanno avuto più voglia di noi, ma è anche altrettanto vero che gli abbiamo dato non una mano, ma forse tutto il corpo per aiutarli.
    Prima di continuare puntualizzo che non ho potuto vedere gran parte della partita, mi limito a commentare gli episodi visti..
    Sul gol del pareggio cosa dire: è un gol preso sul proprio palo, e non è che fosse una fucilata, però bassi ha sempre fatto bene in varie occasioni quindi è perdonabile.
    Il secondo gol è agghiacciante: ripeto, non mi interessa il colpo di testa solo in mezzo all’area, ci doveva essere una marcatura, Castiglia o pinco pallino, chissene! ho visto il replay un paio di volte, ma come fa Hisaj a farsi ubriacare in quel modo sulla fascia, ma piu’ che altro perché lo fa crossare! FAI FALLO! PRENDI IL GIALLO, IL ROSSO! Non ci interessa, ma per favore non farlo crossare..E’ un contropiede cavolo..
    Detto questo, Spero che i ragazzi si rifacciano subito con il Palermo, consapevoli che oggi loro hanno fatto 2 punti, quando potevano benissimo non farne nessuno.
    SEMPRE FORZA AZZURRO!!!

  9. Sempre sostenuto e anche oggi non c’è smentita:
    Abbiamo in porta UN PORTIERE D’ALBERGO….ennesimo gol sul primo palo con bassi che ci mette 2 ore a andare in terra!!!!

  10. 22 falli a 4. 2 ammoniiti a 1magari se si giocava al calcio si vinceva. Complimenti ancora al giudice di gara e alla nostra capacita di contenimento.

  11. Certi commenti mi fanno ridere. Sul primo gol la deviazione è stata da distanza ravvicinata, sembra che Bassi abbia sbagliato perché si è trovato sulla traiettoria, ma chi ha giocato a calcio sa che è difficilissimo intercettare un cambio di traiettoria da quella distanza. Per il resto, mi fa sorridere la frase cambi sbagliati. Che ne sappiamo noi di quanti giocatori non erano in condizione di finire la partita a parte Laurini. Un allenatore deve valutare anche questo. E cmq non dimentichiamoci che Ciccio ha segnato un gol ma ha avuto altre occasioni. Vi ricordo che il Latina ha vinto a Palermo e il Palermo oggi ha pareggiato contro il Modena. Noi nelle due partite in casa con Latina e Modena abbiamo ottenuto 6 punti… Sull’articolo dedicato al mercato avevo scritto che queste due partite sarebbero state temibili. E purtroppo così è stato per la prima. Mi auguro che succeda come con Cittadella e Pescara…anche perché in casa la vittoria manca da un po’ di tempo.

  12. Abbiamo perso, è vero ma non è che dietro a noi abbiano vinto tutte, anzi. La sosta è evidente che serve solo a congelare le forze. Il fanta Palermo ha pareggiato in casa contro un umile Modena. Una bella strigliata del mister e via con la prossima. Solo un giudizio: signorelli, così non va.

  13. PER TUTTOCUOIO:
    Appunto chi ha giocato al calcio,come me a certi livelli,sa benissimo che certe palle sono sempre del portiere….inoltre la deviazione avviene all’altezza del disco del rigore spostato sulla destra da una palla crossata,non tanto lateralmente e abbastanza bassa,ben intuibile dal nostro portiere, purtroppo Bassi ha un’allergia al primo palo….vedi gol a Reggio e altri simili….

    • Io più che altro ho visto che Bassi ci aveva già salvato in precedenza togliendo quella palla da sotto la traversa, mentre sui 2 gol non mi pare abbia nessuna colpa, casomai dove erano i difensori??

  14. NO NO QUESTA VOLTA IL DRAMMA SI FA! ECCOME!
    ……………………………………………………
    N.1 GLI ARBITRI SONO DETERMINANTI
    DIFATTO ABBIAMO INIZIATO A GIOCARE QUANDO HA AMMONITO I GLI AVVERSARI (ACCADUTO SOLO DAL MINUTO 40) CHE STAVANO PESTANDO LETTERALMENTE CROCE E GLI ALTRI AZZURRI.
    DA LI IN POI L’EMPOLI STAVA COSTRUENDO MERITATAMENTE LA VITTORIA PORTNDO AVANTI IL SUO GIOCO NON PIU’ INTERROTTO DA FALLI NON SANZIONATI.
    ……………………………………………………
    N.2
    PER CHI NON CREDE CHE PER LA SERIE A CI VOGLIA UN GIOCATORE IMPORTANTE SULLA TREQUARTI (SEMPRE CHE SARRI SI SVEGLI) OGGI NE HA LA RIPROVA. COME SOFFRE IL GIOCO NOSTRO QUANDO GLI ALTRI SI FANNO DURI E TI IMPEDISCONO DI COSTRUIRE.
    ……………………………………………………
    N.3
    QUNDO PARLAVO MALE DI ABOLDI E DELLA PAUSA INSULSA AVEVO PERFETTAMENTE RAGIONE. SAREBBE L’ORA DI FARSI SENTIRE.
    SOCETA’ E ANCHE NOI ALLO STADIO.
    ……………………………………………………
    N.4
    ANCHE NOI CI METTIAMO DEL NOSTRO FACCIAMO CAZ ZATE INCREDIBILI. BASSI E POI HYSAJ E CASTIGLIA SONO COSE CHE CI POSSONO STARE DICIAMO UN PO’ MENO QUELLA DI BASSI SUL PRIMO GOL. RIFLETTERE…RIFLETTERE…RIFLETTERE…
    ……………………………………………………
    N.5
    SARRI FA CAZ ZATE SUI CAMBI.
    SE LEVI TAVANO IN UNA PARTITA COSI’ DEVI INSERIRE LEVAN.
    SE ROMPI I COGL IONI PER PRENDERE ERAMO POI DEVI TIRARE FUORI LE PALLE E LO DEVI PROVARE AL POSTO DI SIGNORELLI CHE PIU’ DI QUEL TANTO NON PUO’ DARTI ADESSO.
    SE LEVI CROCE? CHI METTI CASTIGLIA? CHE MIN CHIA DI CAMBIO TATTICO E’.
    ……………………………………………………
    ORA BASTA LA SERIE A PER NOI E’ IMPORTANTE NON SI PUO ‘ BUTTARLA VIA COSI’.
    IO NON CHIEDO IL SANGUE CHIEDO PIU’ ATTENZIONE ALLE MIN CHIATE E RINFORZI.
    E VAFF AN CULO PORCO CANE!

  15. speriamo di avere fatto l’ultimo regalo,perchè da ora in avanti i punti valgono doppio ci vuole più cattiveria e determinazione,la prossima subito in campo eramo concordo che bassi su certi palloni è sempre stato in difficoltà anche se magari ha altri pregi

  16. LUNEDI’ SERA CONTRO IL PALERMO FACCIAMO VEDERE COME SI GIOCA AL CALCIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!COME ON EMPOLI F.C.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. UNA SQUADRA CHE FINO ALL’ULTIMO MINUTO HA CERCATO DI VINCERLA QUESTA PARTITA….questa è stata la squadra azzurra oggi….Tutti contenti se si prendeva E AD UN QUARTO D’ORA CI SI METTEVA A DIFENDERE IL RISULTATO?Bè io no…preferisco pareggiare,sempre cercando di vincere….ed è quello che abbiamo fatto……Che rimanga l’amaro in bocca,siamo d’accordo,ma il calcio purtroppo è questo…..lo DICE la sconfitta dell’Avellino,il pareggio in casa del Palermo,LA SCONFITTA DEL PESCARA CON L’ULTIMA DELLA CLASSE………Abbiamo perso per 2 errori?Certo non poteva essere che per questo…senno’ questo grande Latina(o un si diceva così prima della partita?)con il cavolo che portava a casa un risultato positivo…..Siamo andati sul loro campo a far vedere come si gioca a pallone fuori casa…..Quando giochi così ne perdi una ma ne vinci 9 su dieci….QUESTA E’UNA GRANDE SQUADRA E VINCERA’ IL CAMPIONATO!…….3 QUARTISTA O NON 3 QUARTISTA CHE ARRIVI……

    • ..ok..adesso prendi carta e penna e segnati partita per partita quanti punti abbiamo perso per strada spesso in modo immeritato.per pareggiare le quote dovremmo prenderne altrettanti in partite in cui meriteremo di perdere…ce la faremo???????….io avrei fatto le barricate per portare a casa quel piccolo ma importantissimo 1-0……

      • E TU SEGNATI TUTTE LE PARTITE,CHE SE NON AVESSIMO AVUTO UN ATTEGGIAMENTO SPREGIUDICATO,ADESSO AVREMMO PAREGGIATO O PERSO….SIAMO SECONDI E ABBIAMO 20 SQUADRE DIETRO A NOI…..SE PENSI DI VINCERE LE PARTITE FACENDO BARRICATE,SEI FUORI STRADA….NESSUNO TI PUO’ DARE GARANZIA CHE POI NON PERDI O PAREGGI LO STESSO…..PAREGGIANE 3 SENZA PERDERE….PIU’ DI 3 PUNTI NON LI FAI…..PERDINE 1 E VINCINE 2….VEDRAI SE E’ MEGLIO O PEGGIO……

  18. ERO A LATINA e non ho parole da come mi girano Perdete cosi nella citta piu brutta del mondo dove non sanno manco dove gioca la su squadta in uno stadio che non ha dell umano peno si e ci credo é piu piccolo di quello di santa maria!!! Ma poi una partita gia vinta a 10 mn dalla fine petsa per insistere a tenete in campo quei 2 mongoli che io dico un te li compra piu nemmeno il poggibonsi…e poi un attaccante no eh? Maremma zoccola come mi girano …. e almeno la smettano i dirigenti di parlare di serie A e di illuderci…

    • A parte che di serie A, ne parliamo noi e non la societa’, che e’ dall’inizio del campionato che parla dei 51 punti salvezza, se ti riferisci ad Hisay, mi pare che a sinistra abbia giocato una gran partita e a destra sia disimpegnato piuttosto bene e l’unico errore purtroppo ci e’ costato caro…….Signorelli ha giocato secondo me in maniera sufficente e non ha demeritato…..Quindi cercati qualche altro “cittadino asiatico”……e cerca di essere orgoglioso di una squadra che va in campo sempre per vincere e che se non sbaglio in classifica ne a ben 20 dietro a rincorrerla……

    • Stadio piccolo ma sempre tutto pieno…6000 spettatori!! Voi che lottate per la serie A avete una media di 3500…non vi serve uno stadio grande!! E comunque inizia a ricordare questa città nei prossimi 5 anni.

  19. per aspirare a qualcosa di grAnde bisognerà infilare una serie un bel filotto di vittorie e qualche pareggio cosa fino ad oggi mai successa

  20. Uno come Levan a reggere la palla ci faceva più che comodo…se togli Tavano devi mettere Levan non Pucciarelli di punta!!! Pucciarelli può fare la seconda punta solo con gli spazi altrimenti non regge una palla!!
    Cambi tardivi e sbagliati!!
    Sarri ti vogliamo bene ma oggi l’hai persa tu!!!

  21. Sto sbollendo ora la rabbia…non per la sconfitta in se (il Latina è più forte di noi…Breda e Sarri? Come magiare e stare a vedere)…ma x come è venuta…dopo essere passati in vantaggio ad un quarto d’ ora dalla fine…così non accettavo di perdere neanche contro una squadra di alta classifica di serie A.

    Guardando la prestazione direi male…primo tempo senza voglia…secondo tempo senza cattiveria e dopo il gol di Ciccio anche senza concentrazione.

    Tra i singoli oramai persa la scommessa Verdi trequartista…Hisay in calo vertiginoso…le riserve fatte ammuffire in panchina x un intero girone non ci sono di alcun aiuto adesso. Manca una punta vera…uno da area di rigore…uno da 10 gol in venti partite.

  22. Di sicuro Laurini un lo faceva crossà, Alhassan. Prendiamocela soprattutto con l’influenza che lo ha debilitato e costretto a uscire anzitempo (e fatto perdere fra l’altro a Moro una settimana in pieno recupero…)
    L’Empoli di Sarri è così: Prova sempre a vincere e a giocare. Se sull’1-1 si accontentava, loro non segnavano. E invece….
    Ma io preferisco così, gente. Alla lunga il gioco paga.

    • Io prefersco vincere…e se devo fare il catenaccio per riuscirci…beh..lo faccio. Il resto…la manovra…il bel gioco…mi interessa poco o niente.

  23. Ripeto….per me si va in A, anche con gli undici che hanno giocato oggi…..e’ VERO….2 errori ci son costati la partita e quando gli errori son piuttosto grossolani, ti prende la rabbia e lo sconforto, ma credo che bisogna dare atto alla squadra di averci sempre provato…..e la sconfitta non ci deve far perdere di vista l’ottima prova di Barba e di Rugani……sempre valutando che Hisay prima di quell’indecisione, soprattutto a sinistra, aveva giocato un’ottima partita…….Purtroppo l’errore piu’ grosso lo ha commesso Bassi, obbiettivamente di quei colpi di testa ne pari 99 su 100…..basta vedere le immagini per rendersi conto di questo……Qui si continua a parlare di una punta…….abbiamo 2 giocatori che hanno fatto insieme piu’ di 20 goals, un Pucciarelli che ne ha fatti 4…….se davvero manca qualcosa e’…….Missiroli, Brienza o chi volete voi……Ormai se n’e’ accorto anche un cieco che quando attacchi tenendo palla, non puoi fare 10-15 passaggi per arrivare in porta …..come manca un centrocampista che o dal primo minuto o subentrando riesca a gonfiare la rete….quindi ben venga Eramo, se questo e’ nel suo dna……Ma tutto questo non per sminuire una squadra che e’ pur sempre seconda in classifica…..ma solo per arrivare prima possibile ad una meta che poi alla fine raggiungeremo lo stesso……e non sto parlando di salvezza…….Lunedi tutti allo stadio…..il perche’ ve lo dico dopo la partita……..

  24. E dire che un deficiente,ad inizio campionato, scommetteva ad occhi chiusi su verdi, meglio di saponara, meglio di puccia, si sta vedendo quanto e’ utile,

    • Credo che alla fine non sia giusto colpevolizzare un ragazzo che qualche buona partita l’ha anche giocata,che gioca fuori ruolo e che in fondo ci si dimentica troppo spesso che ha solo 21 anni….ma questo vale anche per il Puccia,pur giocando anche buone partite…..non gioca nel suo ruolo…..ed anche lui ha solo 22 anni…..ed in questo campionato di B…..DI GIOVANI IN CAMPO,SOPRATTUTTO NELLE ALTRE SQUADRE,CE NE SONO MENO DI QUELLO CHE SEMBRA……Quando ha messo in porta SuperMac con un grandissimo scambio o quando ha segnato il goal della sicurezza a La Spezia….è stato sicuramente utile anche lui…..Credo che ognuno dei ragazzi abbia messo qualcosa di suo in questi 39 punti…..ma vorrei anche che non si dimenticasse che stiamo giocando da diversi mesi senza un giocatore che ritengo “sostituibile solo quando ATTACCHERA’ LE SCARPE AL CHIODO”…..con lui,Mirko e Croce….non c’è centrocampo che abbia la stessa corsa e qualita’…..

  25. CONCORDO CON DANIELE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!VINCERE CON IL PALERMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!COME ON!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • meglio 1000 tifosi veri che 5000 che vengono solo per la serie A a vedere le “grandi”…e soprattutto lascia fare quei 50 che si fanno un culo assurdo per seguire le trasferte (io non ne fccio parte ma li stimo)

    • Ridicoli noi????????? Ma vi siete visti voi, fate pena, uno stadio(si fa per dire) allucinante, una squadra di scarponi capaci solo di dare calci. Una città che fa paura da quanto é brutta.Da noi in casa sempre sempre almeno 3000/4000 spettatori, ma di cosa parli??????
      Noi andremo in A garantito, voi ritornerete nelle vostre stalle, pastori laziali.

  26. Ahhh noi scarponi? Se avete delle signorine non è colpa nostra. In questo tuo commento si denota che non capisci un xxxxx di calcio perché non sei obiettivo. Io a differenza tua riconosco che Tavano e Maccarone sono da serie A. Per il resto poca roba e verrete riprese dalle altre

    • Vero…siamo piu deboli e non di poco di voi dello Spezia dell’ Avellino del Brescia del Pescara del Siena. E non siamo meglio del Crotone del Trapani del Carpi. Lo dico dall’ inizio del campionato che arriveremo poco sopra la zona play out.

      Però ti faccio anche un’ altra previsione: i play off vinceteli e salite…perchè se fallite il prox anno per voi la vedo molto nera dopo tutte le spese sostenute e che in caso di nuova serie B vi costringerebbero a cedere tutti i pezzi pregiati della squadra o quasi…

      • Io non capisco come si fa ad essere piu’ deboli del Latina,dello Spezia,dell’Avellino,del Brescia,del Pescara,del Siena e forti come il Crotone,come il Trapani,come il Carpi….Guardo la classifica….e non me ne rendo conto,guardo il gioco espresso e non me ne rendo conto,guardo la maggioranza degli scontri diretti vinti o comunque non persi e non me ne rendo conto,guardo le sconfitte subite e non mene rendo conto,guardo i goals segnati e non me ne rendo conto,guardo i goals subiti dalla nostra difesa e non me ne rendo conto,guardo chi ha la coppia degli attaccanti piu’ forti e non me ne rendo conto……poi guardo chi scrive certi commenti…..E allora me ne rendo conto!S’ostinarsi così sugli azzurri gia da un anno a questa parte ti fa uomo di forti convinzioni,ma continuare imperterrito a dire cose che non stanno ne in cielo e ne in terra,anche se fatti e numeri ti danno torto marcio….mi fanno pensare molto……o perbacco se mi fanno pensare……Comunque continua su questa falsariga….primo perché come dico sempre piu’ ne parli male è piu’facciamo risultati…..secondo perché alla fine un annata storta capiterà purtroppo ad una squadra “povera” come quella azzurra e finalmente avrai ragione……Ma vuoi scommettere che quando succedera’ e i tifosi per forza di cose contesteranno a piu’ non posso….tu sarai lì a parlare bene degli azzurri? 🙂

    • E’ vero….E L’OBBIETTIVITA’ DICE CHE NON MERITAVAMO DI PERDERE A LATINA,A REGGIO,A TERNI…..COME NON MERITAVAMO DI PAREGGIARE IN CASA CON CESENA E SIENA IN CASA….L’UNICA SCONFITTA MERITATA E’ STATA QUELLA DI AVELLINO….PERSINO CON IL CITTADELLA PUR AVENDO DISPUTATO UNA PARTITA SOTTOTONO,SI POTEVA AVER FATTO ALMENO UN PUNTO……Le altre partite vittorie o pareggi che siano stati,hanno rispecchiato perfettamente i risultati che ne sono usciti…..Quindi se si potesse stilare una classifica OBBIETTIVA direi che l’Empoli ad oggi avrebbe 46 punti “obbiettivi”…..con un grande gioco espresso,con nessun regalo da parte degli arbitri e con la consapevolezza di non aver mai “rubato un pareggio o una vittoria”

  27. CONCORDO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!VINCERE LA PROSSIMA!!!!!!!!!!!!FORZA AZZURRO!!!!!!!!!!!!!!!!!!L’EMPOLI DOVREBBE AVERE QUALCHE PUNTO IN + SECONDO IL GIOCO ESPRESSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Non ho ancora capito con quale coraggio continui a mettere quella W…..perché non la metti al contrario…..CI FOSSE UNA VOLTA CHE TI VA BENE QUALCOSA!Parente di S’ostina?Io credo che ogni tanto andrebbe esonerato anche qualche pseudo tifoso…altro che gli allenatori…..

  28. Questa partita l’abbiamo persa noi…in vantaggio a 20 minuti dalla fine (se vogliamo tentare il salto) dobbiamo essere più rabbiosi e portare a casa i 3 punti…non esiste perdere una partita così…peccato davvero perché avremmo potuto allungare sull’Avellino…comunque niente drammi..sono sicuro che ci rifaremmo sicuramente con il Palermo lunedì!!

  29. Una sconfitta che fa male ma che deve serve da lezione per capire che se si vuole andare di sopra serve maggiore qualità in mezzo al campo (basta Signorelli) ed un terzo bomber

  30. Beh Io si vede che sei un povero demente. Comunque noi saremmo anche indegni di stare in serieB come dici tu però la cosa più bella è sentire il vostro allenatore che ammette di aver meritato la sconfitta.in 50 in trasferta e vorresti andare in serie A? Ahhhhhhhhhhh

    • Sarri che ammette di aver meritato la sconfitta?Non lo dice nemmeno quando è meritata…..(ma mi domando quest’anno a parte Avellino quando potrebbe averlo detto)figuriamoci se lo ha detto nella partita di oggi….Vorrei sapere a parte i goals che vi abbiamo regalato….quando avete tenuto in mano la partita….Occasioni?Voi un tiraccio dai 35 metri che ha preso il palo esterno….noi grossissima occasione con Croce e sulla respinta con Valdifiori….questo nel primo tempo……Nel secondo altre 2 volte davanti alla porta con Tavano(piu’ nella terza il goal)voi…..2 goals REGALATI….e VERO CHE CHI VINCE HA SEMPRE RAGIONE,ma CREDO CHE FRA LE 2 SQUADRE ci sia un netto divario e il campionato lo dimostrera’…..Questo certamente non vuol dire che il Latina se la possa giocare alla fine per vincere i play off…..ma credimi,sosta a parte che puo’ aver arrugginito tutte e due le squadre,partite come oggi le giochi 100 volte e 99 volte la vincono gli azzurri….stanne certo……

  31. Girano a tremila le p@lle non si possono perdere queste partite ore col Palermo siamo obbligati a vincere se vogliamo continuare a sognare. Dai ragazzi un po’ più di cinismo….

  32. Concordo quasi con tutto ciò che hai scritto Daniele. Anche a La Spezia avremmo potuto perdere se la rovesciata di Ebagua non fosse finita sul palo e poi tra le mani di Bassi. Ma cmq avevamo fatto una signora partita. E così ieri: tante occasioni e soltanto un gol segnato. Anche all’ultimo secondo siamo stati sfortunati che ci siamo tirati addosso la palla del 2-2. Non dimentichiamoci che fare 3 punti tra Cittadella e Pescara secondo me sono stati buoni, perchè vincere all’Adriatico non è facile. Io nell’articolo del mercato avevo scritto che Latina e Palermo sarebbero state due partite in cui avremmo potuto ottenere 1-2 punti. Spero di sabagliarmi e che ne arrivino 3, ma affrontiamo la prima della classe, che non può permettersi di perdere 2 partite di fila e obiettivamente ha una rosa più competitiva della nostra. Noi stiamo facendo bene da un anno a questa parte perchè abbiamo la capacità di aumentare i ritmi di gioco, di giocare palla a terra con pochi tocchi come pochi, però se incontriamo squadre fisiche o campi pesanti soffriamo. Non possiamo condannare per degli errori di singoli un’intera prestazione. Forse qualcuno si è dimenticato che abbiamo vinto a Palermo, Pescara e La Spezia. E penso che oggi Pescara e Avellino hanno dimostrato che su campi come quelli di Castellamare o di Novara non sarà facile vincere per nessuno.

    • Ti correggo….il Palermo non ha perso ieri….quindi lo puo’ fare benissimo ad Empoli 🙂 Sarà magari la partita dopo che non si potra’ permettere di perdere 😉

  33. Aggiungo una cosa, che è casuale quanto vi pare, ma comunque un dato di fatto: quando giochiamo la sera non rendiamo bene come quando giochiamo il pomeriggio; che siano anticipi (Reggina) o posticipi (Avellino e Ternana) poco cambia. Anche con il Brescia abbiamo riacciuffato il pareggio all’ultimo secondo. Speriamo che questa sia la classica eccezione che conferma la regola. Anche perchè all’andata abbiamo giocato di sera al Barbera, ma era un turno serale…

  34. Ieri abbiamo perso meritatamente. In questo modo si cresce e non avallando voli pindarici. A pensare che l’arbitro fischiava tutto per noi

  35. Abbiamo perso contro una squadra di raccattati che giocano con gente raccattata allenata da un raccattato e con un presidente raccattato. E poi, uno dei pochi stadi più brutti del nostro. Uno stadio da juniores di medio livello, una vergogna vedere questa roba in serie B, una vergogna assoluta. E poi vabè i tifosi (fino a oggi non se li cacava nessuno), a breve almeno che non andiate in serie A vi ritroverete con una montagna di debiti e piano piano vi avvierete verso un lento ed inesorabile fallimento, perché: non avete un settore giovanile, fate acquisti a casaccio e economicamente non convenienti, contratti di tanti anni, insomma un piano per fallire.

    E la cosa che mi fa incazz are è che abbiamo perso contro questa realtà che si può riassumere in una sola parola: R A C C A T T A T I

  36. Ho capito per chi tifa, beh!!! la differenza tra noi e il Latina è veramente tanta:
    ABITANTI-SPETTATORI:
    latina 119.000 abitanti EMPOLI 49.000
    latina abbonati 1.696 EMPOLI 1.872
    latina media/spett 5.123 EMPOLI 3.586
    A VOI LE DOVUTE PROPORZIONI.
    STORIA:
    latina in uefa MAIIII – EMPOLI IN UEFA 1 VOLTA
    latina in serie A MAI – EMPOLI IN A 9 CAMPIONATI
    latina in serie B 1 – EMPOLI IN B 19 CAMPIONATI
    latina fallito diverse volte – EMPOLI MAI
    latina settore giovanile?? – EMPOLI FORSE IL MIGLIORE D’ITA
    A VOI LE DOVUTE PROPORZIONI.
    Riflettere prima di parlare dell’Empoli.
    LATINA? NON PARAGONABILE CREDO, NON PERVENUTO.

  37. Va bene se iniziamo a fare le proporzioni geografiche non ne usciamo fuori,allora il Chievo? Il Sassuolo? Per dirne qualcuna. Dobbiamo avere umiltà. Le altre squadre sono più avvelenate rispetto a noi

    • Non è un discorso di umiltà bensì di realtà e la realtà dice quello che ho precedentemente scritto, cosa vuoi che ti dica? che il chievo gioca a Verona oppure che il sassuolo gioca a Reggio Emilia e sai quante persone portano allo stadio città così? tante ma tante davvero, altrimenti….. sarebbe triste vai tranquillo.
      Sinceramente a livello calcistico siamo di tanto superiori al Latina questo è chiaro e lo vorrei ribadire a chi non sa!
      credo che un pò d’orgoglio ce lo possiamo permettere visto i risultati degli ultimi 20 anni e poi vorrei difendere i nostri tifosi che primo non sono pochi in casa, secondo i 50 che vanno in trasferta valgono molto per originalità, attaccamento, amore per i nostri colori.
      Grazie a quei 50 ragazzi.

  38. Certo che vanno ringraziati quei 50 anche perché io sono uno di quelli però mi piace analizzare in modo distaccato le sconfitte. Qui non c’entra né storia e nè tradizioni. Dico che se abbiamo l’ambizione di andare in serie A, dobbiamo seguire la squadra ma non in 50! Quelli che parlano dal salotto di sky di casa, si devono vergognare invece di dire cazzate ( non è riferito a te).Per quanto riguarda ieri, è vero che hanno vinto all’ultimo ma a centrocampo ci hanno sovrastato e fisicamente siamo stati deboli

  39. La mia è una risposta a quel tifoso del Latina “Sonnen” che dice 1000 in casa e 50 in trasferta…..e quindi ho tirato fuori un pò di numeri per rinfrescargli la memoria…. della partita credo che il pareggio sarebbe stato più giusto e comunque facciamo tesoro degli errori e guardiamo avanti, abbiamo una squadra fortissima ci regaleremo l’ennesimo sogno ne sono sicuro.

  40. Scusate l’intrusione, solamente per ricordare a quell’asino (IV) che non fa onore agli empolesi che il LATINA Calcio, non solo ha, storicamente, un grande settore giovanile (Altobelli, Carnevale, Policano, D’Amico, Bruno Conti eccetera…) ma, è anche Campione d’Italia Berretti in carica:
    prima di ragliare, quindi, informati meglio.
    Inoltre, occhio a fare certe previsioni infauste, perchè l’anno scorso altri fecero altrettanto con il Latina e poi,sapete tutti com’è finita.Lo stadio Francioni non è il Maracanà ma è molto accogliente, moderno e soprattutto sempre pieno di 5/6 mila persone ad ogni gara, non solo con l’Empoli(ottima squadra, la migliore vista a Latina quest’anno).
    Quanto alla città, Latina (LT) è sul mare,ha 30 km di splendide coste; 2° Città del Lazio:per vedere i pastori devi andare in ciociaria,non confonderti “quarto” esci ogni tanto dal tuo solito “giretto” tra le viuzze d’Empoli…Cmq.In bocca al lupo e vinca la migliore.

    • Ciao nerazzurro sono biancazzurro, diciamo che il Latina sta facendo molta strada ultimamente… ma l’Empoli questa strada l’ha già percorsa da tanti anni ed i risultati si vedono chiaramente.
      Per il pubblico la differenza è di una media di 5.123 persone contro una di 3.586 a partita compreso gli abbonati, si parla di 1537 spettatori in più o in meno, questo non per criticare voi ma bensì per fare uo pochino di giustizia all’empoli che con i suoi 49.000 abitanti tanto male non fa !!!
      Questi sono i numeri il resto solo chiacchiere, vi auguro di fare come l’empoli perchè ti assicuro che di soddisfazioni ne abbiamo avute tantissime in 20 anni, di strada ne avete ancora….
      Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here