Seconda trasferta consecutiva per gli azzurri che dopo al Juve vanno a far visita all’altra squadra più in forma del campionato: la Lazio. Capitolini in cerca di una vittoria importante nella speranza di poter effettuare il sorpasso sulla Roma che varrebbe il secondo posto, azzurri a caccia di altri punti per avvicinare in maniera sempre più netta la salvezza.

Vediamo le ultime:

 

empoli_lazio (9)Rifinitura mattutina per i nostri che hanno lavorato alla ultime cose per andare al meglio ad affrontare quella che in questo momento è sicuramente la gara più difficile. Nessuna novità di rilievo se non la conferma che Barba sarà tra i convocati e sarà in panchina. La formazione iniziale, schierata con il classico 4-3-1-2, sarà la medesima che è scesa in campo a Torino con l’eccezione rappresentata da Tonelli che, tornato dopo l’infortunio, riprende il suo posto al centro della difesa accanto a Rugani. Anche davanti il ballottaggio tra Pucciarelli e Tavano vede il primo in vantaggio e quindi la coppia offensiva sarà la stessa di una settimana fa, cosi come il resto dell’undici.

In panchina dovremmo trovare: Bassi, Pugliesi, Barba, Somma, Laurini, Diousse, Brillante, Signorelli, Zielinski, Tavano, Mchedlidze.

Ci sono due indisponibili per problemi fisici, ovvero Verdi e Guarente. A Roma, in panchina, mancherà anche il tecnico Sarri che dovrà vedere la gara dalla tribuna.

E lo stesso Sarri, oggi in presentazione, ha proprio sottolineato i numeri impressionanti di questa Lazio che ora come ora meriterebbe ampiamente il secondo posto. A Roma con la stessa follia di sette giorni fa.

 

Anche in casa biancoceleste si è tenuta questa mattina la seduta di rifinitura che ha confermato il 4-3-3 Pioli manderà in campo domani. Il tecnico laziale dovrà fare a meno per squalifica di Mauricio e Basta ma anche del portiere titolare Marchetti che si è operato al naso qualche giorno fa. In porta il portiere della nazionale albanese Berisha. Anche Djordjevic da annoverare tra i non disponibili. Sono sostanzialmente due i dubbi di formazione: il primo in difesa dove Cana e Ciani si giocano una maglia con il primo in vantaggio, ed in attacco con Candreva in vantaggio su Mauri.

Pioli sa che per provare ad inseguire il sogno secondo posto la gara di domani andrà vinta ma, il sempre pacato tecnico romano, mette le mani avanti illustrando tutte le difficoltà che la propria squadra potrebbe incontrare.

 

Queste quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:

 

lazio logo logo empoli
 BERISHA  SEPE
 CAVANDA  HYSAJ
 DE VRJI  TONELLI
 CANA  RUGANI
 LULIC  MARIO RUI
 CATALDI  VECINO
 BIGLIA  VALDIFIORI
 PAROLO  CROCE
 CANDREVA  SAPONARA
 KEITA  PUCCIARELLI
 F. ANDERSON  MACCARONE

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here