Serie B | IL mercato delle nostre avversarie

Serie B | IL mercato delle nostre avversarie

Di Gabriele Guastella   Giornata davvero ricca di colpi di scena a ripetizione quella appena terminata all’Ata Hotel di Milano, dove si è svolto il calciomercato estivo 2012. Ricca di colpi di scena più per le varie notizie e la girandola di nomi nelle varie trattative che non, forse, per i soldi

Di Gabriele Guastella

 

Giornata davvero ricca di colpi di scena a ripetizione quella appena terminata all’Ata Hotel di Milano, dove si è svolto il calciomercato estivo 2012. Ricca di colpi di scena più per le varie notizie e la girandola di nomi nelle varie trattative che non, forse, per i soldi realmente circolati perchè la crisi economica c’è, è reale, ed infatti lo dimostrano i tanti giri di prestito e con addirittura molte risoluzioni consensuali dei contratti come nel caso dell’Udinese che negli ultimi minuti ha risolto il contratto del centrocampista Obodo, ora libero di accasarsi dove vuole.

 

Dell’Empoli abbiamo ampiamente parlato in altri articoli e, probabilmente, torneremo a farlo più avanti. Semmai vi sveliamo alcune curiosità. L’attaccante Scappini della Sampdoria, il suo nome era circolato insistentemente negli ultimi giorni ed era stato accostato agli azzurri, è passato in prestito al Pisa in LegaPro, con i nerazzurri che così coprono la falla della mancanza della punta d’attacco. Il terzino sinistro D’Elia, altro giocatore seguito nelle ultime ore di mercato, è invece passato in prestito dalla Juventus al Venezia.

 

Ma vediamo nel dettaglio gli affari chiusi in serie B, squadra per squadra cominciando da quelle formazioni che gli addetti ai lavori considerano come le big, le favorite per il salto in Serie A.

 

HELLAS VERONA: DOPPIO COLPO BOJINOV-CACIA! Gli scaligeri hanno perfezionato l’acquisto di Cacia dal Lecce a titolo definitivo, poi dopo aver ricevuto il no per l’ex empolese Corvia dai salentini, sono andati a prelevare in prestito dallo Sporting Lisbona l’ex parmense Valeri Bojinov. Ceduto Martinovic, centrocampista, all’Albinoleffe.

 

SPEZIA: COLPO ANTENUCCI! I liguri hanno provato più volte l’assalto all’Empoli per Tavano. Ma la società azzurra ha retto e nel finale lo Spezia, che aveva già fatto un mercato lussuoso per la cadetteria, è andata a piazzare un grande colpo prendendo Antenucci dal Catania e soffiandolo al Torino. I liguri hanno definito il passaggio del promettente attaccante Guerra all’Entella, farà coppia con l’ex Vannucchi, poi hanno ceduto in prestito l’attaccante Cesarini al Sorrento. Ceduto a titolo definitivo al Parma Solomon, centrocampista di 25 anni. Dal Parma arriva il giovane attaccante Smacchia (’94) in comproprietà, andrà sicuramente in rosa alla primavera.

 

NOVARA: DAL PALERMO MEHMETI! ufficializzato lo scambio con l’Empoli, dagli azzurri arriva Lazzari all’Empoli il difensore sinistro francese Gigliottì, dopo la cessione di Pinardi al Vicenza. Dal Palermo definito l’arrivo in prestito del centrocampista offensivo Mehmeti (’89). Dallo Chavdar Etropole arriva il difensore Valchanov (’91). Ceduto a titolo definitivo il difensore Evola al Milazzo. Poi ad un’ora dalla chiusura del mercato grande colpo dei piemontesi con l’acquisto a titolo definitivo dal Siena del centrocampista Parravicini. Quindi la cessione in prestito del centrocampista Peverelli al Viareggio.

 

CESENA: FALLITO IL COLPO BONAZZOLI! colpo in difesa con l’arrivo di Morero dal Chievo, ceduto Rennella in prestito al Cordoba (Liga Spagna), poi cessione in prestito di Malonga al Vicenza. I bianconeri però non riescono a prendere Bonazzoli che così resta in forza alla Reggina. Idea Marchionni: è svincolato e l’affare potrebbe essere ufficializzato la prossima settimana.

 

PADOVA: IN PORTA ANANIA, PELIZZOLI AL PESCARA! ceduto il centrocampista Osuji al Modena. Ceduto anche il centrocampista Vicente ai bulgari del Botev Vratsa, formazione di serie A bulgara, e l’altro centrocampista Dramè all’Ascoli. Veneti attivi sul mercato con lo scambio di portieri effettuato con il Pescara: arriva in biancoscudato il portiere Anania, mentre va in serie A Pelizzoli. Acquistato il difensore centrale polacco Cionek. Il giovane difensore (classe ’91) Maniero passa invece in prestito al Bellaria Igea.

 

SASSUOLO: BOAKYE DALLA JUVENTUS!  dalla Juventus arriva in prestito l’attaccante Boakye (’93), ceduti a titolo definitivo il difensore Pellegrino all’Arzanese e l’attaccante Falcinelli in prestito al Virtus Lanciano.

 

VARESE: C’E’ IL SI PER IL DORIANO CACCIATORE! I lombardi hanno ceduto il centrocampista Wagner all’Entella di Vannucchi, poi hanno chiuso il mercato con l’acquisto del difensore Cacciatore in comproprietà dalla Sampdoria. Ricordiamo che ieri il Varese ha ceduto l’attaccante De Luca all’Atalanta. Ceduto al Brescia l’attaccante Martinetti.

 

REGGINA: BONAZZOLI RESTA ALLA REGGINA! Nella giornata odierna nessuna operazione di mercato dopo le cessioni di ieri di Stuani, attaccante, all’Espanyol e di Burzigotti, difensore, al Barletta. E’ saltata la cessione al Cesena di Bonazzoli, che resta così in forza ai calabresi.

 

JUVE STABIA: IN DUE AL SORRENTO! Solo un movimento in uscita per le vespe. I campani hanno ufficializzato le cessioni di Ciampi, difensore classe ’92 in prestito, e la cessione in comproprietà di Zantu, attaccante di origini angolane; entrambi i giocatori passano allo scatenato Sorrento.

 

CROTONE: CEDUTO LOVISO! Ceduto Loviso all’Ascoli, e dai bianconeri arriva Falconieri. Dal Parma in prestito il giovane centrocampista Sahman. Ceduto in prestito il giovane attaccante Caccavallo al Gubbio, e poi ceduti in prestito anche i difensori Terigi al Carpi, Malerba all’Andria Bat e Venneri al Bellaria.

 

BARI: SOLO MOVIMENTI MINORI! Dall’Andria arriva il giovane centrocampista De Monte, che probabilmente farà la spola tra prima squadra e primavera. Ceduto il giovane difensore Falagario (’92) al Martina Franca.

 

LIVORNO: PAULINHO RESTA CON SPINELLI! Gli acquisti degli amaranto nell’ultima giornata sono le conferme dei big; primo tra tutti il bomber Paulinho. Si registra al momento solo un movimento: la cessione del giovane Femia ai maltesi del FC Qormi.

 

MODENA: OSUJI DAL PADOVA! In prestito dal Padova arriva il centrocampista Osuji. Dal Catania arriva in prestito il centrocampista Moretti (24).

 

CITTADELLA: BEFFA-BJELANOVIC! I veneti prendono dal Siena il giovane attaccante classe ’91 Giannetti, cresciuto nella Juventus. Poi però falliscono il colpo Bjelanovic dal Verona. Il contratto dell’attaccante croato viene depositato infatti fuori tempo massimo e così Bjelanovic resta all’Hellas Verona almeno fino a gennaio prossimo.

 

BRESCIA: DAL FLAMENGO ECCO SABA! dopo le illustri cessioni dei lombardi con El Kaddouri passato al Napoli, le rondinelle da questa ultima giornata di mercato doveva uscire rinforzate. La giornata inizia con la cessione in prestito all’Andria dell’attaccante Maccan; poi cedono a titolo definitivo all’Ascoli l’altro attaccante Feczesin. Quindi vengono operati gli acquisti. Dal Flamengo arriva a titolo definitivo il centrocampista Saba, e dallo Juventusun il prestito dell’altro centrocampista Ouasim Bouy. Il Brescia ha poi perfezionato la cessione di metà cartellino del centrocampista Kone al Bologna. Negli ultimissimi minuti di mercato le rondinelle hanno prelevato dal Varese l’attaccante Martinetti.

 

GROSSETO: MAREMMANI SCATENATI, BLINDATO SFORZINI, POI COLPI DA SERIE A! Anche il Grosseto, come il Vicenza, avrà tempo per le operazioni di mercato fino al 10 settembre per la proroga concessa dalla FIGC. Ed i maremmani sono stati forse in assoluto la squadra più attiva della B nella giornata conclusiva della sessione di calciomercato, sia per i colpi andati effettivamente a segno sia per le innumerevoli trattative che poi non sono andate in porto. Una di queste riguarda il centrocampista Ronaldo, ex Padova, che sembrava già dell’Empoli, poi l’operazione è saltata. La mattinata comincia con la “blindatura” di Sforzini al quale è stato proposto un nuovo contratto, poi sulle ali dell’entusiasmo della dirigenza dei grifoni per una B ritrovata appena una settimana fa ecco i colpi: dall’Albinoleffe l’esterno difensivo Foglio, dal Genoa l’esterno di centrocampo Bonanni, dal Lecce addirittura Gennaro Delvecchio. Con il Catania sembra fatta per l’attaccante Ricchiuti, ma l’affare, vista la proroga, potrà andare in porto la prossima settimana. Con la conferma di Sforzini dunque si allontana l’ex Empoli Corvia che resta così al Lecce e attraverso i suoi gol i salentini dovranno provare a salire subito in B.

 

ASCOLI: DRAME’ E LOVISO PER RINFORZARE IL CENTROCAMPO! Dal Padova in prestito preso il centrocampista Dramè. Altro centrocampista in arrivo: si tratta del centrocampista Loviso, ex Torino, dal Crotone e cessione ai pitagorici dell’attaccante Falconieri. Dall’Albinoleffe approda in bianconero il giovane attaccante Morosini. Ufficiale anche l’acquisto a titolo definitivo dell’attaccante nazionale ungherese Feczesin dal Brescia. 

 

VICENZA: MALONGA DAL CESENA! Il club biancorosso, che come il Grosseto avrà tempo fino al 10 settembre per completare le operazioni di mercato, è stato molto attivo sia in entrata che in uscita. Vediamo. La giornata inizia con il deposito ufficiale del contratto di Alex Pinardi prelevato ieri dal Novara. Acquisto a titolo definitivo del centrocampista Di Matteo (24) dal Palermo; cessione in prestito del centrocampista Maritato (22) al SudTirol Bolzano. Poi colpi in attacco: dal Cesena in prestito arriva l’attaccante Malonga (’89), dalla Nocerina a titolo definitivo Plasmati. Quindi sfuma il ritorno dell’esterno di centrocampo Bariti (’91) che il Napoli cede in prestito all’Avellino.

 

TERNANA: IN TRE DAL PESCARA, POI IL NO DI SCOZZARELLA! Alla fine gli umbri sono stati tra i più attivi ma hanno dovuto subire lo smacco di Scozzarella, centrocampista dell’Atalanta che a dieci minuti dalla chiusura del calciomercato, dopo che tutto sembrava definito con l’accordo tra le parti, si è rifiutato di scendere di categoria. Il club rossoverde ha preso in prestito dal Pescara il difensore Brosco. Dal Pescara arrivano anche gli attaccanti Ragusa e Maniero, sempre in prestito.

 

PRO VERCELLI: IERI TIRIBOCCHI, MA OGGI SALTA SEMIOLI! Dopo il colpo Tiribocchi dall’Atalanta di ieri, oggi la squadra piemontese ha ulteriormente rinforzato l’attacco prelevando in comproprietà dal Chievo De Paula. Dalla Juventus perfezionato l’arrivo del giovane difensore Pires. Saltato a quindici minuti dalla fine dei giochi il passaggio dalla Sampdoria in prestito di Semioli, un’operazione che avrebbe fatto fare un deciso salto di qualità alla Pro Vercelli che, comunque, si sono poi assicurate le prestazioni del difensore Masi che torna così dalla Juventus ai bianchi.

 

VIRTUS LANCIANO: DALLA JUVENTUS IL PORTIERE LEALI! Dal Sassuolo in prestito l’attaccante Falcinelli (’91). Definito il passaggio in prestito dalla Juventus del portiere Leali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy