LAZIO

lazio logo

4

EMPOLI

logo empoli

0

 

 

3′ Mauri, 30‘Klose, 43′ Candreva, 53’ Felipe Anderson

 

Per la prima volta in stagione dobbiamo inchinarci ad un avversario più forte che soltanto quando rimane in dieci ci fa andare vicini al gol. Una sconfitta pensante nel punteggio, una sconfitta che però non va drammatizzata anzi va preso ad esempio l’averci provato fino al novantesimo. Non cambia niente a livello di classifica, altra giornata in meno verso il traguardo.

 

LAZIO (4-2-3-1): Berisha; Cavanda; De Vrij (39′ Novaretti); Cana; Lulic; Biglia; Parola (78′ Cataldi); Candreva; Mauri; Anderson; Klose(60’Ciani)

A Disp: Strakosha; Guerrieri;  Braafheid; Pereirinha; Ledesma; Onazi; Ederson; Balde; Perea.

Allenatore: Stefano Pioli

 

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysaj; Tonelli; Rugani; Mario Rui (65′ Laurini); Vecino (53’Signorelli); Valdifiori; Croce (46′ Zielinski); Saponara; Pucciarelli; Maccarone.

A Disp: Bassi; Pugliesi; Somma; Barba;   Diuosse; Brillante; Tavano; Mchedlidze.

Allenatore: Francesco Calzona. Sarri squalificato

 

ARBITRO: Sig. Peruzzo di Schio (VI).  Assistenti: Preti/Posado.  Di Porta: Banti/Roca

 

AMMONITI: 46′ Novaretti (L), 54′ Klose (L), 73′ Cana (L), 80′ Cavanda (L),

ESPULSO 57′ Novaretti (L).

 

Stavolta dobbiamo inchinarci ad un avversario più forte, con serenità d’animo e senza isterismi applaudire questa Lazio che ci ha sconfitti per 4-0. Una sconfitta che come dicevamo nel titolo n0n crea problemi alla nostra classifica, viste le sconfitte di Cagliari e Cesena, un altra giornata è passata e il nostro scudetto si avvicina. Certo perdere con questo margine non piace a nessuno, quello è ovvio ma questa Lazio ci è parso un fiume in piena per larghi tratti della gara, non a caso la formazione di Pioli oggi ha portato a casa l’ottava vittoria consecutiva. Non avevamo iniziato male questa partita, andando a pressare i portatori di palla avversari, ma poi è arrivato il gol del vantaggio di Mauri che ha spostato la gara a favore dei padroni di casa. I nostri non hanno mollato pur non riuscendo a pungere, poi le reti di Klose alla mezzora su un azione fotocopia e soprattutto la perla di Candreva ha chiuso definitivamente i conti. Nella ripresa poi Felipe Anderson ha servito il poker su azione di uno straripante Klose. In nostri seppur in superiorità numerica hanno cercato il gol della bandiera che purtroppo non è arrivato. Arriva quindi a distanza di un anno un altro 4-0, lo scorso 6 aprile del 2014 gli azzurri vennero sconfitti con lo stesso punteggio dal Bari. Ora non c’è da drammatizzare e preparare al meglio la sfida di domenica contro il Parma per avvicinarsi ancora di più al traguardo salvezza.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Caldo pomeriggio quello romano con uno stadio Olimpico davvero gremito di sostenitori laziali. Empoli in campo con la formazione annunciata alla vigilia.

LAZEMP1′- Si parte primo pallone giocato dai nostri. Ci prova Croce con un tiro da fuori palla sul fondo. Pressing molto alto dei nostri. Primo corner guadagnato dai nostri, azione di Mario Rui che pesca Saponara, il cui sinistro viene rimpallato da un difensore della Lazio.

2′- Dal corner susseguente non arriva Rugani sul tiro dalla bandierina di Mirko.

3′- Vantaggio della Lazio cross da destra di Cavanda per l’inserimento vincente di Mauri che di testa batte Sepe

5′- Cross di Anderson da sinistra chiude in affanno Rugani. L’olimpico è una bolgia, dobbiamo cercare di mantenere i nervi saldi in questa fase.

6′- Vecino cerca Pucciarelli, ma il passaggio dell’uruguaiano è troppo profondo e finisce tra i piedi del portiere Berisha.

7′- Batte Mirko un calcio di punizione dai 30 metri, ma il suo assist non trova purtroppo i compagni.

8′- Prova ad andare Candreva sulla destra, bella chiusura di Mario Rui che poi guadagna un calcio di punizione.

10′- Cerca di andare Anderson sulla sinistra, va via ad Hysaj ma arriva in soccorso Tonelli che chiude. Sul capovolgimento di fornte Saponara cerca Pucciarelli, ma l’assist di “The Magic” è troppo profondo, nessun problema per Berisha.

12′- Pericolosa azione avvolgente dei capitolini, cross di Lulic ma Sepe esce sui piedi di Klose che commette fallo su di lui.

13′- Proviamo a costruire gioco da dietro, sventagliata di Mario Rui a cercare Maccarone, ma il servizio del portoghese è troppo profondo.

14′- Saponara molto spesso è costretto ad arretrare per uscire dalla guardia dei centrocampisti della Lazio. Ci prova Candreva da fuori area che Sepe addomestica in due tempi.

15′- Si guadagna un calcio di punizione ai 20 metri. Si prepara Mario Rui.

16′- La punizione del portoghese si infrange sulla barriera, poi ci prova Valdifiori che non da forza al pallone ancora nessun problema per Berisha.

18′- Pucciarelli con il sinistro cerca Maccarone ma il passaggio è troppo lungo. Sulla ripartenza della squadra di Pioli, Rugani anticipa Klose guadagnando un fallo laterale.

19′- Ha spazio Cavanda ma il suo destro non trova Mauri dalla parte opposta. Si riprende con un fallo laterale per noi. Dall’azione susseguente Croce cerca Saponara, libera però Cana, poi Maccarone finisce in fuorigioco.

21′- Uscita da Brividi di Sepe che nel tentativo di anticipare Klose, su un lancio di Cavanda non riesce a bloccare la palla, per fortuna il bomber tedesco non ne approfitta.

22′- Gli azzurri si guadagnano un calcio di punizione, che non porta a niente di buono. Poco dopo brutta entrata di De  Vrij su Maccarone.

23′- Valdifiori esce dal traffico, pesca Pucciarelli che controlla la sfera, provando ad innescare l’inserimento di Vecino ma la difesa laziale libera.

24′- Biglia con il destro va a cercare Mauri ma si alza la bandierina del collaboratore di destra di Peruzzo. Si riprende con una punizione per noi.

26′- Lancio di Cavanda per Felipe Anderson buona chiusura di Tonelli.

27′- Fallo in attacco fischiato ai nostri ai danni di Cana. Gara che si mantiene molto equilibrata. Giochiamo una buona gara ma manca un pizzico di incisività negli ultimi 30 metri.

28′- Bella chiusura di Mario Rui su Mario Rui, il portoghese guadagna un calcio di punizione.

29′- Sale bene la nostra difesa che manda in fuorigioco Klose.

30′- Raddoppio della lazio Klose di testa raccoglie il cross di Cavanda, praticamente la fotocopia del primo gol. 2-0 Lazio

32′- Cerca Vecino l’inserimento sulla destra chiude Biglia in Fallo laterale. Poco dopo fallo di Klose su Tonelli.

34′- Cade Saponara, l’arbitro non ravvisa gli estremi per il calcio di punzione per i nostri rimessa laterale per i nostri avversari.

35′- Saponara prova a sfondare dalle parti di De Vrij ma il centrale olandese è un muro invalicabile.

37′- Lazio in controllo in questa fase, con l’entusiasmo alle stelle in un Olimpico pieno come un uovo. Intanto Valdifiori prova a pescare Pucciarelli il suo stop a seguire gli permette di evitare de Vrij ma Berisha lo anticipa.

LAZEMP238′- Intanto problemi per De Vrij che probabilmente lascerà a breve il campo.

39′- L’olandese lascia il campo, al suo posto Novaretti.

40′- Buona chiusura di Tonelli ad anticipare Felipe Anderson al limite della nostra area.

41′- Parolo cerca l’inserimento di Cavanda, si chiudono bene i nostri.

42′- Fallo in attacco di Maccarone ai danni di Cavanda.

43′- Terza rete della Lazio Missile terra-aria di Candreva con un destro dai 20 metri che non lascia scampo a Sepe. 3-0 notte fonda.

45′- Klose con il cucchiaio pesca Mauri che batte Sepe, ma gol annullato per fuorigioco, intanto saranno 3′ di recupero.

46′- Cana interviene alla disperata su Maccarone, poi Mario Rui commette fallo su Cavanda. Intanto Lazio ancora pericolosa in avanti Klose cade in area ma è fuorigioco.

47′- Tocco da brividi di Sepe, per fortuna non ne approfitta Klose.

48′- Si va al riposo con una Lazio devastante, in vantaggio per 3-0 sugli azzurri che non hanno demeritato del tutto, ma stanno trovando di fronte una squadra in forma straripante.

 

2° Tempo

LAZEMP30′ – Secondo tempo ovviamente in salita, non sarà certo semplice recuperare questa partita anche se le gare vanno giocate fino al novantesimo ed i nostri ci devono comunque credere.

1′- Primo cambio per i nostri Zielinski prende il posto di Croce, il primo pallone di questa ripresa è giocato dalla Lazio. Prima ammonizione della gara, Novaretti per fallo su Maccarone.

2′- Non riesce lo scambio stretto tra Saponara e Maccarone, interviene in scivolata Novaretti. Sull’altra sponda Lulic pescato in fuorigioco.

3′- Valdifiori cerca Saponara ma il suo controllo non è dei migliori e la Lazio torna in possesso di palla.

4′- Gioco fermo, a terra Biglia, il quale si riprende prontamente.

6′- Cade nei 30 metri avversari Zielinski, c’è il fallo di Klose, punizione per i nostri. Batte Mirko, ma il passaggio verso Rugani è troppo profondo e termina direttamente sul fondo.

7′- Klose ruba palla a Tonelli entra in area conclude con il sinistro, Sepe si oppone ma non può nulla sul tap-in del brasiliano.

9′- Intanto secondo cambio per i nostri fuori Vecino, al suo posto Signorelli. Ammonito anche Klose nella Lazio. Dalla punizione susseguente di Maccarone Berisha la fa sua in due tempi.

12′- Prova ad andare Candreva, ci prova Biglia il suo tiro rimpallato da Rugani. Espulso intanto Novaretti per doppia ammonizione, causata da un fallo su Mario Rui.

15′- Secondo cambio nella Lazio esce Klose acclamato dal pubblico dell’olimpico, al suo posto Ciani. Intanto viene salutato con un ovazione il pareggio del Torino contro la Roma.

16′- Prova ad andare sulla sinistra Felipe Anderson sulla sinistra chiuso dai nostri. Ormai qui all’Olimpico è una autentica bolgia.

17′- Sinistro di Mario Rui per Maccarone il cui colpo di tacco non trova Saponara.

18′- Lazio nonostante l’uomo in meno controlla la gara, come logico che sia sul punteggio di 4-0.

19′- Signorelli cerca Saponara ma è troppo lungo il passaggio. Riparte la Lazio, cross di Parolo che Sepe fa suo.

20′- Terzo e ultimo cambio nei nostri Mario Rui viene sostituito da Laurini.

21′- Gioco di cambe di Candreva che obbliga Hysaj alla chiusura in fallo laterale. L’albanese è passato a sinistra con l’inserimento di Laurini che va a destra.

23′- Maccarone pesca Saponara che entra in area il suo destro trova il piede di Berisha che gli nega la gioia del gol della bandiera.

24′- Zielinski cerca Pucciarelli anticipato ancora una volta da Cana.

25′- Pucciarelli cerca lo slalom ma viene fermato, cade a terra ma per il direttore di gara si può proseguire.

26′- Sventagliata di Maccarone che trova la deviazione in corner di Ciani.  Dalla bandierina va Mirko, libera la difesa capitolina, poi vi prova Maccarone ma la conclusione è debole e Berisha controlla facilemente.

27′- Zielinski attacca la profondità ma interviene Lulic in scivolata e può ripartire la Lazio.

28′- Percussione centrale di Biglia per Candreva, stavolta chiude Tonelli. Intanto cartellino giallo per Cana.

29′- Maccarone guadagna un nuovo corner per i nostri. Dalla bandierina libera la difesa capitolina.

33′- Terzo e ultimo cambio nella Lazio Parolo viene sostituito da Cataldi.

35′- Prova ad andare Pucciarelli Cavanda lo atterra, per lui arriva il cartellino giallo.

36′- La punizione di Mirko per Pucciarelli che obbliga alla deviazione in tuffo Berisha in corner. Dal tiro dalla bamdierina di Mirko lo stacco di testa di Tonelli si perde a lato.

LAZEMP437′- Zielinski va a pescare Maccarone ma Lulic chiude la diagonale in maniera perfetta, nulla da fare per i nostri.

39′- Signorelli va sulla destra, ma trova ancora l’opposizione di Lulic, rimessa per i nostri. Poco dopo viene guadagnato un corner dai nostri.

40′- Dal tiro dalla bandierina Maccarone ha la palla per segnare ma Berisha si oppone ancora, poi la conclusione di Zielinski finisce alta.

42′- Giro palla della Lazio, ormai si attende il fischio finale  si prospetta dunque una sconfitta netta all’Olimpico contro la Lazio come nei precedenti scontri diretti.

43′- Intanto i nostri vanno a guadagnare un nuovo corner, prova ad andare Zielinski ma il polacco si trascina il pallone oltre il fondo.

44′- Buon anticipo di Tonelli ai danni di Felipe Anderson che poi commette fallo.

45′- Saranno 3′ di recupero.

46′- Sconfitta sicuramente pesante quella odierna, ma che non scalfisce lo straordinario cammino dei nostri finora. Intanto Lulic da buona posizione sfiora il 5-0.

48′- Finisce all’Olimpico. Una Lazio straripante sconfigge per 4-0 i nostri ma come dicevamo in precedenza questa pesante sconfitta non deve farci dimenticare il cammino dei nostri finora.

 

Da Roma

Stefano Scarpetti

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteGIOVANISSIMI NAZIONALI | Sulla ruota di Empoli esce la cinquina!
Articolo successivoLazio-Empoli 4-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. La fortuna dell’empoli è che le ultime non fanno punti…ma attenzione si rischia di non fare più punti fino al termine del campionato

  2. MACCARONE!!! da pensione ? o ricovero per anziani? questo è il dilemma
    non conto più le partite di fila che è il peggio in campo
    dovrebbe fare compagnia a tavano in panchina

  3. Empoli 1920 non dire stupidaggini. Juve e Lazio non sono alla nostra portata. Comunque questi commenti vai a farli sul forum della fiorentina grazie.

  4. Ma cosa vi aspettate da un attacco con maccarone e tavano a fine carriera che ormai è relegato in panchina? È pucciarelli tanto fumo e poco arrosto…la prossima stagione con questo attacco non ci si salva

  5. …. Vabbè. Siamo salvi da oggi alle H 14.00 e Sconfitta preventivata. Ma la difesa dorme come non mai , si sono fatti fregare 2 volte alla solita maniera e pi davanti come sempre facciamo il solletico. E Meno male che quelle dietro perdono sempre …. Chiudiamo il campionato a 40 punti che sarebbe una bella impresa

    • Sono d accordo ma queste situazioni difensive sono sempre state il punto debole della nostra squadra infatti bisogna evitare che si creino i presupposti…l approccio era stato ottimo, secondo me il risultato è bugiardo

  6. La difesa era la forza dell’empoli. . . Ora anche quella non funziona più. . . Pensano già alla sessione estiva del mercato

  7. Rigo ieri ti ha dato una risposta il Parma. .. l’ha detto anche il mister…se si pensa che siamo già salvi tu lo vedi che fine si fa….

  8. Non pervenuti!!! Ma che siamo andati a Roma per una gita? 2 goal identici … se si pensa di essere salvi siamo belle e retrocessi!!! Mamma mia che pena!!!!

  9. un dite cazzate la JUVE a perso col parma .
    e ve lo ridico per la millesima volta , l’attacco siamo sterili .
    continuate a dire che siamo la migliore di sempre …… si nel peggio campionato di sempre
    ma la memoria che l’avete fusa

  10. Una giornata storta può capitare soprattutto in Serie A … La Lazio x ora vincerebbe con tutte ..col Parma ci rifaremo ..sempre e solo Forza Empoli …p.s Empoli 1920 sei veramente un cojone fai ridere

  11. Chi non muore si rivede!!! Ah già era troppo che non si perdeva ! Ragazzi è storia vecchia oramai non rispondiamo più e pensiamo solo a sostenere i nostri ragazzi ! FORZA EMPOLI !!!

  12. si perde perchè mancano i commenti di S’Ostina….vedrete che se stasera si fa vivo domenica prossima si vince facile

  13. Bah…capisco l’ euforia per le sconfitte di Cagliari e Cesena…capisco che la Lazio è in forma strepitosa…ma figure del genere non sono ammissibili…vediamo se il presunto grande mister li sveglia nel 2° tempo…almeno x salvare la faccia…

  14. Non siamo partiti male ma i due gol fotocopia della Lazio e il fenomenale gol di Candreva(che doveva essere contrastato) ci hanno destabilizzato. Non è certo il miglior Empoli ma grande Lazio che merita la Champions. Comunque cerchiamo quantomeno di ridurre le distanze.

  15. Ma che cavolo si sta combinando ci siamo in campo? Le punte esistono? Ci si pesta i piedi e poi come si fa a prendere dei gol che sono leggibili al 100% difesa da incubo sveglia altrimenti se ne piglia 10

  16. Giornata storta, forse perché Sarri non c’è a smoccolare.
    Mai visto un Sepe così. La palla loro viene sempre da Cavanda e i nostri in difesa che fanno? Si mettono dietro l’attaccante loro, a sinistra. Non si è fatto un tiro in porta.
    Ragazi, purtroppo giornate così capitano. Spero che una lavata di testa nell’intervallo li rimetta in sesto e che almeno siano decenti da ora in poi.

  17. Loro sono veramente forti! E oggi per come gli stà girando vincevano anche contro la Juventus!
    Erano comunque preventivabilli le sconfitte contro la Juventus e la Lazio!
    Ah noto con piacere che sono tornati i criticoni siete dei veri tifosi.
    Dai Azzurri.

  18. Tonelli non doveva essere messo -e questo l’avevo scritto un paio di giorni fa -. Non gioca da tempo, non ha nelle gambe il ritmo di una partita difficile. Che casino! Questa volta bisogna arrabbiarsi coi giocatori.

  19. Vittoria obbligatoria con il Parma e salvezza matematica raggiunta , queste partite ci stanno e meglio oggi che con il Parma ..

  20. Con Juve e Lazio fuori casa ci possono stare le sconfitte …l’ Importante era non perdere con Cesena – Chievo e Sassuolo …vabbe’ non mi va di commentare con chi gode delle sconfitte dell’ Empoli cm non possiamo vincerle tutte e giocare sempre bene non siamo il Real Madrid

  21. Non va drammatizzata questa netta sconfitta ma non va nemmeno sottovalutata. Barba meglio di Tonelli, deve essere lui il titolare e Sepe, dai, ma Bassi è peggio ???

  22. Stiamo sereni. Che problema abbiamo? Perdere oggi era prevedibile. Anche perdere a Torino con la Juve. Bastano pochi punti per salvarsi, e siamo in grado di farli. Evitiamo isterismi e paure da signorine. Non vinceremo più… Non faremo più goal… Perderemo sempre…. Lo sport va affrontato con più serenità e stabilità emotiva.

  23. vedo commenti stupidi … tonelli rientra da un infortunio e all’improvviso è scarso
    sepe non mi piace, d’accordo. fa 3 paratone e 4 cappellate, non è affidabile
    maccarone da ricovero… ma dove vivete? solo per una giornata storta non vi piace più? magari fa doppietta con la viola e lo adorate
    e magari eravate anche a Torino
    ma dai
    complimenti alla squadra più forte del campionato che è la Lazio
    l’Empoli non può giocarle tutte col turbo e l’assenza di Sarri influisce secondo me
    forza Azzurro …

  24. Ragazzi può succedere, non facciamo tragedie, abbiamo hiocato in trasferta contro la mijlior squadra del momento ci rialzeremo piu forti di prima .
    Aspetto con ansia il 6 a Sepe e Mirko e tutti i loro sostenitori che ne chiedono un voto in più. Io non ce lho con nessun giocatore sono solo un tifoso obiettivo che crede di capir qualcosina di calcio e non amo immerirati favoritismi .ad ogni modo forza Azzurro, rimane sempre una bellissima annata

  25. dopo il recupero di cavanda in area su maccarone con due metri di vantaggio ho visto
    proprio tutto .
    a carmignano al ricovero per anziani c’è posto

    • Sicuramente se fai domanda,credo che anche per i piu’ giovani ci sia posto….sempre se hai meno di 35 anni(gli anni che ha Maccarone),senno’ vai tranquillo che ti prendono al volo!
      Di tifosi come te,non ce n’è davvero bisogno,cambia sponda che è meglio.

  26. Sono tutti da 5 meno e Senza voto Signorelli ( nn ha toccato 1 pallone…). 6 Valdifiori e Saponara Cambi giusti in prospettiva Parma. Dobbiamo fare 5 punti e salvezza matematica

  27. Può capitare una partita sbagliata a tutti
    Ora non stiamo qui ad offendere la nostra squadra
    Dobbiamo stare qui a sostenerla

    • ..si..infatti.bisogna giudicare partita per partita.e soprattutto bisogna farlo con obiettività:oggi non siamo scesi in campo……la lazio non aveva proprio nulla di trascendentale…………e poi francamente:difesa imbarazzante e davanti forse sarei piu’ incisivo io!…….comunque forza ragazzi..con il Parma non possiamo fallire!!

  28. Giornata storta, loro sono più forti, non c’è niente da dire e da fare!!!! La partita della stagione diventa quella di domenica prossima con il Parma, quella si che non è da sbagliare!!! Raccogliamo l’energie nervose per l’ultimo sforzo, non roviniamo tutto!!!!

    • Comunque questa serve come bagno d’umiltà, ci servirà da qui a fine campionato, si stava perdendo la misura, troppi complimenti e troppe televisioni: noi non ci siamo abituati e alla fine abbiamo pagato!!!! Comunque la partita della vita è quella di domenica e loro (Parma) non vengono a Empoli a perdere!!!!

  29. …..per l’andazzo del primo tempo, temevo un’imbarcata tipo Vicenza ’99…….meno male siamo arrivati a fine gara.
    …..ok, giornata storta, pazienza.

  30. io lo dico dall’inizio del campionato da luglio, che in attacco si poteva avere problemi,
    e qualche gol non mi farà cambiare idea.
    dai si poteva sognare! ma i miracoli non si possono fare
    se non si hanno i mezzi la davanti

  31. Partita storta come contro il Cagliari..CAPITA!
    Non era questa la partita che dovevamo vincere per salvarsi definitivamente!
    Comuque vedo commenti di gentaccia che chiama i nostri giocatori Bidoni, Scarsi, Vergogna..i farei fare un bel campionato come il stà facendo il Siena e non invece ad essere a +12 sulla terzultima a 8 giornate dalla fine!
    Sempre orgoglioso e sempre lo sarò di questa annata.

  32. Bè è inutile girarci attorno beccare un goal dopo3 minuti al primo tiro in porta e subire il 2-0,mentre stavamo cercando di recuperare,avrebbero tagliato le gambe a qualsiasi squadra….Onore alla Lazio che ha giocato una grande partita e che ha dimostrato sul campo di essere in uno stato di forma eccellente…..Gli basta tirare in porta ed il goal arriva.Hanno vinto perché noi abbiamo giocato male?Forse,ma ogni tanto bisogna dire bravi agli avversari e pensare che POSSANO ESSERE PIU’ BRAVI DI NOI…..SE SON SECONDI IN CLASSIFICA E HANNO VINTO TANTISSIME PARTITE CONSECUTIVE VUOL DIRE CHE IN QUESTO MOMENTO SONO LA SQUADRA PIU’ FORTE E IN FORMA DEL CAMPIONATO!Stare a contestare la prestazione dei ragazzi mi sembra ingiusto,anche in riferimento al campionato fatto fino ad oggi…..E’ vero che perdere 4-0,lascia l’amaro in bocca,ma a volte è peggio perdere 1-0,subendo il goal al 90’…..Pensiamo a domenica e a prendere 3 punti con il Parma……Credo che la voglia di rivalsa dei ragazzi e del mister la vedremo fra 7 giorni…..

  33. Per comè andata la partita sicuramente il 4-0 è un risultato troppo pesante..comunque sia abbiamo giocato contro una Lazio devastante che merita di stare lassù..noi non dobbiamo scoraggiarci perché quello che abbiamo fatto fino ad adesso è a dir poco straordinario! Testa a Parma per rifarci!

  34. Giornata storta capitata contro un avversario forte che merita assolutamente il secondo posto. Voltiamo pagina e pensiamo alla partita contro l’orgoglioso Parma consapevoli che può darci la quasi certezza della permanenza in serie A.

  35. si può essere contenti della salvezza ok., avrei firmato .
    ma paragonarle a altre stagioni non ci sto!!! per chi a visto l’empoli per 35 anni,
    dire che siamo stati stratosferici non mi sembra in questa stagione,
    i complimenti li piglia sarri ,
    ma alla fine 33 punti nel peggior campionato mai visto nella storia
    dire che SARRI sia il miglior allenatore che si è avuto ,non avete memoria o è poco che seguite l’ empoli.
    dai ma che vi è fuso il cervello o fate davvero a leccare i coglioni
    sempre a dire che va tutto bene.
    ma l’anni di serie C mi sa che non li avete vissuti
    io mi sono divertito anche li e mi rimarranno nel cuore
    ma se c’è da dire qualcosa la dico

  36. Abbiamo ben 11 punti sulla terzultima,che addirittura diventano 12 per chi insegue,visto il nostro vantaggio negli scontri diretti con il Cesena e c’è sempre chi sta ad offendere i giocatori azzurri,dandogli addirittura del pensionato e da ricovero….di questi pseudo tifosi ne abbiamo piene le balle,cambiate sport

    • E’ normale qualche critica dopo un 4-0 (meritato della Lazio), peraltro giocata male da noi: una giornata storta ci può stare ogni tanto, no? Comunque non credo che questa partita possa sporcare un campionato straordinario di una squadra da subito additata come sicura retrocessa. La nostra finale si gioca domenica, quella si che non dovrà essere sbagliata!!! Per questa settimana stop mercato, testa bassa e pedalare!!!

      • Ma ci mancherebbe che non si possa criticare scelte o prestazioni dei giocatori,ma non si puo’ dare certo del “pensionato” o da ricovero” a giocatori come Maccarone,che tanto hanno dato(anche quest’anno)con la maglia azzurra.La critica deve essere sana e invece certe critiche sono da menti malate.Ma non basta dire che oggi Maccarone ha giocato male?Bisogna per forza dirgli che è da ricovero?E poi è vero,che forse quest’anno ci è mancato il miglior Tavano o comunque chi doveva buttarla dentro per tutto i gioco che abbiamo prodotto,ma io mai avevo visto un Empoli giocarsela dappertutto e contro tutti,permettendosi di non perdere a Roma,Firenze,Milano,Napoli o in casa con l’Inter e tutto nello stesso campionato e direi anche con qualche rimpianto per non aver portato a casa i 3 punti.Non riesco a capire cosa si voglia da una squadra che alla fine a differenza di altre squadre azzurre che hanno partecipato al massimo campionato è composta da giocatori non giovani,ma giovanissimi.Il lavoro fatto da Sarri è di immensa qualità….non ha proprio nessun riscontro con quello che hanno fatto altri allenatori(seppur bravissimi come Luciano,Silvio o Luigi)ad Empoli.Se si toglie Tavano,Maccarone e Croce,parleremmo di un under 23

  37. ti devo ricordare il PERUGIA!!! o tifi da poco 12 punti si aveva di vantaggio proprio
    come finì ?
    non me lo ricordare per favore
    che se succede di nuovo non voglio ne anche pensarci.

  38. Mamma mia, una partita sbagliata e nei commenti si scatena l’alba dei morti viventi (ovvero quel manipolo di non-va-mai-bene-nulla che non aspettano altro che occasioni simili per farsi vivi).
    Detto questo, siamo sempre a +11 sulla terzultima, e mancano otto giornate. Quindi direi niente drammi. Col parma cerchiamo i 3 punti, che sicuramente non saranno scontati.

  39. attenti al PARMA
    ANCHE CON L’ANCONA SEMBRAVA FACILE
    vi spiegate come mai a iniziato a giocare il parma alla morte
    e puta caso i gobbi hanno perso .
    riflettete? per non rischiare che venisse falsato il campionato cosa si saranno inventati ?

  40. Buona sera a tutti. Lo scorso anno ci fu qualcosa di simile esattamente alla 2^ Domenica di Aprile. Perdemmo male a Bari. Non ci fu gara. Unica sconfitta in cui non c’era molto da appellarsi. Uscì dal San Nicola (ero presente) in maniera tranquilla, consapevole che un mazziatone ogni tanto è salutare e fisiologico. Le sconfitte non sono mai gradite ma ricordiamo che di fronte oggi avevamo una squadra che come l’Empoli ha un idea di gioco . Giusto riconoscere i meriti ai Laziali. Riprendiamo il nostro percorso con allegria. 😉

  41. 2 imbarcate in un campionato ci stanno ,ci farei la firma tutti gli anni, ovvio che la sconfitta del cesena abbia influito anche inconsciamente, e oggi si giocava con la squadra più in forma del campinato che vive un derby tiratissimo per raggiungere il 2 posto.
    Guardiamo alla prossima,il Parma non regala nulla,ma se vinciamo chiudiamo ogni discorso salvezza, sperando però di non assistere a un finale di campionato con prove senza grinta e voglia!

  42. Forza ragazzi non vi lasceremo mai. Il solito “equilibrio” nei commenti. Sotto con il Parma e chiudiamo il discorso salvezza.

  43. Va tutto bene è nella norma perdere con questa Lazio, c’è tempo per rifarci visto che le altre hanno perso, non facciamo drammi..
    Però lasciatemi fare una considerazione, ma come si fa ad affrontare a Roma la Lazio in piena corsa per la Champions, e che ha le due corsie laterali migliori del campionato, con un centrocampo a tre e con un Tonelli chiaramente fuori condizione???? Ma a sinistra (loro destra) chi ci doveva andare a raddoppiare su Cavanda e l’altro mediano, io???
    Per me è autolesionismo presuntuoso il volere andare con la nostra squadra a imporre il nostro gioco alla Lazio attuale, via ma che scherziamo??.Mettiamo un mediano di rottura (Brillante????) e togliamo un attaccante, tanto è inutile che ci sia e cerchiamo almeno di strappare un punticino.
    Io la penso così, Sarri no e quindi ha ragione lui che è un ottimo allenatore professionista e io no, ma rimango della idea che se Cavanda veniva contrastato e gli facevi sentire un po di tacchetti negli stinchi, come hanno fatto loro con noi, forse faceva meno cross o per lo meno più imprecisi.
    Speriamo in bene ma ora è più difficile battere il Parma sia per il loro entusiasmo che per il nostro morale sotto le scarpe.
    Facciamo gli scongiuri, a me a forza di toccarmi le lille m’è venuta un orchite….
    Saluti a tutti e arrivederci domenica sugli spalti.
    Gianca

  44. – perdere con juve e Lazio fuori casa e’ normale e ci sta alla grande facendo una buona prestazione a Torino e neanche una figuraccia oggi tranne x il risultato in quanto l’Empoli ha giocato a viso aperto e ha trovato di fronte dei campioni in ottima forma

    – facciamo bene ad andare a giocare in qualsiasi stadio allo stesso modo cercando di imporre il nostro gioco , e’ nel nostro DNA ormai

    – abbiamo 33 punti a 8 giornate dalla fine e qualcuno ha il coraggio di criticare porca troia…
    Nessuno avrebbe scommesso ad inizio anno ad un empoli così !

    – ed infine ora pensiamo al Parma che sarà dura fare i 3 punti anche se i ragazzi son convinto faranno una prova di carattere

  45. Ce la siamo giocata a viso aperto con tutti e abbiamo sempre visto giocare un ottimo calcio uscendo sempre da ogni stadio con grande orgoglio per i nostri colori…oggi abbiamo perso contro una squadra in grandissima forma forse la più in forma e forte del campionato in questo momento,in uno stadio gremito…è vero abbiamo perso pesantemente ma non abbiamo mai smesso di giocare e non abbiamo mai perso la testa facendo brutti falli e rimediando brutti cartellini e questo a mio parere è frutto di una grande maturità e serietà…orgoglioso di voi ragazzi ora rimbocchiamoci le maniche e prepariamoci ad una partita molto importante contro il Parma!

  46. anche se e ormai tardi rispondo a s’ostina che pure la sua fiorentina ha perso 4 0 contro la lazio all’olimpico….e ha perso oggi 3 0 con un napoli in queste condizioni….viene a fassi figo qui e poi….ma guarda quella merda di squadra che figure che fa….noi e solo la 2 partita falsa che facciamo strisciato di minkia

  47. a me mi fa ridere la gente che dice tonelli fa cagare sepe qui cristo di la…. c’e ma siete scemi? andatelo a vedere il gol di candreva,dall’imagine di dietro…il povero gigi non ha colpe…poi la partita di lorenzo ci stava perche dopo 3 partite di stop per l’infortunio chiedere subito al giocatore di tornare alle sue migliori prestazioni.PENSATE PRIMA DI SCRIVERE COGLIONI

  48. Brava la Lazio, senza dubbio…ma quello che è successo dopo il 2-0 lascia perplessi. Non si può staccare la spina in questo modo. I giocatori negli ultimi 10 minuti del pt vagavano per il campo ed infatti ecco il terzo gol. Non so…sembrano più concentrati a gufare Cesena e Cagliari, che a conquistare questi 6/7 punti x la salvezza.

    Io rimango convinto, vedendo il calendario, che al fischio d’ inizio di Inter-Empoli…ultima giornata…noi non saremo salvi e che ci servirà un risultato positivo al Meazza.

  49. Empoli1920 oh ridicoloooooo..continuando a pardere? Ahahhahhhahaha si è perso rispettivamente contro la Prima(Juventus) e la seconda(Lazio) del Campionato e prima si erano fatti 8 risultati positivi consecutivi!! Ma di cosa ragioni, se vuoi ragionare, si ragiona del fatto che la tua squadra in una settimana è riuscita a prendere 6(ed erano 7) gol e che anche quest’anno non vincete una sega di nulla se vuoi se ne ragiona tutta la sera.

  50. Se avete ascoltato la conferenza stampa di Mister Sarri avete capito che grande allenatore abbiamo a Empoli
    Lo ha detto chiaramente che certe situazioni non gli piacciono
    Troppe voci di mercato e troppi procuratori che pensano al prossimo anno
    Lui ha già passato una situazione simile a Pescara quando la squadra ebbe una brutta reazione a chi ormai dava già chiusa la pratica campionato e giocatori che sapevano già dove avrebbero giocato l’anno successivo
    Ci volle tutto il suo carattere per rimettere in carreggiata i giocatori e raggiungere una posizione di tutto rispetto con calciatori che venivano quasi tutti da prestiti secchi e che sarebbero andati via da Pescara
    Crede che per gli “indiziati” del messaggio di ieri sarà una settimana di cavoli amari è duro lavoro
    Il Mister lo ha detto con dal primo giorno che solo alla fine dell’ultima partita sapremo che campionato faremo il prossimo anno
    P.S. La redazione di PE farebbe bene a togliere dalle pagine i commenti di alcuni noti personaggi che frequentano il sito solo quando ci sono sconfitte e parlano senza cognizione di causa, basta parlare male dell’Empoli e loro si accontentano

  51. Guardiamo avanti con la sfrontatezza di chi sembrava di passaggio in questa categoria e che invece ha fatto vedere un calcio fra i migliori della serie A
    Se paragoniamo la potenza economica della società rispetto alle dirette concorrenti possiamo già parlare di mezzo miracolo
    Udinese in crisi nerissima, Verona con l’acqua alla gola, Sassuolo che stenta alla grande ecc.ecc.
    Il Mister che tante squadre vorrebbero portarci via, Rugani alla Juve, Mirko che ha l’imbarazzo della scelta, Mario Rui in sicura partenza, Sepe torna a Napoli.
    Empoli assolve come sempre al suo ruolo e grazie al lavoro di società e staff tecnico si riempiono le casse per programmare tranquillamente i prossimi anni
    Noi la fine del Parma, del Brescia e tutte quelle società in crisi nera non la faremo mai
    Orgoglio empolese e testa alta
    Comunque vada è stato un anno bellissimo ed un nuovo successo dopo due anni meravigliosi in serie B
    Concordo con Gallonero: fuori dai cog@@@@i i due noti provocatori, che vadano sotto il Biancone in piazza Signoria a piangere perché oggi il ciuccio ne poteva fare cinque o sei senza problemi

  52. si perde con la prima e la seconda in classifica e puntualmente vengono fuori alcuni commenti veramente ridicoli,nelle partite ci sono anche e sopratutto i meriti degli avversari e che avversari! se poi si sbaglia anche noi (ed è normalissimo ciccare qualche partita in un campionato)si può andare incontro anche a brutte figure ma questa è una squadra vera e credo che nei restanti 24 punti disponibili ne conquisterà a sufficenza per ricordarsi questa stagione nel migliore dei modi

  53. La verità e’ che quando si vince si commenta in 20 quando si perde 2-3 cojoni non aspettano altro che attaccare società giocatori mister ecc. Solo Empoli 1920 40 commenti che skifo …oggi si è giocato male con una squadra che x ora gioca meglio della Juve …preferisco perdere con Juve e Lazio ma vincere con Cesena Chievo e Sassuolo …ma cosa vogliamo in più da questi ragazzi e da questa società sempre e solo applausi …ma poi il Bayer monaco le vince tutte che vadano a tifare x loro e che caxxxo

  54. Esatto le critiche positive fanno pure bene ma alcuni proprio rompono i co…..che cazzo apprezzate ciò che sta facendo questa stupenda squadra azzurra porca troia anche se nelle due ultime partite abbiamo perso!

    A inizio campionato ci davano retrocessi

    Man ndove cazzo vivono questi…

  55. E alla prima sconfitta brutta tornano i commenti dei 2 soliti idioti! !
    Ma siete voi i famosi comici
    No perché ci fate ridere, è 3 anni che non beccate un pronostico e ancora avete la faccia di parlare!
    Provo solo pena per VOI 2!

  56. E alla prima sconfitta brutta tornano i commenti dei 2 soliti idioti! !
    Ma siete voi i famosi comici?
    No perché ci fate ridere, è 3 anni che non beccate un pronostico e ancora avete la faccia di parlare!
    Provo solo pena per VOI 2!

  57. Sono convinto che questa sconfitta si trasformerà in una carica positiva perché oggi come oggi con la Lazio non c’è niente da fare ma l’impegno non è mancato
    Poi senza i moccoli del Mister a bordo campo…………
    L’ex Aglietti alla Virtus Entella tanto per farlo sapere
    Pensiamo al Parma perché la vittoria vuol dire salvezza al 90%
    Ai due gufi che fanno veramente compassione vorrei dire solo: andate a dar via i’ ciapp

  58. A pensare male si fa peccato, ma a volte ci si indovina.
    Quando l’empoli è entrata in campo il cesena ed il cagliari avevano già perso, la lazio doveva vincere per provare il sorpasso alla roma.
    Una difesa così statica e distratta !!!!!! ma!!!!!!
    A pensare male si fa peccato, ma a volte ci si indovina.
    Di perdere con la lazio ci può anche stare, ma fare queste figuracce brucia molto

    • Dipendesse solo dai 2 soliti noti,a me pare che a buttare m@rda sulla squadra, non siano i soli…..Cosa vorresti dire che l’abbiamo venduta?Ma per favore!Preferisco i soliti noti,che magari scrivono solo perche’ si divertono a seminare zizzania,a dei pseudo tifosi che offendono i giocatori o che mettano in dubbio la loro professionalità!

      • Nessuno mette in discussione la serietà, l’impegno e la professionalità dei giocatori, tantomeno voler gettare m…. sulla squadra, però ho avuto quasi l’impressione che l’empoli sia scesa in campo con la convinzione di aver già perso, tutto qui

  59. Smettiamola di lamentarci e di vedere nero. Abbiamo giocato male con una squadra che invece gioca benissimo: la migliore attualmente di tutto il campionato (poi la Juve recupererà di certo, ma ora è la Lazio la più in forma). Tonelli però non l’avrei messo da subito, e l’ho nche scritto, ma avrei messo Barba. Naturalmente il problema non sono loro due, è tutta la squadra che ha giocato proprio male a cominciare da Sepe.
    Non direi con S’Ostina che saremo incerti fino all’ultima domenica, anche perché con l’Inter è possibile perdere dato che si sono messi a giocare davvero. Bisogna giocare bene e vincere con le squadre “a pari nostro” a cominciare da domenica col Parma. Cerrto di fronte a Napoli-Empoli o alla partita con la Lazio all’andata o con la Juve di recente quella di oggi sconcerta. Una domanda: ma chi è che deve tirare in porta? Loro hanno tirato tutti quanti: 4 goal da 4 giocatori diversi. Noi nel secondo tempo…mah! e anche nel primo. Ma non ci demoralizziamo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here